Crea sito

sabato marzo 22, 2014 17:18

Amore non è un’emozione, è una frequenza vibratoria

Posted by Tanja

 

imagem_

Amore non è un’emozione, è una frequenza vibratoria.

Senti amore solo nei momenti quando stai vibrando con la vibrazione di tua vera essenza.

Tu sei quella vibrazione.

Questo è quello che chiamano amore.

Per questa ragione quando ami ti senti a casa.

Se tu non stai vibrando in quella frequenza nessun altro può sintonizzarti.

Questo significa amare se stesso – Trovare la frequenza di vero te stesso e vibrare in quel modo.

Amore tra due persone non dipende da null’altro.

I periodi di innamoramento ci stano aiutando di riconoscere quella frequenza. Nostro compito è mantenerla.

Noi lo possiamo fare.

Possiamo imparare mantenimento di quella vibrazione.

Il nostro cervello e cellule del nostro corpo obbediscono sempre alla nostra volontà.

Amarsi reciprocamente significa vibrare nella frequenza di propria vera natura.

Per questa ragione diciamo che è molto più facile amare un animale che amare un essere umano.

Gli animali stano vibrando nella loro vera essenza e per noi è molto più facile sincronizzarsi.

Amarsi tra gli esseri umani è possibile ma solo nel momento quando davvero ogni uno di noi comincia a vibrare nella propria, naturale, frequenza.

Tanja 

1012376_664389000266559_1099842359_n

2 Responses to Amore non è un’emozione, è una frequenza vibratoria

Avatar

Christian

marzo 25th, 2014 at 19:12

Stamattina ho parlato con la mia compagna per due ore.
Abbiamo chiarito cose del passato e cercato di risolvere cose del presente.
A un certo punto ci siamo abbracciati e gli ho detto che per me é molto difficile impedirmi di amarla, anche quando sono arrabbiato o quando c’é un problema che impedisce un interscambio mutuo.
Abbiamo pianto tutti e due.
A un certo punto ho sentito una sensazione piacevolissima nel petto e un’apertura verso l’esterno molto grande.
Ero invaso da una sensazione gradevolissima e il mondo quantico dentro e fuori di me si muoveva di una forma che non so descrivere.
Il mondo sparisce e sentivo solo felicitá.
É stato in quel momento che ho capito che l’amore é una frequenza, voglio dire, l’ho pensato mille volte, teorizzato e visualizzato, peró stamattina l’ho vissuto.
Poi a un certo punto ho incominciato a pensare al passato, e questa magnifica frequenza é sparita.
Adesso leggo il tuo meraviglioso post.
Sincronico.
Grazie e un abbraccio!

Avatar

Prosit55

dicembre 5th, 2015 at 16:52

Giusto! Amore Cristico o Ermetico tra gli opposti di una stessa realtà, che creano un campo magnetico, e la Luce tra i due poli, Kundalini, che però è un concetto vuoto, perché parlarne è solo VUOTO, essendo un qualcosa di esperienzale.
Troppe parole o concetti non sono che il nulla nel Nulla.