L’educazione è una diga, l’intuizione l’acqua. – CHAKRA

UN GRANDE GRAZIE AD ANDREA PER IL SUO BLOG. 

 

chakra_med

L’educazione è una diga, l’intuizione l’acqua. Senza dighe l’intuizione scorre liberamente ed è in grado di trasportarci fluttuando nel mare della vita. Con le dighe la vita si scontra costantemente contro muri impenetrabili che bloccano il naturale fluire di noi stessi, portandoci a sbattere e ri-sbattere sempre contro lo stesso muro.

Qualsiasi diga può essere dissolta diventando parte stessa dello scorrere del fiume. L’energia del blocco può essere tramutata in energia di flusso.

Il letto del fiume è il “tubo” in cui scorre l’energia, la barca è la consapevolezza che trasporta l’intuizione. I Chakra sono le ruote del fiume tengono in salute l’intero sistema naturale.

Conoscere e mantenere in equilibrio i nostri Chakra è vitale per il ben-Essere psico-fisico perché se uno solo è bloccato l’intero sistema ne risente. Con uno stomaco che non funziona l’intero corpo subisce dei danni. Digestione, assimilazione, eliminazione… La stessa cosa accade con i Chakra.

Riportare in equilibrio la nostra Energia riporta in equilibrio il nostro fisico. Non è superstizione. È scienza.

 

chakras-07_med

 

 

Le sezioni principali del corpo sono 7 (+1 nel timo chiamato anche Cuore Superiore). Partendo dal primo Chakra della radice -legato alla materia e alla sopravvivenza fisica si sale per giungere all’ultimo Chakra legato al corpo, il 7° che collega l’essere umano al Cosmo e al suo Essere Coscienza Infinita. L’Ottavo Chakra viene chiamato Soul Star e può essere considerato il Primo Chakra della nostra Anima.

Essi memorizzano eventi, emozioni, credenze, valori, doveri e diritti, determinano attraverso ciò che vi abbiamo scritto e memorizzato negli anni in cosa crediamo, come pensiamo e di conseguenza come ci rapportiamo al mondo, se riteniamo di avere un poso nel grande gioco cosmico o se pensiamo di non farne parte. Quando il fiume della loro energia è libero di scorrere noi siamo in grado di vivere una vita piena, volta all’armonia ed alla realizzazione di uno scopo superiore. Quando invece ciò che vi scriviamo (ed immagazziniamo traendo dal mondo le nostre norme) non permette lo scorrere  dell’energia compaiono sintomi di varia natura fisica, psichica,  mentale. Se una Chakra (ruota) si blocca momentaneamente esso tende naturalmente a ripristinare l’equilibrio inviando al corpo mentale, psichico e poi fisico dei messaggi di disagio. Se il messaggio non viene colto o viene interpretato in modo errato lo squilibrio permane e divine temporaneamente stabile. Il messaggio perviene inizialmente con senso di disagio verso una data circostanza, pensiero o azione. In seguito viene rafforzato attraverso il più grande mezzo di comunicazione con noi stessi che possediamo: il corpo.

 

p305_0_06_03_med

 

 

Se non vi è mai venuto il mal di pancia per l’ansia di affrontare una situazione alzate la mano!

Quel mal di pancia altro non è che il secondo Chakra in conflitto tra il suo naturale fluire creativo (manifesto nel mondo ciò che sento in libertà) e le memorie presenti sul senso di valore che ci siamo dati (non ce la posso fare, non sono pronto/a, non sono all’altezza…).

Il dolore alla bocca dello stomaco quando una cosa “non ci va giù” o non accettiamo una decisione presa da altri che ci riguarda… Il 3° Chakra è deputato al fluire libero del nostro Potere, alla nostra capacità di Vivere il nostro Spazio e di reclamarlo “digerendo” gli eventi della Vita.

Quando i sintomi fisici vengono ignorati per un periodo prolungato un semplice mal di pancia può trasformati in qualcosa di più serio. Questa non è una punizione, è anzi un richiamo che noi stessi ci facciamo affinché prestiamo attenzione all’incoerenza delle nostre azioni/pensieri rispetto ai nostri desideri reali. Ciò che Siamo non è un’idea. Noi siamo Energia e l’Energia in quanto tale per sopravvivere deve espandersi, muoversi, essere diretta in modo da rigenerarsi continuamente. Se questo non avviene… l’Energia (noi) lentamente si esaurisce fino ad esaurirsi.

I chakra vanno altresì intesi come centri energetici nei quali confluiscono molteplici canali di energia specifici ad ogni singolo chakra: i meridiani sono tra questi ed è per questo motivo che operando si interviene sui e tramite i chakra si agisce sulla regolazione delle energie che scorrono in tutto il sistema corpo e quindi anche sui meridiani, giungendo quindi al cuore della causa della malattia (dis-armonia).

 

http://youtu.be/EgLeS9eOFHI

 

“Il corpo è il luogo privilegiato del Cosmo dove si manifesta l’energia creatrice del Sé”

I° Chakra – II° Chakra – III° Chakra – IV° Chakra – V° Chakra – VI° Chakra – VII° Chakra

 

Fonte http://www.viversi.ch/chakra.html#previous-photo

 

CHAKRA

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Studio legale tedesco incarica ufficialmente un Rappresentante per i documenti OPPT - uno studio legale tedesco sta prendendo casi e usando la limatura UCC sta lottando per i loro clienti Successivo MIRACOLI IN ORBITA – NUOVO FENOMENO COSMICO