Vuoi stampare la tua nuova casa? Con lo stampante 3D si può costruire una casa in 20 ore

4282 4284 4286 4288

 

Le stampanti 3D sono strumenti capaci di realizzare con massima precisione oggetti di piccole dimensioni, partendo da un modello tridimensionale dell’oggetto da realizzare.

Un professore dell’università della California del sud mira a stampare case intere, sfruttando la medesima tecnologia delle stampanti 3D.

Grazie a strati di cemento, invece che plastica, sarà possibile realizzare case alle quali basterà inserire gli allacciamenti elettrici e le varie tubature.

 

Behrokh Khoshnevis, professore di ingegneria presso la University of Southern California, ha trovato un modo rivoluzionario per costruire abitazioni in meno di un giorno con una stampante 3D gigante. Il macchinario, invece di essere delle dimensioni di una tipica stampante laser, in realtà sarebbe un po’ più grande della casa da costruire.

Il prof. Behrokh Khoshnevis ha quindi progettato un metodo di costruzione idoneo a questo tipo di attività e solo dopo alcuni anni ha presentato il suo progetto all’ultimoTEDx.

 

Il professore nel video mostra come il macchinario, sulla base di un disegno CAD, con un sistema di stratificazione del cemento chiamata Contour Crafting, in meno di un giorno costruisce un intero edificio, dalle fondamenta in calcestruzzo, i muri,  l’impianto idraulico. Tutto quello che resta da aggiungere sono le porte e finestre.

Il calcestruzzo utilizzato per costruire l’edificio è composto da una miscela di  polimeri di cemento e fibre, il che significa che è tre volte più forte del calcestruzzo tradizionale utilizzato per costruire le case.

La tecnologia Contour Crafting, affidabile e conveniente, attualmente è supportata dalla NASA, l’agenzia spaziale un giorno potrà costruire in breve tempo sulla Luna e su Marte, edifici, habitat, laboratori ed altre strutture prima dell’arrivo degli esseri umani.

 

INTERVISTA CNN con il prof. Behrokh Khoshnevis

L’edilizia, a differenza delle case automobilistiche o tecnologiche, è una delle poche industrie che costruisce quasi tutto manualmente.

Grazie a questa tecnologia sarà facile costruire un edificio anche dal design assai complesso, strutture a basso costo d’emergenza o qualsiasi altra cosa che non è facile, se non impossibile, da realizzare in mattoni.

 

http://www.pianetatech.it/hardware/curiosita/hi-tech/stampante-3d-stampa-case.html?cp

Scienze e tecnologia

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente La Massa Critica: “la centesima scimmia” potresti essere tu Successivo L’UOMO CHE PARLA ALLE PIANTE – UN NUOVO PARADIGMA AGRICOLO