MONTE SINAI, MEDIO ORIENTE-Primo Chakra Planetario

1

 

Benvenuti! Vi invito ora a visitare il mio primo chakra. Io ricevo voi nel mio corpo, proprio come voi lasciate entrare il mio dentro il vostro. Come potete vedere dall’immagine, il mio primo chakra è il Monte Sinai. Il primo chakra è la radice dell’energia maschile sia personale che planetaria. E’ orientato verso l’esterno, ed è simboleggiato dal suo essere situato nella vetta di una montagna.

Il Monte Sinai è la radice della mia Kundalini, l’Alfa e l’Omega della mia esperienza nella forma. Molti grandi cicli di cambiamento sono cominciati su questa montagna. È il mio campo base, la sede del mio potere. È dove raccolgo la mia vitalità e la mia iniziativa.

C’è un importante vortice/portale/wormhole in quest’area del mio corpo, che ha influenzato molto la mia evoluzione come pianeta, così come la vostra evoluzione come persone. È questo portale inter-dimensionale l’agognato premio per cui molti paesi ora combattono.

Io, Gaia, sto lasciando che la mia Kundalini risalga per andare incontro al mio Divino Complemento che si trova nella mia Corona. Quando la mia Kundalini risalirà al mio Chakra della Corona, il mio Divino Complemento si unirà nuovamente a me in uno Sposalizio Sacro. Questa volta, anziché diventare un pianeta e dare alla luce l’umanità, diventerò una Stella e darò alla luce un pianeta.

A quel punto, il ciclo sarà completo e il Gioco 3D si concluderà. Il portale stellare del Monte Sinai che conduce ai mondi superiori si aprirà completamente e la fusione delle dimensioni comincerà.

http://www.stazioneceleste.it/multidimensions/Superconscio/Integ_66.htm

 

E se fosse questo vera ragione per tutte le guerre provocate in ultimi tempi nel medio oriente???

I SEGRETI SVELATI, POLITICA, ECONOMIA E LEGGE

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Secondo gli scienziati, questa è la melodia più rilassante mai registrata Successivo Sessualità Sacra

2 commenti su “MONTE SINAI, MEDIO ORIENTE-Primo Chakra Planetario

  1. Maria il said:

    …interessante, io invece avevo fatto un collegamento simile ma per il monte Hermon, che si trova in Libia/Siria (acquisito pero´ da Israele…)
    questo monte sacro e´ anche uno Stargate… citato anche nel libro di Enoch.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.