Israele ha lanciato il missile nucleare in Siria – Il Tempo dei Folli

7

 

La Siria è offline

Da ieri sera la Siria è irraggiungibile tramite internet. Gli esperti dicono che nonostante molti Paesi blocchino alcuni siti, come ad esempio YouTube, la Siria è l’unico Paese che, attualmente, registra un blocco totale; questo vuol dire che: internet è spento. Nessuno crede al guasto tecnico, quanto piuttosto a una mossa governativa.

La Siria è offline-Redazione- 8 maggio 2013- Molte delle società il cui compito è quello di fornire servizi su internet e di monitorarne i flussi di dati, tra cui c’è anche Google, hanno affermato che da ieri sera i collegamenti internet tra la Siria e il resto del mondo sono down, ovvero sono stati interrotti.

Google ha, infatti, registrato che a partire dalle 21.45, ora locale, di ieri, il traffico diretto ai suoi servizi proveniente dalla Siria si è interrotto e da allora non è più ripreso.
Non si crede all’ipotesi di un guasto proveniente da uno dei diversi cavi che connettono fisicamente la Siria al resto del mondo, dato che i Paesi confinanti, non sembrano avere registrato nessuno tipo di interruzione o di difficoltà rilevanti. Non si pensa quindi a un black-out infrastrutturale, quanto piuttosto al possibile intervento del governo. Come riporta il Washington Post, nel novembre scorso, in un primo momento, si temeva che Bashar al Assad avesse “spento” internet per nascondere una violenta repressione, mentre in un secondo momento, a Rete ripristinata, gli analisti hanno ipotizzato che il regime siriano abbia messo offline il paese per evitare le comunicazioni tra i ribelli durante i combattimenti vicino all’aeroporto di Damasco.

Una cosa simile, un’interruzione volontaria delle comunicazioni tramite la Rete, sarebbe successa soltanto due volte in passato: durante lo scorso novembre, come appena riportato, e quando  in Egitto scoppiò la Primavera Araba.

Sono comunque molti, i Paesi nel mondo, che attualmente bloccano alcuni dei servizi offerti da Google, come ad esempio YouTube, il quale è bloccato da Pakistan, Bangladesh, Cina e Iran.

http://www.articolotre.com/2013/05/la-siria-e-offline/167917

 

 

“…Il Tempo dei Folli

 

C’è un’energia strana, inquietante, quando la tenebra inizia a diminuire, perché siete cresciuti combattendola e ora cominciate a sentirne la mancanza. Alcuni di voi ci si erano proprio abituati! Alcuni di voi ne sono dipendenti, perché voi spingete e lei spinge di rimando. Voi vedete questa caratteristica come equilibrio! Quando essa non spinge di rimando come vi aspettate, tendete a sentirvi a disagio e perdete l’equilibrio. Dunque, c’è un’energia fastidiosa persino nella vecchia anima. Non siete ben sicuri di cosa stia accadendo. Perciò, noi vi diciamo, rilassatevi, respirate, siate pazienti e ricalibratevi lentamente su una nuova energia che non spinge di rimando altrettanto forte, così saprete come agire in essa.

 

Adesso, mio caro, hai visto niente di insolito, ultimamente, in merito a ciò che fanno alcune persone? Delle volte è nei vostri notiziari, ma non sempre. Ha avuto inizio subito prima dell’equinozio, subito prima del solstizio. Bastava guardare il notiziario per vedere che cosa stava succedendo.

 

Sembra che certi esseri Umani stiano diventando matti e che qualcuno si sia spinto fino al punto di sparare ad altri bambini Umani. Altri si comportano in modo folle, senza alcun senso, e viene da chiedersi che cosa stia mai succedendo all’umanità. Non sembra tanto diverso da quello che vedete ogni mese e che chiamate luna piena. Siete consapevoli della luna piena, no? È un momento insolito, in cui la presenza della luna, in una determinata fase, crea un apparente squilibrio nella gente. Coloro che sono in bilico, spesso passano di là e fanno cose che non farebbero mai, se non fosse per la luna piena. Ora c’è qualcosa che devo dirvi e che non è piacevole. Preparatevi per un anno di energia della luna piena! È questo il tipo di energia che state vedendo.

 

Qualcuno sta mettendo insieme queste cose, le guarda e fa delle dichiarazioni. Alcuni vi diranno che la Terra sta entrando in uno stato disturbato. Vi diranno che questo è ciò che hanno sempre detto le profezie e che la gente si sta squilibrando. Cosa risponderete voi? No, non sta succedendo? Sembra di sì! Ciò che sta davvero succedendo è che la vecchia energia si agita, perché non riesce a credere che abbiate vinto voi! E avete vinto.

 

La Vecchia Energia Ha Perso la Battaglia

 

Avvertite un’energia di squilibrio? Pensate di sentirvi strani a causa di questo? Beh, pensate a quelli che dipendono da una vecchia energia per esistere! Pensate per un momento ai signori dell’avidità, quelli che si guadagnano da vivere ingannando gli altri. Essi credono di conoscere così bene la coscienza Umana, che tutto ciò che devono fare è agitare il loro dito in un certo modo per poter ingannare quasi chiunque. Vivono la vita truffando. Sapevate che questo non funzionerà più? Come pensate si sentano? È in gioco la loro stessa sopravvivenza.

 

Dato che nemmeno le vecchie modalità funzionano, ora esse tenteranno altre cose. È di questo che sto parlando e vedrete un mucchio di cose oscure che si oscureranno ulteriormente, perché coloro che hanno investito in esse stanno iniziando a rendersi conto che quello che facevano prima non funziona più. Lo vedrete molto presto e continuerete a vederlo nella vostra economia, perché qualsiasi cosa sia stata prodotta senza integrità, peggiorerà fino a quando non sarà sviluppato un sistema che ha un’integrità proveniente dalla nuova energia.

 

Lo vedrete nella politica. Lo vedrete nel modo in cui i politici svolgeranno le loro campagne. Vedrete che cosa tollereranno e non tollereranno gli Esseri Umani in una nuova energia e questo ruota tutt’intorno al cambiamento. Dunque, questo ripasso è per dirvi che vi toccherà di tollerare alcune follie, per un po’. Alcune di esse saranno più vicine a voi di quanto crediate. Quando le vedrete, voglio che ricordiate questa canalizzazione. È un anno di energia di luna piena o, quantomeno, è questa la sensazione che darà. Aspettatevi anche dei leader bizzarri e squilibrati!

 

Le cose potrebbero sembrare un po’ fuori equilibrio e ancora non saprete dove si poserà l’energia. Non siete realmente sicuri di quello che dovreste fare dopo e io, nel frattempo, vi dico di prenderla con calma, fare una vacanza, rilassarvi ed essere pazienti. Vecchia anima, sei arrivata troppo avanti in questo cambiamento, per preoccuparti della sensazione che ti da.

 

Voglio che inizi a usare la saggezza con cui sei venuto. Quelli di voi che hanno allevato figli, voglio che ricordino com’è stato in certe fasi della loro crescita. Che cosa hanno affrontato i vostri figli, lungo la loro curva di apprendimento? C’è stato un momento in cui a loro non piacevate e poi, più avanti, invece sì? Hanno subìto rivoluzioni di cambiamento emotivo? È questo che sta affrontando l’energia del pianeta ed è quasi una rinascita…”

 

Estratto dal  KRYON – Le capsule del tempo di Gaia

 

 

7

NOTIZIE

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente "La medicina della nuova era" Successivo PROVE DI VOLO