21 Tratti di un’anima in risveglio

65500_10151566282371369_2129064719_n

 

Si può dire che a causa di un cambiamento globale della coscienza, un destino in cui siamo giunti a causa della evoluzione spirituale, o come risultato di tempi strani, ma, molte persone in tutto il mondo stanno attraverso intensi cambiamenti personali e rilevamento un’espansione della coscienza. Cambiamenti personali di questa portata possono essere difficili da riconoscere e capire, ma qui sono 21 tratti di un’anima risvegliata, un ‘sensibile’ o un ‘empatico’.

1. Essere in luoghi pubblici è a volte opprimente.

Poiché le nostre pareti tra sé e gli altri si stano sciogliendo , noi non abbiamo veramente imparato a distinguere tra energie di qualcun altro e la nostra. Se lo stato d’animo generale della folla è simile-mandria o negativo, questo si può sentire acutamente e si può sentire come ritiro nel nostro spazio privato. Quando noi abbiamo ricaricato le batterie con la meditazione, trascorrere il tempo nella natura, lontano da altre persone o semplicemente seduto in contemplazione silenziosa, siamo pronti a essere nuovamente con le masse. Nei rapporti personali, spesso sentiremo emozione di  qualcun altro come la nostra. È importante avere questo maggiore senso di empatia, ma dobbiamo imparare a distinguere le emozioni di un’altra persona mentre gli stiamo osservando  e mantenere la nostra empatia, ma, rendendosi conto che non tutte le emozioni appartengono a noi. Influenza sociale può inumidire la nostra saggezza innata.

 

2. Sappiamo le cose senza dover capirle intellettualmente .

Spesso chiamato consapevolezza intuitiva, abbiamo momenti “a-ha” e intuizioni che possono spiegare alcune delle teorie più complesse o fenomeno nel mondo ‘. Alcune delle menti più brillanti del nostro tempo ‘sanno’. Adepti e saggi sono stati semplicemente spesso forniti di download di informazioni provenienti da stati superiori di coscienza, dopo la meditazione o di essere in presenza di un individuo più cosciente, questo sta accadendo per il maggior numero di persone con più alta frequenza . Per quanto conquistiamo più fiducia nella nostra intuizione più spesso,essa  cresce diventando più forte. Questo è un momento di ‘pensare’ con il cuore più che la testa. Il nostro stomaco non sarà più ignorato. I nostri sogni sono sempre precognitiva e alla fine i nostri pensieri coscienti saranno pure.

 

3. Guardare la televisione o la maggior parte dei mass media,

tra cui giornali e molti film di Hollywood è molto sgradevole per noi. La mentalità che crea la programmazione in televisione e nel cinema è aberrante. Mercifica le persone e promuove la violenza. Esso riduce la nostra intelligenza e intorpidisce la nostra risposta empatica naturale a qualcuno nel dolore.

4. Menzogna ci diventa quasi impossibile.

Non possiamo sapere esattamente quali verità sono ritenute alla fonte, ma possiamo anche dire (con la nostra intuizione in via di sviluppo e le abilità ESP) che qualcosa non è giusto. Sappiamo anche quando si dispone di altre emozioni, dolore, amore, ecc., che non sono sincere. Sei un libro aperto per noi. Noi non siamo addestrati nel controspionaggio, siamo solo attenti e consapevoli. Noi possiamo salire su segnali fisici, e possiamo guardare negli occhi e sapere che cosa si sente.

5. Noi potremmo raccogliere i sintomi del tuo freddo, proprio come gli uomini cominciano avere le nausee mattutine, quando le loro mogli sono incinte.

Dolori,  simpatia, emotiva o fisica, sono qualcosa che sperimentiamo spesso. Tendiamo ad assorbire emozione attraverso il plesso solare, considerato il posto abbiamo ‘emozione di stomaco’ così come impariamo a rafforzare questo centro chakra, a volte noi possiamo sviluppare problemi digestivi. Messa a terra può contribuire a ristabilire il nostro centro emotivo. Camminare a piedi nudi è un ottimo modo per asportata.

6. Tendiamo a tifare per i più deboli, i senza voce, quelli che sono stati picchiati dalla matrice, ecc

Ci sono persone molto compassionevole, e questi individui emarginati spesso hanno bisogno di più amore. Persone possono avvertire il nostro cuore amorevole. Così perfetti sconosciuti saranno spesso spinti di raccontarci le loro storie di vita o ci si avvicinano con i loro problemi. Mentre noi non vogliamo essere una discarica per i problemi di tutti, abbiamo anche un buon orecchio per coloro che operano per il loro miglioramento.

7. Se non impariamo a fissare dei limiti adeguati,

possiamo diventare stanchi facilmente per la  presa delle emozioni di altre persone. Vampiri energetici si sentono attratti da noi, quindi abbiamo bisogno di essere più vigili a proteggere noi stessi a volte.

8. Purtroppo, sensitivi o empatie spesso stano abusando di droga o alcool per bloccare alcune delle loro emozioni e ‘ proteggersi ‘ da sentire il dolore degli altri.

9. Tutti stiamo a diventare guaritori.

Naturalmente gravitiamo verso i campi di guarigione tipo agopuntura, reiki, Qi-Gong, yoga, massaggi, midwivery, ecc sono campi in cui ci troviamo spesso. Sappiamo che il collettivo ha bisogno di essere guarito, e quindi cerchiamo il nostro meglio per offrire in qualsiasi forma di guarigione più siamo attratti a. Ci rivolgiamo anche dalle forme ‘tradizionale’ di guarigione di noi stessi. Preferendo cibi naturali, erbe e medicina olistica come modi per curare ogni disturbo.

10. Vediamo le possibilità prima di altri.

Proprio come quando la Chiesa ha detto che Copernico aveva torto, e si fermò con la sua teoria eliocentrica, sappiamo ciò che le masse si rifiutano di credere. La nostra mente sono anni luce avanti.

14. Abbiamo difficoltà di fare le cose che non vogliamo fare o non ci piacono.

Crediamo veramente che la vita doveva essere un’espressione di gioia. Perché sprecarla facendo qualcosa che odio? Noi non siamo pigri, siamo esigenti.

15. Siamo ossessionati portando la verità alla luce.

 Vogliamo aggiustare i torti del mondo, e crediamo che lo si può fare solo tramite l’educazione. Ci sforziamo di spiegare l’inspiegabile e trovare le risposte alle domande profonde della vita.

16. Non possiamo tener conto del tempo.

La nostra immaginazione spesso si ci porta via e un giorno si può sentire come un minuto, e una settimana, come un giorno.

17. Noi aborriamo routine.

18. Siamo spesso in disaccordo con l’autorità

(per ovvie ragioni).

19. Siamo spesso gentili, ma se qualcuno è egoista o scortese,

non spenderemo molto tempo con lui o troveremo una scusa per non uscire con le persone che sono ossessionate con se stessi. Non comprendiamo le persone che sono insensibili ai sentimenti di altre persone o dei punti di vista.

20. Potremmo essere vegani o vegetariani perché noi possiamo percepire una certa energia del cibo che mangiamo, come se un animale è stato macellato disumanamente. Non vogliamo consumare energia negativa.

21. Indossiamo le nostre emozioni apertamente

e abbiamo le difficoltà di fare ‘finta’ di essere felice se non lo siamo. Noi evitiamo gli scontri, ma andremo tranquillamente a cambiare il mondo in modi che non si possono nemmeno vedere.

Questi 21 tratti di un anima in risveglio  sono un promemoria di quanto sia importante mantenere la consapevolezza, la chiarezza e la forza in questi tempi interessanti.

Traduzione Tanja per il Risveglio di una Dea

Fonte http://www.in5d.com/21-awakening-soul-traits.html

SPIRITUALITA'

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Meditazione? E Cos’è ?? Successivo Sulla guerra