SBLOCCHIAMO IL CHAKRA CHE CI RICONNETTE ALL’ANIMA DELLA TERRA

earthstarchakra

Chakra della Stella della Terra: color rubino al centro

http://chakrahealingmovement.com/theearthstarchakra/

 

 

 

Sono Anna, collaboratrice di Tanja su questo blog.

Sono felice di fornirvi una informazione importante che non troverete nel mondo new age delle canalizzazioni e I loro depistaggi.

Seguo Marko Pogačnik, che si occupa di guarigione e trasformazione della Terra, da molto tempo, e ne apprezzo la serieta’ e bonta’ di visione e interpretazione delle realta’ invisibili all’occhio umano.

E’ l’unico per esempio che io sappia che ha individuato un sistema di chakra nel corpo umano che ci riconnette ai quattro elementi: acqua, aria, fuoco, aria, come sia logico che sia visto che ognuno di noi contiene questi elementi e possiamo vivere in disequilibrio con essi.

Grazie a Marko scopriamo una ennesima manipolazione dei “poteri che furono” nel corso della storia per renderci schiavi, che ora possiamo annullare seguendo le sue istruzioni.

Fate attenzione che la manipolazione per mantenerci disconnessi dalla madre Terra non e’ terminata, ma continua con la distorsione dell’informazione riguardo a questo importassimo chakra che e’ stato chiamato nel mondo new age Chakra della Stella della Terra.

Tutte queste canalizzazioni che si premurano di aiutarci a riattivarlo sono dirette a mantenerci invece ancora una volta lontani dalla nostra liberazione. Prendete con le pinze tutto quello che dicono e ponetevi sempre la domanda se sia vero. Questo chakra non e’ di colore azzurro, o nero, ma quel bellissimo rosso rubino che vedete nella foto, come e’ logico che sia per non interrompere lo spettro dei colori del prisma dal rosso al viola. Si trova piu’ in basso dei piedi, nel mezzo tra I due allineato con gli altri chakra.

ruby

MEDITAZIONE DEL MESE, 20 GENNAIO – 20 FEBBRAIO 2014

Preparato da Marko Pogačnik in collaborazione con Simona Čudovan
e LifeNet – Rete per la Mutua Ispirazione tra la Terra e l’Umanita’.

Cari amici conosciuti e sconosciuti, sono grato a tutti voi che avete collaborato nel ciclo di Fukushima. L’atteso misuso della drammatica situazione non e’ avvenuto. Cio’ non significa che la sfida sia terminata – ma il processo di trasformazione della Terra non e’ stato interrotto e con esso la speranza per il futuro.

Ora sia tornati al ciclo usuale della Meditazione Mensile. Tuttavia desidero rimanere fedele al nuovo formato introdotto in settembre 2013. Cio’ significa che non avremo piu’ una meditazione fissa. Invece proporro’ un tema che sento rilevante in quel momento su cui lavorare durante il seguente mese. Ognuno e’ libero di lavorare nel proprio modo sul tema comune. Daro’ inoltre alcune proposte da essere usate se volete.

Grazie e sempre il meglio!
Marko

IL FULCRO DI GAIA DENTRO DI NOI

Il tema del mese e’ di rinnovare la nostra relazione personale e collettiva con Gaia. Oggigiorno usiamo il nome di Gaia o Gea per denominare l’anima e la coscienza del nostro pianeta natale.

 

USsaras

 

Spirito della Terra: Saras o Gaia

Foto http://www.goldenlightfleet.com/starshiplight/starfleet/AmassiaPicsUS.htm

Sempre piu’ persone stanno per rinnovare la propria relazione con Gaia al livello mentale, forse anche emozionale. Non e’ sufficiente.

Per essere veramente connessi con l’essenza divina della Terra occorre trasmutare il bloccaggio attivo che fu impresso sulla matrice umana dall’epoca patriarcale per portarci via dalla Madre della vita. Questo e’ ovviamente il modo piu’ semplice per rendere la gente controllabile.

Desidero rendervi consapevoli del fulcro di Gaia sotto I nostri piedi (che risuona di nuovo dietro il coccige) dove credo che il blocco sia installato.

Ugualmente importante e’ la relazione con l’aspetto cosmico di Gaia che ha un fulcro sulla testa proprio dietro il chakra della corona.

 

Soul-Star_Earth-Star_Chakras-236x330

 

Foto: http://humanityhealing.net/2012/05/transpersonal-chakras-and-the-hara-line/

Il seguente esercizio Tocco di Gaia puo’ essere usato per riconnetterci con gli aspetti terrestri e cosmici di Gaia.

Toccate con una mano la citata regione sopra la testa. Allo stesso tempo andate con l’altra mano al vostro spazio posteriore per toccare il dietro del coccige.
• Dopo un po’ scambiate la posizione di entrambe le mani. Ripetete lo scambio di posizioni alcune volte e poi ascoltate.

Siate consapevoli che il chakra color rosso rubino sotto I piedi fu bloccato con l’aiuto della paura umana della morte. La proiezione illusoria dice che siamo salvi dalla morte se non siamo connessi con la Madre della vita che da’ la vita e la porta anche via.


• Per trasmutare il citato blocco potete inviare il vostro rubino giu’ nel cuore di Gaia per essere rinnovato. O sollevandolo fino allo spazio del vostro cuore potete lavorare sulla trasmutazione in un dialogo con Gaia dentro di voi.

Trovate anche il vostro modo personale di ricreare la vostra personale relazione con l’anima della Terra e fare maggior esperienza di chi essa e’ com’e’ la vostra relazione con la Madre della vita.

Fonte: http://www.markopogacnik.com/meditation.html

Maggiori informazioni, la cui validita’ e’ da verificare, su questo chakra e sulla sua funzione

potete trovarle ai seguenti siti:

http://humanityhealing.net/2012/05/transpersonal-chakras-and-the-hara-line/

http://www.examiner.com/article/earthstar-the-forgotten-chakra

http://chakrahealingmovement.com/theearthstarchakra/

CHAKRA ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Un evento mondiale! Primo contatto telepatico con gli extraterrestri! – 16 febbraio 2014 – In diretta! Successivo QUALCUNO POTREBBE SPIEGARMI QUESTO???

3 thoughts on “SBLOCCHIAMO IL CHAKRA CHE CI RICONNETTE ALL’ANIMA DELLA TERRA

  1. Rosario Acito il said:

    Nel Nuovo Sistema Energetico Umano a 12 Chakra il Vortice Stella della Terra sarà Completamente Aperto, e Sentiremo Consapevolmente la Connessione con Lady Gaia,La Potente Entità che Abita il Corpo Planetario della Amata Terra…Vinciamo l’Illusoria paura della morte!!!! Grazie…

    Pace&Amore

  2. Anna il said:

    Bart: risulta che terra, acqua, fuoco e aria siano tutte manifestazioni dell’etere, quindi questo non sarebbe un quinto elemento, bensi’ l’essenza, la sostanza degli altri.
    Credo che etere e prana siano la stessa cosa, ossia l’energia primordiale del Creatore che puo’ essere plasmata in tanti modi diversi per dare forma alla creazione.
    D’altra parte come si concilierebbero 5 elementi nello zodiaco, dove i mesi sono solo 12, e i 4 elementi si ripresentano cicliclamente completando i 12 mesi? Queste variazioni hanno una base scientifica: corrispondono alle variazioni del campo magnetico del sole orizzontale, diviso in 4 parti, 4 tipi diversi di pulsazioni.
    Un paio di link di riferimento sull’elemento etere come manifestazione degli altri 4:
    http://www.anteonuovaera.it/content/view/83/67/
    http://www.centrostudilaruna.it/letere-la-quintessenza.html

I commenti sono chiusi.