Dalla terza al quinta dimensione – ma…dove è sparita quarta?

 

La visione è arrivata chiara portando la pace con sé.

Confusione è cancellata da comprensione.

Mi sono svegliata e come ogni mattina sto ascoltando la mia musica. I suoni escono dalle cuffie riempendo cellule del mio corpo. Sono immobile, sdraiata ma tutta la mia essenza si muove seguendo il ritmo risuonante. Occhi sono chiusi ma io vedo le immagini e sento i soni arrivati. Loro arrivo era naturale come un pensiero.

Guardando questo film sto ricevendo le risposte alle domande che faceva la mia mente in continuo. Mia sete di sapere, di capire, ancora una volta era allevata.

Sto cercando le parole giuste per descrivere cosa vedo ma non è facile. Le parole sono povere è indeboliscono la forza del significato.

La mia mente scientifica da sempre cercava le spiegazioni di quello cosa sentivo e vedevo. Era facile spiegare tutto con la fede in un Dio presentatomi durante la mia vita. Ma io volevo conoscere Dio. Volevo chiederlo spiegazioni.

Perché hai creato in questo modo?

In che modo avviene la creazione?

Oh, si, io ho fede che tutto è creato con un senso da una mente molto avanzata. La fede non mi è bastata mai. Ero una di quelle che sempre chiedeva: Perché? In che modo?

Adesso in questi tempi la mia fede si sta unendo con sapienza. Tutto questo sta diventando parte del mio essere portando la certezza di esistenza infinita.

Adesso vedo chiaramente. Ogni mia domanda sta ricevendo la risposta. La mia fede si sta trasformando nel potere di creazione.

Ed è questo che cosa vedo. Questo è il mondo che sta nascendo. Questo mondo è esistito sempre ma non lo vedevamo. Stavamo creando inconsapevoli che lo stiamo facendo.

Adesso lo sappiamo. Sappiamo che noi stiamo creando tutto. Adesso sappiamo perchè lo stiamo facendo e in che modo lo stiamo facendo.

Proprio questo adesso sta “dividendo” i nostri mondi.

NON IMPORTA COSA STIAMO CREANDO MA PERCHE’ LO STIAMO FACENDO.

Tutti noi stiamo sentendo dentro di noi che qualcosa di grande sta per succedere. Tutti sentivamo che succederà.

La verità è che già sta succedendo.

Grande e potente onda energetica sta arrivando dal profondo spazio. Onda che cambierà tutto.

Qualcuno  questa onda vede come un grande pericolo.

Qualcuno dentro di essa vede una grande promessa.

Qualcuno la vede come una cosa che dobbiamo subire.

Qualcuno la vede come una nostra creazione.

QUEST’ONDA L’ABBIAMO CREATO NOI.

Per questa ragione tutti “sapevamo” che sta arrivando.
E ADESSO E’ QUI.

Ci hanno detto che questa onda provocherà salto quantico del pianeta Terra con tutti i suoi abitanti.

Sta succedendo ADESSO. Stiamo saltando dalla realtà in terza dimensione in una in quinta dimensione.

Realtà di terza dimensione conosciamo bene. E’ basata sui scontri dei opposti. E’ una dimensione basata sulla dualità, su scontro tra l’amore e paura.

Quinta dimensione è basta su unità dagli opposti. E’ basata sulla coscienza di unità.

Ecco la domanda: Come saltiamo dalla terza in quinta? Che cosa succede con quarta dimensione?

La risposta: In questo momento ci stiamo trovando in quarta dimensione.

In 4D le due realtà esistono insieme. In 4D si incontrano quelli dalla 3D e quelli di 5D. Si vedono, si stano parlando e stano cominciando convincere un altri che il mondo sta funzionando proprio in modo in quale lo vedono loro. Non riescono vedere il mondo in stesso modo.

Vedo i scienziati. Stano lavorando duramente. Stano creando le tecnologie. Stano spiegando le leggi d’universo. Hanno scoperto tantissime cose in pochissimo tempo. Stano lavorando insieme con stesso scopo ma i motivi perchè lo fano sono li distinguono.

Quelli con la coscienza al livello 3D lo stano facendo perché vogliono proteggere umanità dal pericolo che sta arrivando – stano creando dalla paura. Qualcuno di loro desidera diventare conosciuto come grande salvatore del mondo.

Quelli scienziati che hanno la coscienza al livello di 5D stano creando per la gioia di creare. Loro non vedono nessun pericolo. Loro si sentono al sicuro. Loro in onda dallo spazio vedono realizzazione di un grande progetto di creazione.

Le persone in 4D vivono insieme ma vedono stessi eventi in modi diversi. Dentro stesse case vivono i parenti che stano vedendo stesse cose in modi diversi. Si stano scontrando su queste opinioni. Si stano dividendo.

Quelli di 3D vedono quelli altri come sognatori irreali. Li vedono come irresponsabili davanti a tante difficoltà  della vita. Quelli di 5D non vedono le difficolta. Vedono la loro creazione che possono cambiare quando vogliono e in modo in quale vogliono. Loro godono la sfida del riscoperto potere di creazione. Loro sano che creazione sta succedendo nei loro cuori, nei loro pensieri ispirati dai sentimenti che stano provando. Loro sentono il potere di legge di attrazione.

In 4D – ADESSO – le persone stanno decidendo che realtà vogliono vivere e si dividono in due mondi paralleli ma che ancora si possono vedere.

4D e una dimensione di chiarimento.

Con l’arrivo di centro di grande onda questi due mondi non saranno divisi in modo brusco. Succederà in modo graduale ma veloce. Convivenza diventerà quasi impossibile. Quelli con la coscienza di 5D cominceranno costruire le loro comunità e saranno visti da quelli di 3D come un tipo di setta. Nuove comunità cominceranno la loro vita basata su condivisione e equilibrio tra di loro e la loro con la natura. Useranno le tecnologie che funzioneranno basandosi su quel equilibrio.

Quelli di 3D li osserveranno, qualcuno deciderà di passare vivere con loro, ma maggioranza sarà tropo occupata nel risolvere i problemi di sopravvivenza per aver tempo a pensare cosa facciano “quelli fanatici di meditazione”.

Fra tempo le frequenze vibrazionali di due comunità diventeranno così diverse che quelli di 3D non saranno in grado più a percepire le nuove comunità. Nei loro ricordi e nella loro storia parleranno una legenda di un strano gruppo di persone che sono sparite al improvviso.

 

Sto aprendo gli occhi e di nuovo sento la musica dalle mie cuffie. Mi sto alzando dal letto e sto ricominciando la nuova giornata in 4D.

La creazione continua…

Tanja

IO SONO.......

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente 3 Dicembre 2012 e le piramidi di Giza Successivo 21 DICEMBRE 2012 : FINE DEL MONDO… O TUTTA UNA MONTATURA COSTRUITA AD ARTE?

8 commenti su “Dalla terza al quinta dimensione – ma…dove è sparita quarta?

  1. MariaSerena il said:

    Grazie, articolo molto bello! Lo sento vero nel profondo della mia anima!
    Posso chiederti che musica ascolti la mattina??? 😉

    GRAZIE DI CUORE!

  2. Tanja il said:

    Grazie a te MariaSerena. Riguardo la musica, hmmm cosa dirti,non ho le preferenze specifiche ma ho fatto le mie raccolte che volentieri sto sentendo. Ci sono anche altre raccolte e le scelgo dipendendo dal mio sentire interiore.

    http://www.youtube.com/playlist?list=PLWGO1s-SUtI9gvVozpkq-MvjoUJ0ZDNG1&feature=mh_lolz

    http://www.youtube.com/playlist?list=PL0A9AEC0F985A3262

    http://www.youtube.com/playlist?list=PL8A58E5AB3B061184&feature=edit_ok

  3. Sai Tanja… stesso sentire anche a me… sono qui che mi guardo attorno e vedo le due realta’ 3d e 5d… ci sono due realta’ contemporaneamente, le stiamo vivendo conteporaneamente. Ma di piu’ abbiamo credo superato la soglia di half-half e 5d sta manifestando maggiormente. Credo che l anno in corso vedra’ il salto completo in 5d e faremo poi lavoro su Gaia nuova. Altri 9 nove mesi forse per vedere tutta la neonata uscire dall’utero della matrix 3d? 4d e’ il travaglio… madre e figlia sono ancora unite… poi gaia nuova nascera’ e ognuna prendera’ il suo corso?

  4. paolo fanzaga il said:

    ..però a volte è scomodo trovarsi in questa terra di mezzo, specialmente per i rapporti con chi ci sta vicino, a volte ti prende un senso come di essere in un luogo sbagliato con persone che pensano in modi che sembrano lontani dal tuo, e non ti senti a tuo agio….

    un abbraccio Tanja

  5. mariana il said:

    se mi poi mandare musicacon zip per ascortarlo nelle cuffie sarò contentissima comunque grazie di ritrovarti,tvb dell’anima e molto interessante quello che transmeti,graziedi nuovo

  6. gabriella il said:

    Credo che sia necessario definire cosa si intende per dimensione…se fossimo in 4 D, secondo la definizione classica, padroneggieremmo anche il tempo (avete presente il film “The mothman prophecies”?) il che non mi pare che sia…in 5 D, poi, non credo sia possibile neanche descrivere, partendo dai nostri concetti, di cosa si tratti…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.