Crea sito

sabato marzo 22, 2014 17:18

Amore non è un’emozione, è una frequenza vibratoria

Posted by Tanja

 

imagem_

Amore non è un’emozione, è una frequenza vibratoria.

Senti amore solo nei momenti quando stai vibrando con la vibrazione di tua vera essenza.

Tu sei quella vibrazione.

Questo è quello che chiamano amore.

Per questa ragione quando ami ti senti a casa.

Se tu non stai vibrando in quella frequenza nessun altro può sintonizzarti.

Questo significa amare se stesso – Trovare la frequenza di vero te stesso e vibrare in quel modo.

Amore tra due persone non dipende da null’altro.

I periodi di innamoramento ci stano aiutando di riconoscere quella frequenza. Nostro compito è mantenerla.

Noi lo possiamo fare.

Possiamo imparare mantenimento di quella vibrazione.

Il nostro cervello e cellule del nostro corpo obbediscono sempre alla nostra volontà.

Amarsi reciprocamente significa vibrare nella frequenza di propria vera natura.

Per questa ragione diciamo che è molto più facile amare un animale che amare un essere umano.

Gli animali stano vibrando nella loro vera essenza e per noi è molto più facile sincronizzarsi.

Amarsi tra gli esseri umani è possibile ma solo nel momento quando davvero ogni uno di noi comincia a vibrare nella propria, naturale, frequenza.

Tanja 

1012376_664389000266559_1099842359_n

2 Responses to Amore non è un’emozione, è una frequenza vibratoria

Avatar

Christian

marzo 25th, 2014 at 19:12

Stamattina ho parlato con la mia compagna per due ore.
Abbiamo chiarito cose del passato e cercato di risolvere cose del presente.
A un certo punto ci siamo abbracciati e gli ho detto che per me é molto difficile impedirmi di amarla, anche quando sono arrabbiato o quando c’é un problema che impedisce un interscambio mutuo.
Abbiamo pianto tutti e due.
A un certo punto ho sentito una sensazione piacevolissima nel petto e un’apertura verso l’esterno molto grande.
Ero invaso da una sensazione gradevolissima e il mondo quantico dentro e fuori di me si muoveva di una forma che non so descrivere.
Il mondo sparisce e sentivo solo felicitá.
É stato in quel momento che ho capito che l’amore é una frequenza, voglio dire, l’ho pensato mille volte, teorizzato e visualizzato, peró stamattina l’ho vissuto.
Poi a un certo punto ho incominciato a pensare al passato, e questa magnifica frequenza é sparita.
Adesso leggo il tuo meraviglioso post.
Sincronico.
Grazie e un abbraccio!

Avatar

Prosit55

dicembre 5th, 2015 at 16:52

Giusto! Amore Cristico o Ermetico tra gli opposti di una stessa realtà, che creano un campo magnetico, e la Luce tra i due poli, Kundalini, che però è un concetto vuoto, perché parlarne è solo VUOTO, essendo un qualcosa di esperienzale.
Troppe parole o concetti non sono che il nulla nel Nulla.

Risveglio di una Dea sui Social Network

ARCHIVIO ARTICOLI

CATEGORIE ARTICOLI

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino……..
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato……

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja