ESSERE UMANO E’ ……???

1

 

Che strana cosa sono i pensieri.

Magari i miei pensieri lo sono.
Cose ovvie al improvviso diventano le domande.

Stiamo usando le parole per comunicare uni con altri, ma stiamo comunicando davvero?

Tutto è cominciato da una frase nella mente che iniziava con: “Uomo è “… e quando volevo continuare mi sono trovata bloccata.

Ma è possibile che non so definire l’essere umano in una frasi?

Dopo tutti questi anni, dopo tutti questi studi, dopo tantissimi libri letti, io non riuscivo dire con le parole chiare e semplici che cos’è uomo?

Stavo provando di ricordarmi che cosa mi stavano insegnando dal mio primo respiro. Ma i ricordi non arrivavano. Ho dimenticato tutto o non mi hanno mai detto la definizione del essere umano?

Con un sentimento d’imbarazzo ho digitato in google “ESSERE UMANO”.

Ecco che cosa ho trovato:

 

https://www.google.it/#q=ESSERE+UMANO

 

Poi ho digitato “uomo”

https://www.google.it/#q=UOMO

 

Poi “specie umana”

https://www.google.it/#q=UOMO

 

Stavo leggendo ma una chiara semplice definizione non esisteva.

Ma è possibile che nei giorni di oggi, quando la scienza ha scoperto quasi tutti i segreti del esistenza, noi ancora non sapiamo che cosa è un essere umano?

Si ci sono tante descrizioni, visioni, ma che cosa è essere umano che si prende il diritto di considerarsi come essere più evoluto su questo pianeta?

Io credo che questo è una domanda di quale dobbiamo meditare tanto.

Io sono cosciente di non essere prima che si fa questa domanda, ma nonostante tutti i sforzi di definire la specie a quale apparteniamo, questa definizione ancora non esiste.

Se questa definizione non esiste con quale diritto e con quali argomenti stiamo definendo qualcuno come “non essere umano”?
Con quale diritto e con quali argomenti ci mettiamo in posizione superiore (o minore) dagli altri esseri?

Un film ha descritto perfettamente questi miei dubbi.

L’uomo bicentenario

 

 

Qui potete vedere film completo

http://www.cb01.eu/luomo-bicentenario-hd-1999/

 

D’altra parte del mio pensiero c’è un altra visione.

E’ collegata alle nuove scoperte scientifiche che stano provando che l’essere umano è creato grazie alla tecnologia genetica dalla mano di esseri che non provengono da questo pianeta.

Ci hanno creato per servirli. In stesso modo come noi stiamo creando le macchine e robot.

Ma noi, come i robot del film ci siamo sviluppati, siamo andati oltre i limiti dello scopo primario.

Siamo diventati una nuova specie, qualcosa che non esiste da nessuna parte nel multiverso.
Siamo diventati NOI STESSI, Siamo diventati UNICI. Siamo diventati PREZIOSI, un GIOIELLO di creazione.

Ed adesso ci troviamo davanti ai occhi del tutto il multiverso per ricevere il

RICONOSCIMENTO DELLA NOSTRA UMANITA’.

 

L’Uomo Bicentenario (Commovente Scena Finale) – Discorso e Mortalità

 

 

 

 

I MIEI FILM, IO SONO....... , , , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Fratelli! Ciò che facciamo in vita, riecheggia nell'eternità! Successivo Tantra - Una storia d’amore