Per potersi incarnare sulla Terra si deve essere Maestro di Manifestazioni

1

 

Julia Cannon, figlia di Dolores Cannon  ipnoterapeuta e regressionista di vite passate , spiega come abbiamo non solo scelto di essere qui in questa realtà  3 dimensionale , ma per incarnarci su questo pianeta, siamo tutti anche “Maestri Manifestatori”.

Julia ha parafrasato dal libro di Julie Hanson, “risveglio della vostra creazione” quanto segue:

“Questo è il pianeta più denso e più impegnativo di tutti i pianeti dell’Universo per vivere. Questo è l’universo più impegnativa di tutti gli universi da vivere. Quindi proprio lì, sai che c’è qualcosa di speciale in questo piccolo pianeta. Non è un caso, è in base alla progettazione. ”

“Al fine di ottenere il” Biglietto d’oro “di mettere piede su questo pianeta … solo per essere qui … devi essere un” Maestro Manifestatore  “. Non può chiunque  a venire qui e gestire ciò che sta succedendo qui. È deve essere un Maestro Manifestatore. Noi non siamo qualunque.

” Julia descrive il processo di incarnazione simile a giocare un gioco a cui lei chiama, “gioco da tavolo della Terra”. In sostanza, al fine di incarnarsi su questo pianeta, ognuno di noi ha dovuto dominare il processo di manifestazione. La proposta finale in questo gioco è quello di incarnare al pianeta più impegnativo, in cui ci si sente come che stai indossando “stivali di piombo”, mentre “cammini nelle sabbie mobili”.

Julia ha dichiarato: “Siamo abituati a volare. Siamo abituati a solo saltellare in giro a fare quello che vogliamo. Veniamo su questo (pianeta) ed è pesante ed è denso. Noi abbiamo creato questo.”

Quello che abbiamo anche creato erano le regole, ma queste sono state causate dall’uomo e imposte su di noi. In definitiva, non ci sono regole in questo gioco, che Julia descrive come il libero arbitrio. Siamo in grado di creare tutto ciò che vogliamo.

Per rendere il gioco più impegnativo, abbiamo dimenticato le nostre capacità di manifestare e creare quando ci siamo incarnati qui, quindi sta a ciascuno di noi di ri-ricordare le nostre reali capacità e doni come creatori e di utilizzare quelle nell’interesse dell’umanità.

Per aggiungere a queste sfide,  giochiamo  questo gioco mentre ci spostiamo tra le dimensioni. Come vi sembra  per una sfida?

“Siamo esseri grandi e potenti. Mentre il velo (di dimenticanza) si assottiglia, stiamo ricordando perché siamo in grado di vedere quella parte di noi … (a) vedere chi siamo veramente. Mentre ciò accade, nostre capacità stano ritornando ”

La tua mente è molto più grande e capace di molto di più di quanto si pensi.

Molti di noi stanno attraversando in questo momento le sfide nella vita, ma anche questo fa parte del gioco che abbiamo deciso di giocare prima di venire qui, seguendo i nostri contratti d’anima. Quando eravamo dall’altra parte ‘creare’ i nostri contratti d’anima (pur essendo i “Maestri Manifestatori “), tutte le sfide sembravano i compiti facili per superare su questo pianeta. Alcuni di noi hanno aggiunto alcune sfide in più di altri e le probabile queste persone erano il “meglio del meglio”, a manifestare al di là del velo, ma abbiamo dimenticato come fare.

Come si assottiglia il velo e, come cominceremo a ri-ricordare, “nuove” abilità sorgeranno. Queste abilità sembreranno “nuove”, ma abbiamo avuto queste abilità da quando siamo incarnati su questo pianeta.

E mentre questo gioco diventerà più facile, muovendoci verso la 5 ° dimensione, ricordate che ogni dimensione ha nuove sfide da superare.

 

 

Quante sfide sono di fronte in questo momento? Stai iniziando a ri-ricordare quanto siete potenti? Qualcuno ha avuto qualche nuove abilità?

Traduzione – Tanja per il Risveglio di una Dea

 

Fonte – http://www.in5d.com/master-manifester.html

SPIRITUALITA'

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente La prima onda è arrivata Successivo OPPT : Giochiamo con l'oro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.