Loom Software: un sistema open source online del valore di trasferimento

1

 

Vi sto offrendo questo interessante articolo in traduzione automatica ma abbastanza comprensibile.
Credo che è un punto di partenza nel immaginazione di tante possibilità. Nessuno dice che questa soluzione è migliore ma a me sembra veramente interessante. Buona lettura.

Tanja

Stavo facendo qualche ricerca di questa mattina sul “Valute Alternative, digitale Valute, in linea sistemi di trasferimento di software”. Quello che ho trovato sono molte valute locali, digitali e non, si trovano in molte comunità in tutto il mondo. La maggior parte di loro sono sistemi software per lo scambio di valore.

Ho trovato un vecchio sistema che è ancora operativo chiamato Software Loom . Ho la sensazione Progetto XIII può essere simile in natura, sulla base delle conversazioni da Caleb Skinner e Heather Tucci-Jarraf. Questo software ha molti tipi di attività che possono essere immessi nel vostro portafoglio sicuro. Nessun informazioni richieste dall’utente, tranne solo una passphrase, che si digita quando si imposta il tuo account. Godetevi l’articolo e continuare a fare la ricerca e essere il cambiamento che volete vedere!

 

Controllare il sito all’indirizzo:

https://loom.cc/

Aiuto file:

https://loom.cc/help

 

————-

Di Mark Herpel 
Digital Oro valuta Magazine Blog 
Martedì, 28 Luglio 2009

http://www.dgcmagazine.com/blog/index.php/2009/07/28/loom-software-an-open-source-online-system-of-value-transfer/

Loom è un varietà o del tipo di software di trasferimento di valore. Come si potrebbe sostenere che le cose migliori della vita sono i piaceri semplici, il sistema Loom potrebbe anche essere caratterizzato come semplice software di contabilità sviluppato per soddisfare le esigenze dei consumatori online. Le funzioni di sistema, offrendo agli utenti la possibilità di inviare e ricevere le unità digitali (pagamenti). Il sistema Loom offre a tutti gli utenti la possibilità di creare le unità digitali private specifiche per le esigenze di ogni utente. Dopo aver creato una unità, parti di detta unità digitale o l’intera unità possono quindi essere trasferiti tra gli utenti. Queste unità digitali sono conosciuti come “attività”. Le unità sono divisibili fuori a qualsiasi scala desiderata, ma un 7 è tipico per l’oro. (00.1234567)

Per avviare qualsiasi attività sul sistema Loom, ogni utente deve creare almeno un portafoglio (noto anche come una cartella) che conterrà tutte le attività dell’utente. Non ci sono conti formali in un sistema Loom come si possono trovare nei sistemi di pagamento online convenzionali come PayPal o Moneybookers. A differenza di PayPal che limita tutti gli utenti di un solo account, gli utenti Loom è permesso avere più cartelle.

Il processo di apertura di una cartella di Loom, non necessita di informazioni di identificazione che, come un sistema di tipo PayPal, avrebbe collegato, collegamento e legalmente associare un utente attraverso i termini del contratto di servizi. A PayPal o Moneybookers conti possono richiedere alcuni o tutti questi elementi:

  • Nome
  • Indirizzo
  • Numero di telefono
  • Email
  • Carta di credito
  • Informazioni locali Banking
  • Bill Utility
  • Telefonata di verifica
  • Copia ID

La cartella Loom non richiede alcuna informazione di identificazione (nemmeno un nome) e l’unica attività necessarie per creare una cartella Loom è quello di scegliere una passphrase. La frase di accesso è l’elemento che identifica singolo (dati) necessario per aprire e gestire una cartella Loom.Non perderlo e non lasciare che altri si passphrase.

Sicurezza del design e della funzionalità delle transazioni di base

Una descrizione di base del sistema Loom potrebbe coinvolgere confrontandolo con una scacchiera infinita o griglia.Come un utente desidera inviare un bene ad un altro utente, un percorso generato casualmente nel cyberspazio accetta un deposito di quel bene. Il luogo segreto (numero) in griglia che ora contiene tale valore viene poi consegnato al destinatario. Fornitura privata di questo numero può essere compiuta da qualsiasi host di metodi tra cui, ma non limitato a e-mail, telefono, fax, sms o scritto su un foglietto di carta e la mano consegnato.

Una volta che il ricevitore ha il numero in suo possesso, possono semplicemente accedere al loro cartella privata e accettare il bene (rimuoverlo dalla posizione scacchiera identificato e posto nella loro cartella) . Questa è una descrizione piuttosto semplificata del funzionamento Loom ma è accurato.

Ci sono anche una serie di software e API add ons che può automatizzare questo processo, semplificare l’accettazione di un bene (il pagamento) o integrare le attività di Loom in un’applicazione carrello della spesa esistente. Esempio: Arto Bendiken sta ora integrando il sistema Loom in Drupal . Vedere http://drupal.org/project/digitalcurrency ,http://ar.to/

Le informazioni visualizzate in un portafoglio Loom (cartella) è contenuta in queste quattro sezioni:

  • Una finestra di dialogo per effettuare i pagamenti
  • Le attività nel tuo portafoglio
  • Tutte le attività in transito fra voi ed i vostri contatti
  • La cronologia delle transazioni personali

In sintesi le cose, “un conto” in qualsiasi società di serie i pagamenti on-line è paragonabile “a cartella” nel sistema Loom. Un pagamento è paragonabile a un trasferimento di attività. A differenza di un conto Moneybookers dove una transazione può essere completata con l’invio di denaro, transazioni Loom hanno due parti. Il mittente inserisce l’attività in un percorso condiviso e il ricevitore poi riprende l’attività. L’operazione non è completata e può essere richiamato fino a quando il ricevitore raccoglie il bene. Inserendo una risorsa in un luogo privato e condivisione di tale percorso, l’utente Loom è la creazione di un “bene comune”, cui si può accedere sia da utenti ed è visibile in entrambe le cartelle.

Continua a leggere su: Che cosa è un bene Loom?

http://themonetaryfuture.blogspot.com/2009/11/loom-software-open-source-online-system.html

Immagine

 Fonte http://angellucci.wordpress.com/2013/05/16/loom-software-an-open-source-online-system-of-value-transfer/

Cambiamento

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente “L’ONU ORGANIZZI UNA CONFERENZA MONDIALE SUGLI ALIENI” Successivo Studio legale tedesco incarica ufficialmente un Rappresentante per i documenti OPPT - uno studio legale tedesco sta prendendo casi e usando la limatura UCC sta lottando per i loro clienti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.