Medita e immagina la terra che rinasce in 5d

scala d'oro 603 320959_140752616079655_527407779_n

 

Om gate gate paragate parasamgate bodhi swah
Oṃ gate gate paragate parasamgate bodhi swah

è un celeberrimo mantra, comunemente chiamato «Grande mantra» e «Mantra della grande sapienza, supremo, incomparabile, che libera da ogni sofferenza».

Il mantra del Sutra del Cuore viene usato come una saggia formula magica che risveglia la conoscenza della nostra vera natura. Nel Sutra viene considerato come un grande mantra sacro, il grande mantra della saggezza, il mantra insuperato, il mantra che non ha pari, il mantra che guarisce ogni sofferenza.

Rappresenta il suono che sintonizza la mente di chi lo recita con la Sapienza Perfetta, con la Natura Risvegliata.

Il Grande mantra dovrebbe quindi essere inteso come la verità che libera, perché non c’ è alcun inganno dietro di esso.

Molti credono che il Sutra del Cuore sia uno strumento per conseguire il Risveglio, ma non è così, poiché la funzione è rivestita dal mantra stesso.

Implicitamente, il mantra esprime il significato dei dieci stadi e delle dieci perfezioni di un bodhisattva.

Se recitato giornalmente, anche per poche volte, crea impronte mentali che permettono di comprendere intuitivamente la vacuità.

Se recitato di mattina e prima di addormentarsi, contemplando il concetto di vacuità, aiuta il praticante a sviluppare i presupposti della comprensione della vacuità stessa nella vita presente e in quelle future.

Frequenze benefiche, SPIRITUALITA' , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Il DNA è il luogo in cui la fisica incontra la spiritualità Successivo Chiacchierare con le cellule del proprio corpo - dal "miracolo" alla scienza