Perché gli animali non sono soggetti al attacchi cardiaci … è gli uomini si

DOWNLOAD GRATIS
Prevenzione naturale dei disturbi circolatori, infarti, ictus, malattie vascolari nei casi di diabete, ipertensione, insufficienza cardiaca, aritmia cardiaca, e di altri problemi di tipo cardiovascolare.

Questo libro informa sulle scoperte scientifiche che aprono la strada alla fine delle malattie cardiovascolari.

Non è un alto livello di colesterolo il principale responsabile delle malattie cardiovascolari, ma la fragilità delle pareti dei vasi sanguigni. Per la prima volta, questa scoperta spiega perché la gente soffre di attacchi di cuore, ma non all’orecchio o al naso.

In questo libro il Dr. Rath, ultimo stretto collaboratore del premio Nobel Linus Pauling, descrive le sue rivoluzionarie scoperte mediche in un linguaggio scientifico accessibile a tutti.

Il libro del Dr. Rath è stato già tradotto nelle principali lingue e letto da milioni di persone. Molti potrebbero utilizzare direttamente queste scoperte innovatrici per migliorare la propria salute.

Pubblicando on-line questo libro, il Dr. Rath intende rivolgersi alla maggior parte delle persone con l’obiettivo di salvare milioni di vite umane in tutto il mondo. Dopo aver letto questo libro, sarà chiaro che la meta del Dr. Rath, Salute per tutti entro il 2020, è reale e a portata di mano.

Indice / Premessa (PDF, 2.4 MB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_00.pdf

Capitolo 1 – Introduzione (PDF, 723 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_01.pdf

Capitolo 2 – Aterosclerosi, attacco cardiaco e ictus (PDF, 732 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_02.pdf

Capitolo 3 – Colesterolo alto e altri fattori di rischio secondari per la malattia cardiovascolare (PDF, 255 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_03.pdf

Capitolo 4 – Ipertensione (PDF, 143 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_04.pdf

Capitolo 5 – Insufficienza cardiaca (PDF, 244 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_05.pdf

Capitolo 6 – Battito cardiaco irregolare (aritmia) (PDF, 194 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_06.pdf

Capitolo 7 – Diabete (PDF, 241 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_07.pdf

Capitolo 8 – Problemi cardiovascolari specifici (PDF, 244 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_08.pdf

Capitolo 9 – Rischio cardiovascolare esterno ed ereditario (PDF, 144 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_09.pdf

Capitolo 10 – La medicina cellulare (PDF, 596 kB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_10.pdf

Capitolo 11 – Debellare la cardiopatia (PDF, 1.1 MB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_11.pdf

Capitolo 12 – Documentazione (PDF, 1.7 MB)
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/pdf-files/perche_gli_animali_12.pdf

Fonte:
http://www.perche-gli-animali-non-sono-soggetti-ad-attacchi-cardiaci.org/

SALUTE ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Università utilizza la tecnologia di Tesla per ricaricaricare wireless bus elettrico Successivo Paola Musu, l’avvocato che ha denunciato Monti, si candidata come Premier

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.