Crea sito

sabato ottobre 12, 2013 07:52

Monaco buddista che morì nel 1927 continua a vivere

Posted by Tanja

1172128298_itigelov
Monaco buddista che morì nel 1927 continua a vivere!Mosca, Russia – “L’esumazione del corpo di Hambo Lama Itigelov ha avuto luogo il 10 settembre 2002 sul territorio del cimitero, vicino alla città di Ulan Ude (Russia). Morì e fu sepoltonel 1927 e la riesumazione è stata eseguita in presenza di parenti, funzionari e specialisti “.
Ititgelov lasciato un testamento dove ha chiesto di essere seppellito seduto nella posizione del loto in scatola di cedro sul cimitero tradizionale. È stato fatto. C’era anche una dichiarazione, in cui ha chiesto altri monaci di essere riesumato dopo diversi anni. (Questo è il punto emozionante – questo significa che egli sapeva che il suo corpo sarebbe stato conservato).
Questo è stato fatto nel 1973 dai monaci buddisti, ma avevano paura di annunciare questo, dal momento che il regime comunista non ha lasciato alcun spazio per la religione nella società. Solo nel 2002, il corpo fu finalmente riesumato e trasferito a Ivolginsky Datsan (una residenza di oggi Hambo Lama) dove è stato attentamente esaminato dai monaci e da scienziati e patologi.
La dichiarazione ufficiale è stata rilasciata per il corpo – molto ben conservato, senza alcun segno di decadimento, dei muscoli interi e tessuto interno, articolazioni molli e la pelle. La cosa interessante è che il corpo non è mai stato imbalsamato e mummificato.
Passarono due anni. Il corpo di Itigelov è ora conservato all’aria aperta, a contatto con altre persone, senza regimi di temperatura o umidità. Come Itigelov mantiene questa condizione, nessuno lo sa.

Fonte articolo :http://www.buddhistchannel.tv/index.php?id=3%2C3759%2C0%2C0%2C1%2C0#.UljbI1C-0k1

 

Leggi anche CELLULA E’ IMMORTALE

  • Category: Senza categoria
  • Commenti disabilitati su Monaco buddista che morì nel 1927 continua a vivere

Comments are closed.