Tremano i paperoni con conti in Svizzera o isole Cayman

Paradisi fiscali: pubblicati i dati segreti sui ricchi del mondo

Da Jean-Jacques Augier, tesoriere dei socialisti francesi, alla moglie del vicepremier russo, passando per il presidente dell’Azerbaigian, Ilham Aliyev (foto). Tremano i paperoni con conti in Svizzera o isole Cayman: saranno rivelati 260 gigabytes di dati su 130mila correntisti di oltre 170 paesi.

Un anno fa un disco rigido con i file dei conti correnti dei paperoni è stato recapitato anonimamente a un indirizzo australiano.
ROMA (WSI) – I ricchi di mezzo mondo potrebbero tremare: due milioni e mezzo di documenti segreti su decine di società offshore saranno rivelati a partire da oggi su 35 media internazionali, grazie al lavoro di coordinamento svolto dal “JCIJ”, il Consorzio internazionale dei giornalisti d’inchiesta con sede a Washington. “Il colpo più forte mai sferrato all’enorme buco nero dell’economia mondiale”, come è stato definito da alcuni esperti di evasione fiscale.
Dal Guardian alla Sueddeutsche Zeitung, passando per la Bbc, Washington Post, Le Monde e lo svizzero Sonntagszeitung, tutti questi media presentano i primi risultati dell’analisi di dati informatici di dimensioni tali da occupare 260 gigabytes, vale a dire qualcosa di gran lunga superiore ai dispacci diplomatici pubblicati da Wikileaks nel 2010

Il quotidiano elvetico Le Matin ricostruisce la storia di questo scoop: un anno fa un “pacchetto” è stato recapitato anonimamente tramite posta a un indirizzo australiano. Il disco rigido contenuto all’interno è stato poi trasmesso all’ICJI, che ha analizzato i milioni di dati che conteneva – contratti, fax, copie di passaporti, e-mail, corrispondenza bancaria, ecc. – tutti provenienti da due società specializzate in domiciliazioni offshore: Commonwealth Trust Limited, delle Isole Vergini britanniche e Portcullis Trustnet, con base a Singapore, operativa alle Isole Cayman, Isole Cook e Samoa, tutte giurisdizioni offshore fra le più opache al mondo.

Il Guardian riassume un primo elenco di 130mila “correntisti”, individui e società, di oltre 170 paesi: da Jean-Jacques Augier, co-tesoriere del Ps francese, all’ex ministro delle Finanze mongolo, al presidente dell’Azerbaigian, alla moglie del vicepremier russo, alla ex first lady filippina Imelda Marcos, fino alla collezionista d’arte spagnola baronessa Carmen Thyssen-Bornemisza, oltre a decine di americani, tedeschi e svizzeri. (TMNews)

Fonte: http://www.wallstreetitalia.com/article/1537708/evasione/paradisi-fiscali-pubblicati-i-dati-segreti-sui-ricchi-del-mondo.aspx

Tratto da http://www.iconicon.it/blog/2013/04/dentro-le-mutande-dei-super-ricchi/

NOTIZIE

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente L’AUSTRALIA METTE LA CHIESA ALLA SBARRA Successivo UN MESSAGGIO ALIENO È NASCOSTO NEL NOSTRO DNA? LO IPOTIZZA UN ASTROFISICO DEL KAZAKISTAN

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.