Lettera della Dea all’uomo

lettera della dea

 

Caro Uomo,
comincio io a scriverti per ricordarti che sono anche dentro di te.
Io amo le lacrime che troppo spesso ricacci indietro perchè ci hanno insegnato che un uomo vero non piange.

Come ogni donna, apprezzo grandemente un uomo che sa farlo.

Io sono la poesia, la tenerezza ed i sogni che ti urgono dentro e ti ostini a non riconoscere.

Ti hanno fatto credere che la forza consiste nel superare o prevaricare gli altri e nel dominare anche la Natura.

Questa è una forza debole.

T’ante vero che a volte ti abbatti se perdi o ti devi scontrare con gli esiti imprevisti e imprevedibili della tua scienza e della tua tecnologia.

Ti hanno fatto credere che il tuo valore risiede nel lavoro o nel denaro che hai e la tua bellezza nei muscoli.

Tutto ciò è effimero.

La mia forza è quella che ti consente di rialzarti quando cadi, di ricominciare quando perdi, di misurarti al massimo del tuo impegno ma senza perdere di vista i tuoi limiti e il rispetto per gli altri.

E’ la capacità di collaborare con la Natura unendo scienza e sensibilità, sacralità e mistero.

Tu vali sempre, ma brilli di più quando lasci uscire i mille talenti e persino le ombre che ti ho dato per renderti la creatura unica e irripetibile che sei.

E’ qui che risiede la tua bellezza.

Io non mi sono insediata per nove mesi nel grembo di tua madre per poi ritrovarti davanti o dietro un’arma o mentre ti atteggi a giudice, ma per vederti protagonista del Progetto della Vita ed ergerti a difesa e aiuto di chi sta vivendo una fase di difficoltà, con il tuo carisma e la potenza invincibile dell’amore e della pace che appartiene a chi non ha nemici.

Io sono dentro di te da sempre e per sempre.

Aspetto un tuo bacio come segnale che sei disponibile a ricevere e mettere a frutti i mille doni che ho in serbo per te.

La Dea.

Il Manuale della Dea Guerriera – Gabriella Campioni

Senza categoria , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Come può la Sorgente essere contemporaneamente Amore ed essere neutra? Successivo La Storia Della Dea

2 commenti su “Lettera della Dea all’uomo

  1. Rosario Acito il said:

    Noi Esseri Incarnati in un corpo maschile Dobbiamo Imparare ad Integrare l’energia Femminile che Scorre Dentro di Noi…a Conoscere la Infinita Luce del Femminino Sacro,ed allora Realizzeremo Miracoli in un Perfetto Equilibrio Estatico!!!!! Grazie…

    Pace&Amore

  2. Renzo il said:

    Se il forte desiderio di poter “creare” sarà la mia spinta base per avanzare, allora ben venga questo desiderio; ma sono anche certo però che se non avrò una Compassione sufficiente verso gli altri, aiutandoli anche sul piano fisico a scopo realizzazione Spirituale,
    non raggiungero l’Amore ed il voler creare resterà un bel sogno.
    Io la vedo così.
    Renzo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.