UN INVITO ALLA LIBERTA’

954811_3213217626375_98850480_n

 

Vuoi essere libero di mantenere tutti i tuoi guadagni e spenderli su te stesso e la tua famiglia, invece di su innumerevoli differenti pagamenti, e tasse, e delle imposte?

Vuoi essere libero di viaggiare a volontà?

Vuoi avere libero e aperto l’accesso all’istruzione veritiere e utili?

Vuoi essere libero di prendere le tue decisioni sanitarie per i tuoi figli?

 Vuoi essere libero di fare solo ciò che si ama? 

Non aspettare il permesso, non più. 

Reclama la tua libertà e da questo momento in poi, fai solo quello che vuoi, quando vuoi, a patto di non infrangere il libero arbitrio e il benessere di un altro.

Basta ricordare però …che avete stesso valore.

È necessario assumere la piena responsabilità personale per ogni conseguenza delle vostre azioni.

E ‘il momento che tutti noi  cominciamo a vivere libero adesso. 

Finché non facciamo nulla di male e viviamo in pace e in armonia con il nostro ambiente e tutta la vita all’interno di esso, siamo liberi di andare e venire e fare, o non fare secondo la nostra scelta.

Le risorse che sono state accumulate e nascoste da noi sono molto più che sufficienti a fornire generosamente per ogni essere su questo pianeta. 

C’è molto di più che sufficiente per assicurare che tutti i nostri bisogni di base possano essere soddisfatti, per poter liberamente godere davvero la vita e spendere il nostro tempo ed energia a fare quello che ci piace. 

Ho fiducia che stimiamo la nostra libertà personale sufficientemente per contribuire volontariamente, con la sufficienza di talenti con il tempo ed energia, al nuovo sistema, per renderlo molto più adatto per tutti di qualsiasi cosa che abbiamo conosciuto finora. 

E’ il nostro diritto divino di essere liberi. 

Siamo tutti esseri sovrani. 

Ognuno di noi è l’incarnazione del nostro Creatore. 

Dio vive all’interno di TUTTI! 

Chi di noi ha l’autorità per governare il Creatore?

Siamo tutti uguali. 

Nessuno è più pregiato di ogni altro. 

Chi siamo noi per dare autorità a qualcuno oltre noi stessi ,quando vediamo chiaramente che lo Spirito risiede dentro di noi? Il mio modo di vedere, l’unico modo per onorare veramente Creatore è di rivendicare la nostra eredità divina e usarla per il bene più alto di tutti!

Dobbiamo sempre ricordarci che siamo tutti uno e che non importa dove si trova ognuno di noi ora, e qualsiasi  realtà stiamo percependo … qualunque sia la frequenza con quale stiamo vibrando …. 

Restiamo tutti UNO con la Sorgente. 

La realtà della nostra situazione è che abbiamo rinunciato il nostro potere in modo che potessimo avere l’esperienza di recupero esso. Abbiamo vissuto una sorta di gioco e l’oggetto di questo gioco è che siamo venuti qui con l’accordo di dimenticare chi siamo e da dove veniamo in modo da poter sperimentare ciò che non siamo, per scoprire ciò che noi siamo. Ciò che siamo è TUTTI UNO e una volta che una massa critica di noi si ricorderà di questo, il gioco della dualità può finire.

 

Ora che ci siamo accorti della corruzione e la caduta del sistema non possiamo chiudere gli occhi su di esso. Ora che sappiamo di Dio, come possiamo ignorare e permettere a noi stessi di essere trattati con tale mancanza di rispetto? 

È il momento che ci disimpegniamo e ri-affermiamo il nostro potere.

 L’unico potere che qualcuno ha su di noi, è il potere che noi gli diamo. 

Abbiamo dato troppo e tutto questo è stato usurpato. 

E ‘ora che lo prendiamo indietro e andare a farne buon uso.

Penso che il modo più sereno ed efficace per realizzare il ritorno della nostra libertà è quello di  semplicemente smettere rispettare esigenze societarie, bancarie e del governative.

 Abbiamo messo la nostra fiducia nelle mani  degli altri per condurci e che si prendono cura di noi. Loro n on sono riusciti a fare questo e così ora dobbiamo riprenderci l’autorità e assumere la piena responsabilità personale per noi stessi e per gli altri. Alla fine, sono convinta che troveremo che loro hanno bisogno di noi molto più di quanto noi abbiamo bisogno di loro.

E’ emerso che  dicembre del 2012 sono stati depositati i documenti in registro UCC , sono stati esposti i fatti e verità sulla corruzione all’interno di tutte le  società,di tutte le banche e delle istituzioni  governative. 

Hanno esposto il fatto che quasi tutti i governi del mondo sono in realtà aziende multinazionali, mascherata da governi.

 Quei documenti depositati anno  lanciato anche pesanti accuse del “potere che fu”  e ancora oggi quelle accuse sono inconfutate. 

Sono stati accusati di tradimento, crimini contro l’umanità, la gestione di un sistema di schiavitù, la frode.

Questi sono lo stesso gruppo di persone che hanno creato un sistema giuridico in cui, la mancata risposta equivale a un’ammissione di colpa.

Eppure, non hanno risposto.

In effetti, la loro mancata risposta ha provocato la preclusione di tutte le banche, aziende e governi aziendali.

Ora che il mondo sta diventando consapevole di questi crimini contro di noi che non possiamo più rimanere in balia di questo molto piccolo gruppo di esseri.

Pacifica non conformità è la nostra via d’uscita.

Prendere in considerazione baratto o scambi_ di qualcosa di usato_ prima di uscire e dare il vostro reddito a una società per comprare qualcosa di nuovo. L’acquisto di nuove sostiene la struttura societaria dei consumatori. Coltivare in maggior numero più possibile il proprio cibo_ o acquistare  o fare volontariato presso una comunità azienda agricola piuttosto che sostenere l’agricoltura corporativa. Utilizzare il biologico e non derivanti da OGM. Smettere di guardare la televisione mainstream. Ci sono molti modi che si possono praticare nel non conformità, ma il più importante è ESSERE LIBERI.

 

Si tratta di un enorme cambiamento nel modo di pensare che sarà necessario per fare questo salto ma so che ce la possiamo fare e so che ora è il momento .

Siamo sul punto di creare una realtà del tutto nuova in cui ognuno è assolutamente libero di fare quello che desidera fare, ogni volta quando lo desideriamo a farlo, a patto che noi facciamo del male a qualcuno o qualcosa.

La dualità si sta alontanando. Coscienza unitaria sta alzando la frequenza, al punto che gli unici esseri che possono sopravvivere all’interno di questo paradigma sono esseri che vibrano alla frequenza dell’amore.

Non c’è spazio per la vendetta …. non c’è alcun motivo per la vendetta ….. nessuna punizione è necessaria perché ogni uno chi è rimasto ancora … che continuano a sopravvivere … sicuramente devono essere di Amore o non sarebbero qui.

 

Siamo tutti uno.Noi non abbiamo nemici …. è solo la famiglia che si è persa nel gioco.

Spetta a noi con amore e compassione ricordare loro chi sono … che sono uno con tutti e che non appena sanno che questo vecchio gioco può finire e uno nuovo può iniziare.

VI amo TUTTI!

Angie

Fonte http://awake-and-aware.blogspot.it/2013/06/do-you-want-to-be-free.html

Traduzione Tanja per il Risveglio di una Dea

 

LEGGI ANCHE Notifica di cortesia e le istruzioni per l’uso

 

IL TRENO DELLA PACE

Ultimamente sono stato felice pensando alle cose belle che accadranno
e penso che potrebbe essere iniziato qualcosa di buono
Oh, ultimamente ho sorriso sognando il mondo come un tutt’uno
e credo che sia possibile
Arriverà un certo giorno perchè la fuori al limite della notte
là viaggia un treno della pace, raggiumgi questo posto
Vieni a riportarmi a casa

Ultimamente ho sorriso pensando alle belle cose che accadranno
E credo che potrebbe essere iniziato qualcosa di buono
Oh treno della pace, che fischi più forte
Sgusciate sul treno della pace
Vieni adesso, treno della pace, sacre ruote
Tutti saltano sul treno della pace
Vieni adesso treno della pace
Mettete i bagagli tutti assieme
Andate a prendere anche gli amici
Perchè si avvicina e presto sarà da voi.
Venite a unirvi alla vita
Non è lontana da voi
E si avvicina e presto sarà tutto vero
Oh treno della pace, che fischi sempre più forte
Sgusciate sul treno della pace
Vieni adesso, treno della pace!!

Ultimamente ho pianto
Pensando al mondo com’è realmente
Perchè dobbiamo odiarci?
Perchè non possiamo vivere in pace?
Perchè là fuori, al limite della notte, là corre un treno della pace

 

OPPT ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Perché la gente non risponde davanti alle ingiustizie? Successivo SENTENZA MIRACOLO - Cartolarizzazione: La truffa bancaria - Chi possiede il tuo debito?