Papa Francesco e la sua Croce Cardinale – Strane coincidenze?

papa1

 

14 marzo 2013 ho pubblicato articolo

Papa Francesco – IL CERCHIO E’ CHIUSO

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=2378

In cui, tra le altre cose ho scritto

 

Tutto di novo Papa  Jorge Mario Bergoglio gira intorno numero 13.

Argentino di origini piemontesi, primo Papa gesuita,

viene eletto il giorno 13. 03.2013 (13) ,

alle 07:06 (13)

dopo 13 giorni e 13 minuti di Sede Vacante

– tanto è la distanza dalle ore 20:00 del 28 febbraio 2013 (dimissioni di

Benedetto XVI) e l’annuncio del Diacono avvenuto alle ore 20:13 del 13

marzo.

Francesco I ha 76 anni, numero della trasmutazione dato che 7 + 6 fa ancora 13

Oggi ho pubblicato l’articolo

Grande Croce Cardinale – Potenziale Quantico

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=9563

In cui leggiamo

“Urano sarà a 13 gradi Ariete, Giove 13 gradi Cancro, Marte 13 gradi Bilancia, e

Plutone13 gradi Capricorno.La luna si innescherà in questa croce di Pasqua.”

Cardinal_Grand_Cross_April_2014

In quel articolo si può leggere il significato di questo evento.

Intuitivamente dalla memoria mi è uscito il ricordo di quel vecchio articolo e collegamento di Papa con il numero 13.

 

Per dare al immagine ancora qualche dettaglio, guardate ed ascoltate bene il video da ieri ( hahahaha, coincidenza- era il 13)

 

 

Non vi sembra che Papa si comporta in un modo strano?

La sua espressione del viso, non vi sembra strana?
La sua voce e il modo di parlare, non vi sembrano strani?

Io personalmente penso e sento che Papa sente in modo forte il

“Peso di sua Croce Cardinale”.

Ci sta preparando le sorprese?

Voi che cosa ne pensate e che cosa ne sentite a riguardo?

 

Tanja

 

 

IO SONO......., Senza categoria , , , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Grande Croce Cardinale - Potenziale Quantico Successivo La prima eclissi del 2014 In Diretta Streaming

2 commenti su “Papa Francesco e la sua Croce Cardinale – Strane coincidenze?

  1. Renzo il said:

    Ho fatto vedere il film a mio figlio Simone ieri sera ed a metà ha iniziato a commentare dicendo che gia da tempo ha notato una diversità nel comportamento di bergoglio, non poteva reggere, sta gettando la maschera.
    La mia impressione è che l’ho visto affaticato e meditativo, come fosse un walk-in che si è trovato in un corpo pesante, ciò invece che mi suona chiaro, è che sa cosa sta per succedere e sta cecando di salvare la faccia qualora andasse tutto bene per Noi, ma non si azzarda a fare ciò che è giusto perché spera ancora di resistere.
    Questa è la mia impressione, che ultimamente si manifestano sempre più precise.
    Un abbraccio Tanja e grazie ancora per ciò che fai.
    Renzo

  2. che dire?
    Secondo me potrebbe iniziare a parlare un po’ più chiaramente…
    Ormai la farsa delle religioni legate a doppio filo con le altre istituzioni di potere come governi e banche è ormai chiara.
    Vedremo cosa farà lui, nel frattempo cosa facciamo noi?

I commenti sono chiusi.