Venere in Capricorno dal 5. novembre 2013

botticelli_particolare-venere-2-300
Venere è in Capricorno dal 5 novembre 2013 e vi rimane fino al 6 marzo 2014,  per ben quattro mesi, un tempo molto più lungo del solito a causa del moto retrogrado.

La presenza di Venere in Capricorno ci confronta con le nostre responsabilità nella sfera delle relazioni. Ciò comporta sia la definizione, il riconoscimento e l’adempimento di impegni concreti nei nostri rapporti con persone care, sia l’evidenziazione di limiti e aree di crisi, su cui abbiamo l’opportunità di intervenire. La stessa situazione si applica anche nella sfera dell’espressione artistica, della ricerca estetica, del rapporto col piacere e il denaro.

Secondo una prospettiva astrosciamanica un lungo transito di Venere in Capricorno porta consapevolezza sulla natura multidimensionale delle nostre relazioni e in particolare sui tipi di contratto esistenti ad un livello dell’anima. Al di là di quanto siamo consapevoli rispetto la natura dei nostri rapporti con gli altri, negli archivi del nostro inconscio esistono contratti sepolti, che seguitano ad avere un effetto decisivo sull’esito dei nostri rapporti (vedi: Cenni di Giurisprudenza Multidimensionale – parte 2. – Contratti d’Amore

Venere è in Capricorno, dove rimane per quattro mesi. Ed ecco che esce dal bagno delle emozioni, e si impermeabilizza. Non è più interessata ad amare solo sull’onda emotiva. Ora, ama in base ad una scelta pratica, non importa se i pensieri o le emozioni sono favorevoli o contrari. Amare per scelta vuol dire qui trasferire l’amore nella forma pratica e visibile, ossia creare una rappresentazione terrena dell’amore, invece di indugiare o sedurre con la replica incessante di sentimenti o parole d’amore. Quindi, amare è come scalare un’alta montagna, insieme o da soli, passo dopo passo, per raggiungere la vetta. O costruire una grande casa, mattone dopo mattone. Eppure, la gioia maggiore di questa Venere deriva dal procedere continuo, incurante del vento dei pensieri e delle piogge delle emozioni, se è sola o in compagnia..
Numerologia, astrologia, tarocchi

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Quanto utilizziamo il nostro cervello ? Per utilizzarlo al massimo... Successivo Una scatola di Note ultraterrene trovata tra le immondizie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.