MERCE DI SCAMBIO A NOSTRA INSAPUTA

Nancy Lynn Hopkins racconta in poche righe come l’atto di iscrivere il proprio figlio agli uffici anagrafici di ogni Paese del Mondo sia di fatto una CESSIONE DI PROPRIETA’ del bambino stesso, dai genitori in favore dello Stato di appartenenza che però, di fatto,  è una società per azioni (corporation) regolarmente iscritta nei registri della SEC…

 

Un titolo, valido e solvibile per richiedere un controvalore…
Magari un prestito al Fondo Mondiale Internazionale, o alla Word Bank o alla stessa BCE….

Bene a sapersi, no?

Ci chiamano Uomini di Paglia, Strawmen, effigi, valori su carta…
Non importa se sei bella o brutta, grassa o magra, se hai l’artrosi o stai andando all’asilo: TU sei un PEGNO, con tutti gli altri che hai intorno.

Come l’anello di nonna che porti al Monte di Pietà o dal Compro Oro per farti dare qualche soldo, quando sei in difficoltà.

Un PEGNO per chiedere DENARO.

Pensa a tuo padre, mentre tua madre era ancora in ospedale con tuo figlio…
Pensa alla sua gioia, quando ha firmato quel polveroso registro o quel modulo

E pensa cosa stava facendo, senza saperlo…

 

Kimatica

“Grazie ad Angelo per aver inserito il link dell’articolo originale sul Gruppo fb”

  

 

 

 

COME IL TUO CERTIFICATO DI NASCITA VIENE QUOTATO IN BORSA.

In un precedente post ho raccontato la strana storia di come la Repubblica d’America è stata modificata in una una società chiamata Stati Uniti.

In quel post mi sono concentrata sulla Corporation e il suo rapporto con il sistema giudiziario. Lo stesso Bill Brockbrader si è dichiarato sovrano ed esigeva che la Legge “materiale” prendesse coscienza della situazione.

Questo post illustra come la condizione disocietà per azioni abbia condotto i cittadini degli Stati Uniti ad essere considerati come una GARANZIA, per essere acquistati e venduti in Borsa.

Cominciamo con il NORMALE CERTIFICATO DI NASCITA STATUNITENSE

http://www.cdc.gov/nchs/data/dvs/birth11-03final-acc.pdf

Questo indirizzo è utilizzato per il rilascio del certificato di nascita, che è in realtà una Bank Note (un titolo di valuta, un pagamento a vista)

Questa Bank Note / certificato di nascita è inviato allo Stato in cui il “nato vivo” è stato registrato.
Lo Stato fa una copia autentica e che manda al Dipartimento del Commercio, Washington, DC

Da lì parte un’altra nuova copia autentica che viene inviata al Fondo Monetario Internazionale (FMI) a Bruxelles, in Belgio.

Il FMI è centro del mondo della International Banking.

Quella Bank Note / certificato di nascita è ora elencata come un bene collaterale (collateral accounts) per gli Stati Uniti IN QUALITA’ DI CORPORATION. Ora la società quindi può prendere un prestito, utilizzando il VOSTRO certificato di nascita come garanzia.

Nel momento in cui lo fa, questa pratica è totalmente illegale.

Perché?

Bene, perché questa è probabilmente la prima volta che sentirete parlare di questa ENORME truffa!

Mentre ci sono molti articoli su questo argomento a disposizione, le informazioni specifiche per quanto riguarda l’esempio del certificato di nascita che stiamo usando sono al seguente link:

http://www.viewzone.com/collateralx.html 

 

La prima cosa che si nota su molti certificati di nascita rilasciati dai primi anni del 1960 è l’uso di riportare il nome di battesimo in SOLE LETTERE MAIUSCOLE.

Questo è un nome fittizio, legale, che non identifica la persona nuova nata, ma crea un ” Strawman ” (UNO SPAVENTAPASSERI, letteralmente, ossia un sorta di UOMO DI PAGLIA, SIMULACRO).

Il genitore che faccia richiesta di iscrizione all’anagrafe e richiede il certificato di nascita è come se cedesse legalmente la proprietà del suo bambino agli Stati Uniti CORPORATION.

Le altre grafie (quindi iniziale maiuscola e il resto minuscolo) hanno lo stesso effetto di creare uno strawman e non sono altro che il nome esatto impartito al momento della nascita, come il nome Nancy Lynn Hopkins. Se il cognome è davvero Hopkins, Nancy Lynn è l’uomo di paglia.

Nota personale:
Quando ho fatto domanda per l’esercito degli Stati Uniti, ho detto il mio nome era Nancy Lynn Hopkins. Ma sul certificato di nascita il nome è stato scritto Nancy Lyn Hopkins (con una solo “n” nel secondo nome Lynn).

Io e ciascuno dei miei genitori abbiamo dovuto firmare un “affidavit” (scarico di responsabilità, una sorta di liberatoria) che il mio nome legale era stato scritto CORRETTAMENTE (pur essendo sbagliato) quindi Lynn e non Lyn.

 

E solo ora capisco perchè era così necessario.

Da notare anche le parole “American Bank Note Company”.

Questa è una vera chicca sul bordo del certificato (vedi freccia rossa).

Voi riuscirete solo ad ottenere una copia del certificato, al massimo come nell’esempio, una copia conforme all’originale.

Fonte http://www.opptitalia.org/index.php/mainstream-news/117-merce-di-scambio-a-nostra-insaputa

SOVRANITA' RITROVATA ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente The Resonace Project - L'Universo Collegato - Video Successivo Il mio Avatar