23 giugno: arriva la superluna ‘rosa’ e il 25 aprile: l’eclissi parziale di luna ‘rossa’

luna rossa

 

La luna piena di questo mese ci riserva una bella sorpresa. Il 23 giugno quella che risplenderà in cielo sarà una superluna ‘rosa’. Ammireremo dunque la luna più grande del 2013.

A dare il benvenuto all’estate sarà dunque una luna oversize. Quel giorno il nostro satellite naturale sarà nel punto più vicino alla Terra di tutto l’anno, il cosiddetto perigeo. La luna si troverà infatti a soli 356.991 km di distanza da noi.

Niente di strano. Nel percorrere la sua orbita attorno alla Terra la luna si trova in un momento dell’anno nel punto più lontano rispetto al nostro pianeta (apogeo) e in quello più vicino. In quest’ultimo caso si parla di “luna al Perigeo”. Ed è quello che accadrà questo mese, anche se in realtà un perigeo ed un apogeo hanno luogo ogni mese.

Solitamente la distanza media Terra-Luna è di circa 384.400 km. Sebbene quella di quest’anno sarà davvero una luna da guardare con attenzione, non si tratta del record assoluto. Una superluna ancora più vicina è stata osservata il 19 marzo 2011, quando il nostro satellite si trovava a circa 356.577 km di distanza da noi. Ma l‘ultimo perigeo significativo fu nel 1993, quando la distanza tra noi e la Luna fu di soli 357.210 chilometri.

Quello del 23 giugno sarà comunque un evento da segnare sul calendario, visto che la prossima volta che la Luna raggiungerà simili ‘dimensioni’ sarà tra più di un anno, il 10 agosto 2014, quando sarà solo di 5 km più vicina alla Terra.

Andrà meglio nel 2015 quando il 28 settembre la Luna sarà lontana da noi “solo” 356.877 km ma per ammirarla ancora più da vicino sarà necessario aspettare fino al 14 novembre 2016 quando la Luna disterà dalla Terra solo 356.509 km.

 

Prepariamoci, il 25 aprile ci sarà la prima eclissi di luna di questo 2013. La prima di una lunga serie, ben quattro. Questa volta si tratterà di un’eclissi parziale. Il nostro satellite naturale sarà coperto solo in parte dall’ombra della Terra.

Non aspettiamoci la splendida Luna Rossa, apparsa durante l’eclissi totale di novembre. Nulla di tutto questo. Ciò che vedremo nel cielo, a partire dalle 19.03 ora italiana e fino alle 23 circa (con il picco alle 21) sarà un’ombra rossastra e scura coprire la parte settentrionale della Luna.

Se proprio vogliamo associare un colore a questa luna piena di aprile, è il rosa. Negli Stati Uniti il plenilunio di questo mese è così chiamato perché associato ad una pianta, della specie Flox di colore rosa, che fiorisce proprio durante il mese di aprile. Di conseguenza, in questa occasione la “luna rosa” sarà parzialmente eclissata dall’ombra della Terra.

Cosa crea l’ombra? Siamo proprio noi. È la Terra ad oscurare parzialmente la Luna piena mettendosi al centro tra il nostro satellite naturale e il Sole.

Non sarà un evento spettacolare, visto che la Luna entrerà solo marginalmente nell’ombra della Terra, ma vale comunque la pena dare un’occhiata” si legge su Virtual Telescope, che ha simulato in questo video l’eclissi:

 

Fonte –http://www.greenme.it/spazi-verdi/categorie/elenchi/6-luomo-contro-il-cielo

SPAZIO , , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente ALZATI E RIMANI IN PIEDI - nuovo tipo di protesta in Turchia sta andando virale Successivo Ritrovare la propria spiritualità nel 2013 - Ricordarsi di chi siamo- nuovo video di How Fix The World to

Un commento su “23 giugno: arriva la superluna ‘rosa’ e il 25 aprile: l’eclissi parziale di luna ‘rossa’

I commenti sono chiusi.