Attraversare il ponte

304531_475496399134693_50357706_n

 

 

Una mano calda mi tocca il viso

mi accarezza con tenerezza.

Un abbraccio mi prende e porta

nel calma del ignoto.

Gli occhi si chiudono

per vedere nel cuore.

Un sorriso rimane

per salutare

la vita ovunque.

Sto sognando

o mi sto svegliando?

Chi lo sa?

Ma non importa.

Io vivo.

Oh, Dio che sei in me, Grazie per la tua voce che mi guida. Grazie per le tue parole che mi stano avvicinando a te. Grazie per tutto cosa hai manifestato nella mia vita per facilitarmi la vista della mia anima.

Mio ritorno a casa dipende dalla mia chiaroveggenza nel distinguere illusione dalla realtà.

Sta diventando sempre più facile vedere la strada che mi porta verso di te.

La strada sta diventando sempre più larga e percorso più facile.

Sembrava così difficile all’inizio, sembrava così faticoso e doloroso. Ma tu ripetevi, sempre con pazienza stessa cosa: “Solo l’amore conosce la via. Segui l’amore. Non aver paura. Ama e vedrai.”

Non riuscivo a capire all’inizio. Inciampavo negli inganni di preoccupazione. Inciampavo al desiderio di aiutare agli altri. Inciampavo al desiderio di spiegare, di provare descrivere a cosa somiglia la strada. Ero triste quando non comprendevano. Mi sentivo in colpa per non essere capace di accendere la luce dentro gli altri.

Ma adesso comprendo. L’amore non è preoccupazione. L’amore è accettazione.

Adesso comprendo. Io non devo fare nulla. Io devo essere. Devo essere sempre e ovunque quello cosa sono. Devo parlare la mia verità e lasciarla volare non chiedendomi se qualcuno la sentita.

Devo parlare non aspettando comprensione dagli altri.

Devo trasformare me stessa di diventare la mia verità.

Io sono la mia verità. E se decido di cambiare la mia verità diventerò la mia nuova verità.

E devo manifestarmi per quella che sono.

Oh, si, adesso comprendo.

Ogni volta quando non mi manifesto come mia verità sono nella paura. Quella paura mascherata.

Io sono, io sono sempre stata ed io sarò per sempre.

E’ così semplice.

Grazie per la tua pazienza.

La notte si sta trasformando in giorno. La luce del Sole timidamente saluta la Luna. In questo momento la notte e giorno esistono insieme.

Risveglio dei sensi ancora sente il cuore del sonno. Si mescolano le due realtà in un’esistenza fiabesca.

Le cellule del corpo stano facendo un sbadiglio rifrescante conservando dentro di se insegnamenti della notte.

Mi sto svegliando. Mi sto alzando e abbraccio totalità dei universi dentro di me portandoli come un regalo al mondo del tutto.

Vi sento dentro di me. Vi sto portando nella mia eternità del adesso.

Buon giorno al multiverso.

Buon giorno a Voi, i Dei del Tutto.

Benvenuti nella mia essenza.

Vi porto con me, dentro di me.

L’onda della luce di nuovo manifestata sta dando la forza alla creazione.

Mi guardo nello specchio e vedo riflesso del mio corpo.

Mi sto guardando nei due specchi opposti ed vedo eternità della mia esistenza fisica.

Sto guardando nello specchio dei tuoi occhi e vedo eternità del anima.

Buon giorno a tutti i miei specchi. Buon giorno all’amore crescente che sento dentro di voi.

Buon Giorno.

Venite. Rispecchiatevi nel mio sguardo.

I Dei eterni ,stano ricominciando la danza del Sole, riuniti di nuovo.

Buon Giorno.

Spalancate le finestre del cuore. Lasciate entrare il mio amore rispecchiato nel vostro.

Gli Dei con i cuori aperti stano salutando la Luce ed augurano buon riposo alla Notte.

La creazione sta continuando.

Il viaggio sta continuando.

Il viaggio verso il tuo cuore sta continuando.

Scusatemi ma non posso fermarmi per aspettarvi.

Le sirene mi chiamano con la loro musica che sto riconoscendo.

Nelle profondità d’oceano eterno io vi sto incontrando.

Siete bellissimi.

Io sono una come voi.

Sono speciale come lo siete voi.

Sono fatta di stelle lucenti,

Come lo siete fatti voi.

Sento i suoni del cielo,

Come li sentite voi.

Sono figlia e madre di quest’ universo,

Come lo siete voi.

Sono l’amore manifestato,

Lo siete anche voi.

La mia luce sta penetrando tutto,

Come lo fa anche la vostra.

Noi siamo cuore del mondo.

Un unico cuore che batte in ritmo prescelto.

Mille cuori uniti,

Mille luci unite,

Mille colori uniti,

Mille note unite

In un’immagine cantante.

Siamo il coro celeste sceso sulla Terra

Per sentire le nostre voci.

Io ci sento.

Io ci vedo.

Siamo meravigliosi nella nostra diversità.

Io ci sento.

Io ci vedo.

Si, io devo proseguire seguendo la musica.

Non riesco fermarmi.

Ma non vi sto abbandonando.

Sono dentro di voi e voi siete dentro di me.

Basta solo attraversare lo stargate del cuore e ci vedrete abbracciati.

Tanja

 

905330_10152809373435341_624551080_o

IO SONO.......

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente LA NASA PUBBLICA ALCUNI VIDEO CHE RIGUARDANO LA PRESENZA EXTRATERRESTRE NELLO SPAZIO Successivo Ti stavo pensando

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.