Imparare a camminare

download (9)

 

Riuscire fare i primi passi era un nostro primo grande successo nella vita.
Tutti ci guardavano, ridevano, ci abbracciavano, mamma e pappà erano commossi fino alle lacrime.

Eh si fare i primi passi autonomamente è un grande evento.

Erano i primi passi che ci permettevano di sentire un assaggio di libertà.

Con i nostri passi indipendenti potevamo arrivare dappertutto dove volevamo arrivare senza aspettare appoggio esterno di qualcuno.

Senso del cammino, del movimento, è arrivare alla meta prescelta.

Crescendo abbiamo fatto tantissimi chilometri camminando.

Arrivavamo alle mete prescelte ma sempre rimaneva una sensazione che più ci avviciniamo a quella meta più ci stiamo allontanando dalla vera meta.

Questa sensazione esiste fino al momento che ci accorgiamo di vivere in un mondo dei specchi.

E’ un mondo incantato dove nulla è come sembra.

Se provi fare i movimenti davanti allo specchio ti accorgerai che tutto è rovesciato.

Se vuoi alzare il braccio destro nello specchio in realtà devi alzare la mano sinistra del tuo corpo. E così via.

Si viviamo in un mondo degli specchi e dobbiamo imparare a muoverci in quel mondo.

Per arrivare a destra devo muovermi verso sinistra.

Se voglio andare avanti devo muovermi indietro.

Se voglio arrivare fino alle stelle, su, in alto, devo scendere nella profondità,giù, in basso.

Alice sta continuando a camminare nel paese degli specchi.

Tanja

 

http://youtu.be/Xonbujrfb4U

 

scala

I MIEI FILM, IO SONO....... , , , , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Gli effetti di Mercurio Retrogrado Successivo La magia. Cos’è, perché funziona, e per quale motivo i politici la usano in segreto.

Un commento su “Imparare a camminare

  1. Rosario Acito il said:

    Noi siamo “Alice” che Sta per Guardare Oltre lo Specchio Illusorio…che Sta per Vedere la Realtà del “Paese delle Meraviglie”…Prepariamoci con Fiducia e Gioia perché stavolta non torneremo più indietro…!!!! Grazie…

    Pace&Amore

I commenti sono chiusi.