RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA VITA (CRONACA AFRICANA)

 

 

A tutti, ma proprio a tutti!

 

Questo è il mondo dell’Uno, l’universo dell’Uno, il sentimento che prova il popolo dell’UNO nei confronti di coloro che si arrogano il diritto di detenere un potere, è fatto scontato.

Già solo la sensazione di trovarsi a rispettare un potere,piuttosto che interagire rispettosamente con un tuo pari, è fastidiosa! Ricondurre la ragione di tutte le nostre azioni ad una esigenza economica e non ad un imperativo etico, è insopportabile.

Ma in questo mondo siamo nati e cresciuti, qui ci hanno educati lavandoci il cervello con regole destinate a farci abbassare la testa e rispettare la legge del più forte.

Il sentimento di avversione al danaro ha cominciato ad allargarsi a macchia d’olio.

La storia, cui assistiamo, comincia l’otto di luglio di quest’anno, In Sud Africa succede questo:

http://ununiverso.altervista.org/blog/sabato-luglio-20-2013-1602-tutto-il-mondo-chiede-le-risposte-questa-volta-south-african-reserve-bank-e-stata-servita/    Ora è fondamentale capire che questa azione ha creato i presupposti per togliere il potere finanziario dagli artigli dei banchieri. Dobbiamo aspettarci un grande riscontro mediatico, la notizia è di enorme importanza, ma tutto ricade nel silenzio dei nostri media, che non accennano praticamente a nulla. (complimenti!) Il silenzio dura quasi due lunghi mesi, Mandela a parte il Sud Africa pare inghiottito dal nulla, poi improvviso, un avanzamento straordinario: questa pubblicazione   http://giftoftruth.wordpress.com/2013/09/04/itccs-press-release-re-2nd-sept-2013/  di cui riporto la traduzione

 

ITCCS PressRelease – RE: 2nd Sept. 2013

giftoftruth.wordpress.com

Afterhaving made final emergency response demands and issued notices to all Justicesof Constitutional Court and Hill, including SAPS Hillbrow (the protectors ofConstitutional Hill) over the las…

 

Tradotto da Valeria Gentili.

 

ITCCS Comunicato Stampa – RE: 2 settembre 2013

 

Dopo aver fatto le richieste finali di risposta alle emergenze e le comunicazioni emesse a tutti giudici della Corte costituzionale e Hill, incluse SAPS Hilbrow (i protettori della Hill costituzionale) nel corso degli ultimi tre mesi, ITCCS – SA finalmente HA CONSEGNATO IL MANDATO DI COMPARIZIONE presso la Corte Costituzionale Hill, il 2 settembre 2013.

 

La mattina del 2 abbiamo inviato il nostro PR coordinatore,Denise per incontrarsi con il colonnello Oosthuizen della SAPS Hillbrow, il secondo in comando di accompagnare ITCCS per garantire procedimenti pacifici.

 

Il protettore di legge Hill Costituzionale, Brigadiere Ntandane, era giunto per tempo 3 settimane ed è partito una settimana fa. E’stato cc-ed (credo voglia dire registrato per firma) in tutti i documenti e le azioni presentate da giugno.

 

Abbiamo mandato ai registrar via E-mail 3 documenti da stampare per ogni giudice, per quel preciso giorno e cioè:

 

1. il Giuramento & Bond.

 

2. il Decreto universale di pace e libertà / diritti del dell’Umanità.

 

3. il Manuale di diritto comune.

 

Il Capo delegazione ha disposto che i regiters non li stampassero. La Magistratura di Hill Constitution ha omesso di riferire o rispondere alle nostra convocazione.

Lo scopo del giuramento e vincolo è quello di manifestare loro la giurisdizione della Common Law International a cui sono ora sottoposti,come stabilito il 25 luglio 2013, nella Corte Hill Constitution, in Sud Africa.

Attualmente, essi non hanno titolo, agiscono sotto la loro personale ed individuale responsabilità e sotto le insegne di una bandiera-pirata (illegittima).

 

Abbiamo comunicato al comandante in seconda, il colonnello Oosthuizen della South African Police Services, Hilbrow (Guardia della Corte Constitution Hill) la scorsa settimana di assistere come Peace Officer (Ufficiale di Pace) per garantire procedimenti pacifici, ma lui ha rifiutato eha promesso di inviare al suo posto ufficiali di pace in ausilio del transito non traumatico.

Questi non si sono presentati.

Siamo stati informati che 2 di loro si sono presentati, ma sembra che se ne siano andati quando hanno capito le nostre intenzioni pacifiche.

Abbiamo cantato una canzone di pace e recitato il nostro Decreto di Peace & Freedom proprio fuori dal tribunale che sostituirà la nostra Costituzione ormai precluso e Bill of Rights.

 

Fratello Thomas e la sorella Denise sono poi entrati nell’edificio giudiziario, richiedendo la presenza del cancelliere, Martie Stander. Lei è ‘arrivata con 3 altri che ci ha informato che i giudici Concourt erano presenti, ma hanno rifiutato di incontrarsi con noi e avrebbero conferito solo con un Giudice ITCCS.

 

Io, fratello Thomas ho chiesto al Consiglio Esecutivo ITCCS Europa di emettere un mandato di esecuzione di Concourt entro 48 ore per quanto riguarda:

 

1. l’obbligo per i Giudici della Concourt (Constitutional Court) di entrare in contatto Skype (o altro mezzo) immediatamente con ITCCS -con i membri del Consiglio Esecutivo Europa per quanto riguarda gli avvisi OPPT e ITCCS e tutto e ciò che è attualmente in svolgimento.

 

2.L’ordine per la Concourt di approvare gli Avvisi &Ordini del tutto legittimi e riconoscerli, in quanto Corte Costituzionale delSud Africa, come la Legge Suprema del Paese.

Comunicazioni queste che devono essere rese pubbliche con effetto immediato:

 

a) A Tutti i Tribunali Amministrativi – Ordine d archiviare tutti i i crediti commerciali dal ruolo e fascicolarli. ITCCS deciderà come chiudere tutti i casi in essere. Tutte le cause di diritto comune potranno riprendere il loro iter solo quando la corte avrà riconosciuto formalmente la nuova giurisdizione in Common Law

b) tutti i Giudici di Pace considerino sospese tutte le sentenze

c) I Capi Militari si presentino in qualità di difensori del One People (Unico Popolo)

d) I Media diano comunicazione di ogni dispaccio ITCCS entro le 24 ore dalla sua ricezione, in modo accurato e senza distorsioni

Esposto:

 

Io, fratello Thomas deposito, in nome del One People, un atto di accusa formale contro tutti i giudici della Corte Constitutional Hill,rei di non avere allo stato dei fatti LOCUS STANDI (diritto ad esercitare una funzione) e di essere in condizione di EVIDENTE DOLO. Saranno condotti di fronte ad un tribunale e verrà chiesto loro di giustificare questo illecito comportamento. Dobbiamo capire chi sono tra loro le mele marce

PROVE A FAVORE

 

Com’è noto ITCCS – Sud Africa ha emesso un Final Response con richiesta di confutazione all’indirizzo della Corte Costituzionale sudafricana, confutazione che essa non è riuscita a fornire

 

La lettura di questi eventi, la cui conferma si aspetta a breve termine, ha fatto scattare dal mio cuore il commento che segue.

 

Ci sono notizie nascoste nell’indifferenza.

In Sud Africa è avvenuta una rivoluzione, il Governo destituito, il potere giudiziario annullato, le forze di polizia annichilite nei loro poteri.

Il popolo sovrano sta reindirizzando il sistema bancario.

Il Sud Africa fu storicamente una nazione di enormi contrasti, di grande violenza, di ingiustizia schiavista, quindi vi chiederete quali disastri sono avvenuti nel corso di questa rivoluzione.

Questo l’accaduto: interrogazioni ai sistemi bancari,risposte non adeguate, cortei pacifici e non controllati dalle forze dell’ordine, richiesta decisa di rispetto della legge, cori allegri per le strade.

Gente felice!!!!!!!!!!!!

Ora vi chiederete quale legge ha permesso tanta armonia in un avvenimento che solitamente comporta violenza, sangue, martiri,abbruttimento umano, il calpestare qualunque diritto, vittime innocenti.

Invece niente ……… gente felice.

Questo badate può essere un passo storico per il pianeta! Avete presente il cartello BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa),che si oppone alla decadente o decaduta economia occidentale era ppresenta un valore numerico umano straordinario? Se osserviamo i fatti, sono tutti in coda al Sud Africa e stanno incrementando l’opposizione al cartello occidentale.

La legge di cui parlo è OP (One People) e il Sud Africa è la prima nazione liberata dal dualismo politico. OP è il risultato ottenuto da OPPT (One People’s Public Trust) che ha di fatto esautorato, dichiarato fallite pignorato tutti i governi e tutte le banche del mondo e tutte le loro emanazioni. I vecchi poteri non hanno potuto reagire ne confutare le accuse a loro ascritte e in questo momento agiscono solo per consuetudine, ma senza più poteri.

Il Sud Africa è il primo paese al mondo che ha abolito strutturalmente la schiavitù.

E’ fantastico se pensiamo alla sua storia e se pensiamo che i protagonisti non hanno volto, sono persone comuni, che si muovono ascoltando il proprio cuore.

Ora la mia domanda è: cosa ci impedisce di imparare questa lezione, cosa ci fa mantenere in essere i falsi profeti che ci stanno avvelenando la vita?

Se il sentimento popolare degli afflitti, dei tartassati,dei sofferenti, dei deboli, degli impauriti lo facciamo diventare un sentimento condiviso, NOI stessi siamo il Sud Africa, abitanti del pianeta come questi nostri fratelli!

Abbandoniamo gli schieramenti politici che sono solo due facce della stessa medaglia!

Prendiamoci insieme come popolo la responsabilità delle nostre vite!

 

 

Non mi sarei mai aspettato di ricevere tanta attenzione per quello che ho presentato, da assoluto signor “nessuno” ne sono rimasto commosso.

La conseguenza è arrivata immediata, un nutrito gruppo di amici, che in comune hanno il fatto di non riconoscere alcun movimento politico, di non volersi riconoscere in nessuna futuribile associazione e che professano nei loro intendimenti di arrivare a vivere liberi e pienamente responsabili ovunque nel mondo, desiderano provare a ripetere l’esperienza Sudafricana qui in Italia.( Penisola Italica)

Questo nuovo post vuole essere il manifesto originale di questa spinta popolare.

Aggiungo al termine il link del percorso che accomuna questi amici:

 

L’AZIONE DI OPPT
Il One People’s Public Trust (OPPT) il Trust o fondo fiduciario di One People annuncia la chiusura del sistema bancario mondiale e dei “Governi” dal 25 dicembre 2012 scorso, azione derivante dalle prime indagini sul sistema fraudolento massivo utilizzato in tutto il sistema mondiale:
http://www.scribd.com/doc/118067922/PARADIGM-DOCUMENT-FROM-THE-TREASURY-FINANCE-AG-INDUSTRIESTRASSE-21-CH-6055ALPNACH-DORF-SWITZERLAND

PREMESSA FONDAMENTALE:
Ogni Stato e quindi ogni Governo è registrato presso la S.E.C. (US Securities and Exchange Commission) all’interno del suo relativo Database identificato con l’acronimo Edgar. Ogni documento di bilancio, ogni determinazione fiscale ogni cartolarizzazione di beni mobili ed immobili, l’elenco completo delle industrie strategiche, gli istituti finanziari, le banche nazionali e le emissioni/cessioni di titoli dello Stato vengono regolarmente inserite in carta intestata, recante lo “stellone” della Repubblica Italiana, a firma dei più alti titolari di Stato e titolari di dicasteri. La Corporation così costituita, nel pieno rispetto delle regole della S.E.C. riporta nell’intestazione due riferimenti:

La sede amministrativa:
MINISTRY OF ECONOMY AND FINANCE
VIA XX SETTEMBRE, 97
ROME L6 00187
(44) 20 7532 1000

L’indirizzo di posta a cui fare riferimento:
C/O WHITE AND CASE LLP
5 OLD BROAD STREET
LONDON X0 EC2N 1DW

(Si prega di aprire ogni singolo documento, sono tutti accessibili)
http://www.sec.gov/cgi-bin/browse-edgar?action=getcompany&CIK=0000052782
Alcuni cittadini americani, in possesso del numero originale di registrazione anagrafica del loro atto di nascita, inserendolo in un database che raccoglie gli Assets di tutti i maggiori gruppi finanziari americani, sono riusciti a trovare il loro nome e cognome e tutti i loro dati anagrafici, indirizzo compreso, inseriti all’interno dell’elenco delle“proprietà” di queste banche. Purtroppo per noi italiani la cosa è preclusa,dato che l’anagrafe centrale, se si fa richiesta di un estratto di un certificato di nascita completo lo fornisce privo del numero di protocollo originale (ne assegna uno diverso di quello originale)

CHE COSA È SUCCESSO?
L’OPPT ha dimostrato pubblicamente che tutte le banche e i Governi del mondo, sulla base dei documenti e pratiche ingannevoli in suo possesso, sottraggono denaro alle persone da sempre e ristabilendo con certezza in base alla Common Law che tra il Creatore e ciascuna delle sue Creature nulla si frappone (si fa preciso riferimento al XIII emendamento della Costituzione americana, recentemente ripristinato nel suo testo originale integrale del 1776) ha dato la possibilità, come previsto dallo stesso ordinamento legislativo della Common Law, di confutare entrambe queste sue affermazioni.

Banche e Governi non hanno confutato nulla.

Continua…http://www.opptitalia.org/index.php/cos-e-il-one-people-s-public-trust

 

Un abbraccio fratelli..

Aldo Della Famiglia Pironi & One People group https://www.facebook.com/groups/onepeopleitalia/231513370335266/?notif_t=group_comment

 

http://www.opptitalia.org/index.php/io-sono/item/143-riprendiamoci-la-nostra-vita-cronaca-africana

 

 

 

Cambiamento, OPPT , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Il RITROVARSI di una tribù, Missione Completata. Successivo L'Anima Gemella, come e quando riconoscerla ?