STUDIARE IL PASSATO – Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettare risultati diversi

1

“Il futuro è un territorio del passato”

Walter J.Ong

L’uomo saggio deve ricordarsi che è un discendente del passato ma anche un genitore del futuro”

Herbert Spencer

“Studia il passato se vuoi prevedere il futuro”

Confucio

 

Credo che ogni uno di noi, chi ha cominciato a chiedersi  “CHI SONO IO” ha sentito un forte desiderio di ritornare nel passato cercando le proprie radici.

Mi ricordo i miei giorni scolastici e con quanta passione leggevo e studiavo le antiche legende e storia d’Egitto, di Grecia, Di Roma.

Più tardi seguendo la linea temporale ho incontrato eventi del passato più recente. Volevo sapere tutto, sentivo che nel passato troverò la risposta. Ma imparando le date, gli eventi e le cause datemi per quelli eventi sentivo dentro di me che qualcosa manca. Non riuscivo comprendere che cosa manca ma avevo la sensazione che non mi era detto tutto.

Crescevo e il tesoro della sapienza, diventava sempre più grande. Ma quello che cosa davvero volevo sapere non trovavo. Mi sentivo come una persona assetata che stava bevendo il mare. Più bevevo la sete diventava più forte.

Ci dicevano che dobbiamo conoscere il nostro passato per poter conoscere il nostro futuro. Ma da tutto il passato che sono riuscita a conoscere sono riuscita capire che il passato si ripete sempre. Cambiavano i nomi dei protagonisti, cambiavano gli anni in quali succedeva un evento, cambiavano i nomi dei paesi, delle città, ma…Tutto rimaneva sempre lo stesso. Esisteva un gruppo di persone che aveva il potere di decidere della vita e della morte di altre persone. Nel momento quando quelli che erano le vittime dei potenti non potevano sopportare più i soprusi, si ribellavano, lottavano per cambiare i nomi del potere. Spessissimo  riuscivano, proclamavano la libertà, e si prendevano il diritto di decidere di vita e di morte di altre persone. E così via ad oggi giorno.

Ecco, questo è quello cosa dovevamo imparare, questo era scopo del sistema scolastico. Dovevamo imparare che qualsiasi cosa facciamo tutto rimarrà sempre uguale. Volevano insegnarci che ogni ribellione porta solo perdita di vite umane, sofferenza inutile, perchè cambieranno solo i nomi dei padroni che dovremo seguire ed obbedire.

Tutto questo ha portato alla passività delle persone, alla rassegnazione  e alla depressione di massa.

Ci hanno convinti che è normale che un essere umano deve dominare altro essere umano.

Dentro di me, ogni cellula del mio corpo si ribellava a questa conclusione.

“No, non è normale tutto questo!”- gridavo dentro di me. “Deve esistere un modo per vivere in un mondo senza dominazioni.”

Sentivo che la soluzione era davanti a me in bella vista ma io non riuscivo a vederla.

 

Einstein ha detto una volta: “Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettare risultati diversi,”

Ok, se quel modo usato da sempre,per cambiare la società umana non ha portato agli effetti desiderati, QUALE SAREBBE IL MODO EFFICACE?

La risposta a questa domanda ci sta arrivando dalla fisica quantistica, dalla neuropsicologia, dalla biologia, dalla……, oh si, le risposte stano arrivano da quasi tutte le scoperte scientifiche moderne.

La nostra realtà, la nostra società può essere cambiata solo cambiando noi stessi, cambiando il nostro modo di vedere il mondo, cambiando il nostro modo di pensare, di parlare e di sentire.

In conclusione vorrei spiegare cosa mi ha spinto di scrivere questo articolo.

Sentivo il bisogno di ricordare tutti quelli che in buona fede vogliono scoprire la storia nascosta, che vogliono scoprire i segreti del potere che fu: certo che conoscere i certi fatti del passato è importante ma non limitiamoci solo ai fatti materiali. Con le scoperte di scienza moderna abbiamo imparato che tutta la nostra storia e la creazione era solo questione di vibrazione energetica. Questo era segreto più nascosto dei poteri passati. Se non vogliamo che la storia si ripete e vogliamo una società davvero umana ogni analisi del passato deve contenere anche analisi di frequenza vibratoria di energie dal momento quando tutto succedeva. Invito a tutti noi di includere nei nostri progetti anche questo elemento.

Io credo che scuola del futuro deve insegnare queste leggi che tutti sentiamo dentro di se.

Solo in questo modo la storia non si ripeterà più se vogliamo cambiarla.

Tanja

 

1

IO SONO....... , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente PROGETTO VERITA' NEI MEDIA Successivo SOTTO IPNOSI PERDE TOTALMENTE IL SUO PESO - ESPERIMENTO IN RUSSIA