I SETTE SCALINI DELL’ASCENSIONE

10

Da mesi sempre più persone sentono dei cambiamenti nella loro energia e chiedono se sono i segnali precursori dell’ascensione. Sappiamo che questa non avverrà all’improvviso e in un solo giorno. È necessario che l’innalzamento del tasso vibratorio di ogni individuo avvenga in modo progressivo. Queste sono le raccomandazioni di Saint Germain e Bianca Gaia su questo argomento.

L’ultimo segreto dell’ascensione non consiste tanto nell’eliminare le zone d’ombra e le resistenze che si trovano ancora dentro di voi, ma piuttosto nel ricordarvi CHI SIETE. L’essere multidimensionale presente in voi – e che non è contenuto esclusivamente entro i confini del corpo fisico – ha accesso ad ogni informazione dell’universo riguardo la sua memoria cellulare. Le vostre vite precedenti e le esperienze dell’intera umanità sono state registrate in tutto il vostro essere. Basta riconoscere la loro presenza dentro di voi perché vi si apra ogni informazione pertinente alla vostra liberazione.

State soffrendo nel corpo o nell’anima? Non ce la fate economicamente ad arrivare a fine mese? I vostri rapporti con gli altri non vi soddisfano più? Chiedetevi allora in che modo state onorando il Divino presente dentro di voi. Lo prendete in considerazione solo dopo tutto il resto? Avete la tendenza a perdervi dietro ai vostri ragionamenti e a mettere in primo piano le vostre responsabilità esterne, piuttosto che entrare in voi stessi ed ascoltare le vostre intuizioni? Voi dimenticate e negate continuamente CHI SIETE. Questa è la vera causa delle vostre disgrazie!

Voi avete diritto a quanto c’è di meglio. Potete compiere veri e propri prodigi e trascendere la condizione umana… se solo accettate di prendervi pochi minuti al giorno per collegarvi con il vostro VERO ESSERE. Voi siete Figli di Dio, voi stessi siete Dei. Vi basta solo rivendicare questa vostra condizione sapendo che vi appartiene di diritto.

Al di fuori del quadro tridimensionale, la vostra esistenza è senza limiti. Siete come i personaggi di un videogioco che non realizzano di essere manipolati da un giocatore esterno e che lottano per imporre la loro volontà… illusione! Se solo vi metteste all’ascolto della vostra vocina interiore, che è quella del vostro vero Io, la voce del cuore, la connessione con la vostra Essenza Divina… Lei sa che non esiste nessuna avversità, nessun problema, nessuna catastrofe: ogni ostacolo che incontrate sulla vostra strada è solo una sfida iniziatica che ha lo scopo di ricordarvi CHI SIETE VERAMENTE!

In che modo potete capire se la vostra evoluzione è sulla buona strada? È molto semplice: più evolvete verso l’ascensione, più il cuore si fa leggero e vi sentite pieni di gioia senza una ragione apparente. Ciò che conta non è più tanto quello che dite o che fate, ma QUELLO CHE SIETE, sia dentro che fuori. Non c’è più differenza tra il vostro modo di essere al lavoro e fuori del lavoro, cioè in famiglia e con gli amici, perché siete sempre gli stessi ovunque, senza maschere, al di là delle fluttuazioni emotive.

Tappa 2

Mirate a conservare sempre l’equilibrio e riuscite a centrarvi rapidamente quando si presenta un imprevisto (negativo o positivo). Capita che certi vostri schemi limitanti facciano ancora capolino, ma non hanno più una presa su di voi come prima. Vi osservate nelle vostre azioni e nelle vostre reazioni, diventate i testimoni degli avvenimenti della vostra vita, senza tuttavia escludervi completamente. Ora SAPETE che ogni situazione può intaccare solo una piccola parte di voi stessi e che in ogni caso la vostra saggezza interiore vi guiderà verso la soluzione migliore per voi, nell’immediato futuro o a lungo termine.

Tappa 3

Può succedere che si presentino diversi sintomi fisici, ma invece di correre dal medico più vicino, vi prendete il tempo per interiorizzarvi e per chiedere al corpo cos’è che vi vuole dire. Qual è la parte di voi carente d’amore? Quale parte del corpo si crede ancora una vittima degli altri o degli avvenimenti esterni? Andate a guardare oltre il dolore e chiedetevi qual è la sofferenza in voi stessi che non avete accettato e curato. Spesso, dopo qualche respirazione profonda, guardandovi con uno sguardo d’amore incondizionato, vedrete il malessere scomparire da solo… In caso contrario, vi basta offrire quell’incomprensione a Dio e lasciarvi inondare dalla fiamma violetta della trasmutazione che guarisce l’anima e il corpo.

Tappa 4

La mente è spesso presa in un vortice interiore oppure impantanata in una vera e propria apatia che vi paralizza e vi impedisce di riconoscere i passi che fate lungo la strada. È un buon segno! Significa che l’ego comincia a mollare la presa! Non potete più contare sulle vostre esperienze o aggrapparvi alle vostre vecchie vittorie. Non potete più adagiarvi sugli allori delle vostre conoscenze o compiacervi dei vostri trascorsi successi. Non potete più puntare tutto sulle vostre forze, sui vostri innati talenti e sulle vostre abilità acquisite. Altrimenti per l’ego sarebbe troppo facile riprendere il controllo della vostra vita. Ora imparate ad accettare le recriminazioni della mente e a vivere in quello che sembra un vero caos, sia esterno che interno. Il bene e il male non esistono più. Adesso quello che fate non è altro che mettervi all’ascolto della vostra naturale saggezza, quella del cuore, vivendo esclusivamente il momento presente, dove sapete che siete sostenuti, protetti e divinamente guidati al di là della comprensione umana.

Tappa 5

Vi accorgete che lo spazio tra voi e le persone a cui tenete di più diminuisce. Sentite la loro presenza all’interno della vostra “bolla”, e loro sentono la vostra al loro fianco. Il velo tra le loro emozioni e le vostre si assottiglia. A volte sentite ciò che vivono senza nemmeno che ve lo dicano, inoltre le sincronicità si accumulano. Non sapete più dove il vostro corpo energetico in piena espansione inizia e dove finisce. È questo che fa sì che percepiate sempre meglio l’energia delle persone con le quali formate un’Unità all’interno della vostra famiglia d’anime. Vi sentite inclini ad inviare su di loro la luce e l’amore senza neanche cercare di incontrarli o di sapere come se la passano. Vi sentite sempre più uniti all’intera umanità e sentite l’attivazione del processo planetario in tutte le vostre cellule.

Tappa 6

Adesso sapete che non dovete più cercare di cambiare gli altri o gli avvenimenti esterni, ma che dovete solo emanare appieno la vostra Energia Divina. In questo modo diventate “contagiosi” non solo per le persone a voi più vicine, ma anche per tutti quelli che vivono quaggiù. Formate una sola Unità con la natura, con gli animali e anche con i vostri fratelli e sorelle delle dimensioni superiori. Non sentite più gli esseri viventi come esterni a voi, ma come facenti parte di voi, in una totale e perfetta simbiosi. Non siete più dei terapeuti o degli operatori di luce, siete voi stessi luce, siete voi stessi guarigione, siete voi stessi amore in ogni momento e in tutto il vostro essere, senza aspettarvi più niente in cambio, perché SAPETE che tutte le vostre necessità vengono via via soddisfatte al di là della comprensione umana.

Tappa 7

Vi immergete in uno stato di grazia perpetua, di letizia sconfinata, la QUINTESSENZA DEL VOSTRO ESSERE. Fuori di voi sembra non sia cambiato nulla, ma dentro di voi tutto è rinnovato, trasmutato. Diventate cocreatori con Dio, ma nelle mani del Padre e della Madre celesti. Ormai il pianeta intero si disseta con l’ultima energia di purificazione trasmessa attraverso le vostre cellule, senza nessuno sforzo e nessuna fatica, perché siete costantemente alimentati dai sette raggi luminosi collegati ai sette chakra. Assumete la vostra piena Sovranità Divina e la manifestate in ogni parola, in ogni pensiero e in ogni azione.

A volte vi capita di sentire questo stato di pienezza, anche solo per un breve istante, durante la meditazione. Lasciatelo crescere dentro di voi e inondarvi completamente. Non lasciatevi più fermare o rallentare dalle percezioni limitanti del corpo e del cervello. Apritevi invece a ciò che di meraviglioso e di miracoloso c’è in ogni inspirazione ed espirazione, al centro del vostro Essere profondo.

Non vedete quanto è futile lottare per la sopravvivenza? Voi siete costantemente sostenuti, protetti e guidati. Fino ad oggi, anche quando tutto sembrava perduto, si è sempre accesa una luce che vi ha salvato all’ultimo momento e che vi ha permesso di trovare una soluzione ai vostri problemi tridimensionali. Perché perdere tempo a crearsi nuovi problemi? Assaporate il momento presente. Chiedete e riceverete, non per i vostri futuri bisogni o per rassicurare il vostro ego, ma per soddisfare i bisogni immediati, vostri e dei vostri cari.

Il Padre e la Madre celesti non vi lasceranno mai precipitare, e nemmeno i fratelli e le sorelle di luce. Imparate a confidare a loro i vostri tormenti e i vostri disagi. Mettetevi al loro ascolto, nel silenzio del cuore, e vedrete che si stabilirà la comunicazione, nell’amore, nella gioia e nella perfetta serenità. Non esiste rimedio migliore ai limiti della 3D che aprirsi all’energia delle dimensioni superiori, accessibili a tutti in ogni momento, a condizione che riconosciate CHI SIETE!

Vivete, vibrate e agite, Figli di Dio! Allora il messaggio finirà per trasmettersi a tutte le vostre cellule e poi al pianeta intero, in vista di un’ascensione collettiva perfettamente sincronizzata, nell’armonia e nella gioia senza limiti!

Trascrizione http://www.liberamente.co/cms/articles/2014/02/13/i-sette-scalini-dell%E2%80%99ascensione-22

 

SPIRITUALITA' , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente UCRAINA - Polizia antisommossa in ginocchio a chiedere perdono per aver partecipato a repressioni Successivo Breaking News! Dopo il brillamento solare intorno al sole arriva la flotta di UFO! 25 febbraio 2014

3 commenti su “I SETTE SCALINI DELL’ASCENSIONE

  1. Rosario Acito il said:

    Voglio segnalare a Voi Fratelli Amati,l’ultima canalizzazione del Maestro Asceso Saint Germain,pubblicata in italiano dal blog “Linguaggioceleste”…!!!! Sul Cammino dell’Ascensione Finale c’è un Nuovo Mondo da Co-Creare Insieme,e che sembra ora davvero davvero davvero Vicinissimo!!!! Uniamo la Nostra Luce…Ci Siamo!!!! Grazie…

    Pace&Amore

I commenti sono chiusi.