M.T Keshe su Spiritualità

1

 

Perché ora? Ha qualcosa a che fare con l’allineamento planetario?

Non planetario, ma a causa di situazioni di là di questo sistema solare che prevalgono, e il processo deve essere completato;  è il momento di portare l’uomo fuori dall’esilio e farlo entrare nel mondo reale della creazione.

 

Ci sono quelli che hanno dubbi sul nostro lavoro, ma nelle prossime settimane ci apriranno un grande buco nella conoscenza dell’uomo, anche sulla propria esistenza e la propria creazione, che cambierà il corso della vita del genere umano su questo pianeta.

 

Il corso d’azione della Fondazione è in qualche modo cambiato, ora che molte nazioni hanno iniziato a sviluppare e capire la costruzione fisica dei reattori di energia e spazio che deve essere come un ricevitore e non un generatore come è stato assunto fino ad ora, è il nostro momento di aprire le porte dei paradisi per l’umanità.

 

Questo cambiamento può essere fatto in un modo lento e doloroso o tagliente al punto in una volta e in una volta solo; la mia decisione è del secondo parere.

 

Abbiamo iniziato nel recente passato, come abbiamo fatto con la struttura della materia, a spiegare i nuovi scritti sulla verità fisica del corpo umano e la creazione dell’uomo.

 

Il primo articolo in questo argomento, come abbiamo promesso è pronto per essere caricato sul sito e ancora una volta abbiamo utilizzato le conoscenze attuali, come abbiamo fatto nel libro, “L’ordine universale della creazione della materia” per insegnare la fisica reale, in questi nuovi documenti vi insegneremo circa la creazione e il reale funzionamento del corpo e non ciò che è stato accettato su attuali presupposti errati.

 

Così gli scritti da ora in poi andranno più in profondità e ad esempio il primo scritto è collegato a quello che alcune persone intendono come il lavoro di un risaputo sistema di guarigione che non riescono a capire come funziona, e per noi  dimostrare quanto si aggiungerà alla reale conoscenza dell’uomo.

 

– E il nostro libero arbitrio? Non è la nostra scelta di non sapere?

Il libero arbitrio è stato vostro fino ad ora e vediamo il casino in cui l’uomo si è messo, da ora in poi guidiamo, proteggiamo e insegniamo il modo corretto e vedremo quale sarà il risultato.

 

Coloro che pensano di poter intimidire, bloccare e minacciare, devono aspettare il loro turno; come comunicheremo le nuove informazioni nel tempo essi devono vergognarsi delle loro lettere,-mail e minacce.

 

Portiamo con noi gli elementi più potenti e uomini di tutto il mondo con il potere che la nostra volontà deve essere svolta in pieno.

 

Questa volta e tanto quanto noi possiamo aiutare, possiamo similmente ripulire le pagine della storia da tutte queste scorrettezze, ma è la nostra grazia e il nostro perdono che non rispondiamo a queste minacce come un padre deve perdonare la colpa della sua bambino.

 

– Ho pensato che il risveglio spirituale può avvenire solo dentro di noi e da noi. Come la vostra tecnologia aiuterà le persone a trovare la pace interiore e a collegarsi con ‘Tutto ciò che è’?

Con abbondanza di ricchezza, e con essa l’abbondanza di conoscenza:

 

La ricchezza non in forma fisica, ma la verità circa la creazione e la conoscenza del funzionamento interno della creazione e non nella fisicità degli uomini deboli.

 

Lei parla di essere parte della comunità universale e programmi aerospaziali, ma siamo pronti per questo?

Sì, stiamo preparando il palco e non abbiamo scelta su questo, perché ora alcuni hanno accesso alla tecnologia e la conoscenza attraverso i nostri insegnamenti e il loro sviluppo della tecnologia e se lo lasciamo come questa allora la divisione di classe si insinuerà, quindi dobbiamo prendere tutto in una volta e questa volta.

 

Questo viaggio per portare l’uomo a capire con la sua attuale conoscenza dell’età della pietra, a comprendere la vera conoscenza universale in un così breve lasso di tempo sarà il viaggio più doloroso che i figli di Adamo hanno mai preso e potrà mai prendere in storia del genere umano.

 

Ma non c’è scelta, gli uomini hanno abusato dei suoi simili e ora fermiamo l’abuso con altrettanta condivisione e con tutte le conoscenze e le risorse della terra, ma non dell’universo.

 

Ci sono quelli che vogliono fermare questo nuovo processo e vogliono mantenere lo status quo, ma la loro mente debole e i loro poteri inutili non servono a nulla con ciò che sta per essere rilasciato per l’umanità nei prossimi giorni e settimane.

 

I leader mondiali si allontaneranno dai loro posti di potere, come si rendono conto che non hanno alcun potere, e quelli che hanno rubato e causato così tanto caos nel recente passato renderanno col loro libero arbitrio, le ricchezze rubate a coloro che hanno rubato da. Ma la vergogna su di loro in quanto è così troppo tardi, è poca in confronto alla ricchezza che l’uomo più povero del pianeta sta per ricevere con quello che stiamo per dare ai poveri.

 

Abbiamo aperto la ricchezza dell’universo di ogni uomo, la fisicità dell’oro è la sporcizia sul volto di coloro che si sono dati da fare su questo pianeta con la pianificazione, uccidendo e derubando gli individui e le nazioni per niente.

 

Non abbiamo bisogno di connettersi con la nostra anima prima, capire e vivere secondo i principi della comunità universale?

Nel tempo si.

 

C’è una ragione particolare per cui la razza umana non è stata in grado di superare la sua fisicità e raggiungere il livello di spirito?

Ho spiegato a Varna una lezione di come l’uomo è diventato così fisicamente collegato alla fisicità, e come il corpo fisico dell’uomo ha due parti, il cervello principale e la parte sanguisuga, il corpo fisico.

 

Se l’uomo capisce la vera costruzione della propria fisicità e non il modo in cui viene fatto ora, poi l’uomo si scopre che egli non ha bisogno di nessun occhio per vedere e mano per ottenere nutrimento dal mare di energia dell’universo .

 

C’è un coscienza ET avversaria (come gli Illuminati), che sta tirando le corde sul pianeta terra (come tanti complottisti dicono), e che sta rendendo il nostro risveglio più difficile?

No.

 

Nella comunità universale siamo uguali nel servire, anche se per alcuni di noi potrebbe sembrare diverso come per le razze umane con culture diverse, per cui è lo stesso nella famiglia universale, non vediamo totalmente diverso da quello dell’uomo, non lo facciamo, e parliamo e capiamo pensieri ed emozioni e bisogni senza attaccamento alla parte fisica.

 

Un punto che sarà strano per l’uomo è che l’uomo per un po ‘non sarà in grado di generare prole nell’universo, in quanto l’uomo ha troppo attaccamento nel mondo fisico e non capisce i modi reali di riproduzione nell’universo.

 

Primo non ha bisogno di fare l’amore per creare un nuovo essere, si può dare ugualmente con l’energia dell’anima di amare e di rigenerare nuova vita.

 

Questo è troppo lontano per l’uomo a capire in questo momento.

 

E se sì, perché?

Essi sono tanto ET per noi come noi siamo con loro.

 

Amano sapere come si fanno le cose fisiche, come ci rigeneriamo, siamo un mistero per loro tanto quanto lo sono per noi.

 

Negli incontri del passato l’uomo era ignorante di conoscenza, quindi era subalterno come credeva, ed è stato trattato come pari.

 

Negli incontri del futuro come salutiamo i nostri compagni uomini per la nostra nazione con ogni volo al giorno d’oggi, presto faremo lo stesso con creazioni dell’universo e viceversa.

 

Io dico sempre alla mia famiglia, mi chiedo come i nostri figli avranno la volontà di innamorarsi di questi nuovi amici, sapendo che a causa della nostra o loro forza del DNA Magravs più forte, non ci sarà mai un discendente in termini fisici come ci godiamo la nostra vita con i nostri figli su questo pianeta.

 

Questo non significa che essi non hanno prole, ma la nostra differenza di forza Magravs non consentirà la creazione della vita, con alcuni membri della famiglia universale anche in altre dimensioni.

 

Spero di avervi illuminato.

 

M T Keshe

Traduzione Claudio Ordali

Fonte http://forum.keshefoundation.org/showthread.php?1968-Spiritual-questions

Scienze e tecnologia, SPIRITUALITA'

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente PROJECT XIII - LANCIO IMMINENTE Successivo BENJAMIN FULFORD – AGGIORNAMENTO 28/05/2013

Un commento su “M.T Keshe su Spiritualità

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.