Risolto il mistero di falso interprete al funerale di Mandella

L’uomo che doveva tradurre i discorsi in memoria del leader sudafricano per i non udenti, non ha tradotto niente

interprete-mandela

 

 

Bruno Druchen, il direttore della Deaf Federation of South Africa, ha confermato che l’uomo che è stato sul palco accanto ai leader mondiali convenuti per l’ultimo saluto a Mandela per tradurre i loro discorsi alla platea dei non udenti «muoveva le mani attorno, ma non c’era senso nel suo modo di usarle». La parlamentare sudafricana Wilma Newhoudt, anche lei non udente, ha confermato che l’uomo non ha comunicato niente di quanto detto dai leader che si susseguivano sul palco.

 

 

 

IL segreto dei gesti è finalmente stato svelato.

interpreter2

 

 

Senza categoria

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Magia numerologica del dicembre 2013 Successivo Libertà di rete - informazione e disinformazione

Un commento su “Risolto il mistero di falso interprete al funerale di Mandella

  1. Rosario Acito il said:

    Un ridicolo boicottaggio da Parte Oscura per soffocare la Diffusione dell’Energia Positiva Lasciata dal Potente Essere che Fu Nelson Mandela…tentativo fallito…Madiba Vive!!!! Grazie…

    Pace&Amore

I commenti sono chiusi.