Rivelati i nuovi dettagli sui poteri GESU’!!! Secondo le scritture egiziane Gesù poteva essere invisibile e cambiare forma

1

 

  • Manoscrito spiega perché Giuda avrebbe utilizzato un bacio per tradire Gesù, dal momento che lui avrebbe potuto trasformarsi per sventare ogni tentativo di descrizione
  • Manoscritto sostiene inoltre che Ponzio Pilato ha offerto il proprio figlio per la crocifissione al posto del Messia – ma Gesù è diminuito

 

 

 Un manoscritto egiziano di 1200 anni fa racconta la storia della crocifissione con colpi di scena incredibili  – tra cui la rivelazione che Gesù poteva cambiare forma.

L’affermazione del testo antico illuminato spiega la ragione perché Giuda utilizzò un bacio a tradire Gesù, dal momento che il Messia cristiano ha avuto la capacità di trasformare il suo aspetto.

Essa sostiene anche che Gesù, infatti, ha trascorso la sua ultima cena con l’uomo che ha ordinato la sua esecuzione, prefetto romano Ponzio Pilato, che si dice abbia offerto di sacrificare il proprio figlio al posto di Gesù ‘.

Leonardo da Vinci 'L'Ultima Cena': Un manoscritto recentemente decifrato afferma Gesù possono cambiare forma a piacimento e in effetti ha avuto la sua ultima cena con Ponzio Pilato, il prefetto romano che lo ha condannato a morteLeonardo da Vinci ‘L’Ultima Cena’: Un manoscritto recentemente decifrato afferma Gesù possono cambiare forma a piacimento e in effetti ha avuto la sua ultima cena con Ponzio Pilato, il prefetto romano che lo ha condannato a morte

 

Manoscritto  sfida anche la tempistica dei eventi intorno Pasqua  mettendo il giorno dell’arresto di Gesù ‘il Martedì sera, piuttosto che il canonicamente concordato Giovedì.

La traduzione dal copto originale è stato rivelato per la prima volta in un nuovo libro di Roelof van den Broek, professore emerito di Storia del Cristianesimo presso l’Università di Utrecht nei Paesi Bassi.

Nel comunemente accettato storia della Bibbia si afferma che l’apostolo Giuda accetta di tradire Gesù in cambio di denaro, poi lo baciò a rivelare la sua identità.

 

Il nuovo decifrato testo spiega che, lontano dall’essere un segno di affetto o senso di colpa, il bacio di Giuda era il modo ‘di prevenire qualsiasi confusione mutaforma.

‘Gli ebrei dissero a Giuda: Come possiamo arrestarlo [Gesù], perché non ha una singola forma, ma il suo aspetto cambia. A volte è rubicondo, a volte è bianco, a volte è rosso, a volte è  di colore di grano, a volte è pallido come asceti, a volte è un giovane, a volte un vecchio … ‘ si legge.

Per un uomo che poteva camminare sulle acque, risuscitare i morti, di alimentare 5.000 persone con un solo pezzo di pane e un pesce, e trasformare l’acqua in vino, tali abilità sono forse sorprendenti?

Ma mutaforma non è l’unica superpotenza del manoscritto antico attribuito a Gesù – si dice anche che poteva anche diventare invisibile.

Esso sostiene che la notte prima della sua crocifissione, Gesù  avrebbe cenato con Ponzio Pilato, il prefetto romano che ha deciso la sua fine – che, si dice, straordinariamente offerì suo figlio per essere crocifisso al posto del Messia.

Gesù ha rifiutato l’offerta, spiegando che era in grado a sfuggire al suo destino se avesse voluto.

‘Pilato, allora, guardò Gesù e, ecco, è diventato incorporeo: lui non lo vedeva per molto tempo,’ dice il testo.

Più tardi quella notte, secondo il manoscritto, Pilato e sua moglie sognavano  un’aquila che rappresentava Gesù ucciso. 

Il testo incredibile,  datato, si ritiene, circa 1.200 anni fa, è scritto nel nome di San Cirillo di Gerusalemme, anche se, il professor van den Broek, dice, che probabilmente è stato scritto da qualcun altro.

All’epoca è stato curato dai monaci del Monastero di San Michele nel deserto del nord-ovest di Egitto, a sud del Cairo.

Il testo è stato riscoperto nel 1910 e, l’anno successivo, è stato acquistato insieme ad altri manoscritti dal ricco finanziere di Wall Street JP Morgan.

Le collezioni di Morgan furono successivamente regalate al pubblico ed ora sono conservate nella Morgan Library and Museum di New York City.

 

Una scena dal film 'La Passione di Cristo': Il nuovo manoscritto offre un resoconto molto diverso dei giorni e degli eventi che portano alla morte di Gesù da quello convenzionale data dalla BibbiaUna scena dal film ‘La Passione di Cristo’: Il nuovo manoscritto offre un resoconto molto diverso dei giorni e degli eventi che portano alla morte di Gesù da quello convenzionale data dalla Bibbia

Professor van den Broek ha detto a LiveScience che la Bibbia era già canonizzata in Egitto al momento quando è stato scritto il testo, ma che queste storie apocrife tuttavia rimase popolare tra i credenti.

Ha detto che non è convinto che ill monaco che scrisse la storia necessariamente credeva in  tutti i particolari in esso, ‘ma alcuni dettagli, ad esempio che il pasto di Ponzio Pilato  con Gesù, egli può aver creduto di essere realmente accaduto.’

‘La gente di quel tempo, anche se erano ben educato, non aveva un atteggiamento critico storico’, ha aggiunto. ‘I miracoli sono stati del tutto possibili, e perché non dovrebbe essere vera una vecchia storia ?’

 

1Libro del professor van den Broek, Pseudo-Cirillo di Gerusalemme, sulla vita e la Passione di Cristo, è uscito, edito da Brill.

 

Traduzione Tanja per il Risveglio di una Dea
Fonte: http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-2293301/Shape-shifting-Jesus-spent-supper-Pontius-Pilate-claims-just-deciphered-1-200-year-old-Egyptian-manuscript.html#ixzz2NijELA5k

 

 

I SEGRETI SVELATI, Scienze e tecnologia

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente TV Russa denuncia la tirannia finanziaria - Video tradotto Successivo Russia: divieto di apertura a filiali di banche estere, Putin firma il decreto

3 commenti su “Rivelati i nuovi dettagli sui poteri GESU’!!! Secondo le scritture egiziane Gesù poteva essere invisibile e cambiare forma

  1. Anna fLORES il said:

    Un manoscritto su Gesu’ regalato al pubblico da JP Morgan, una delle famiglie piu’ ricche che controllano e derubano il mondo, puo’ solo essere un falso. Gesu’, il nemico numero uno della elite, non diranno mai la verita’ su di lui. Non ho visto il film, ma non mi aspetto nulla di buono, sara’ uno stravolgimento della verita’. Gesu’ mutaforma…come loro? i rettiliani? Sara’ stata inventata questa rivelazione per giustificare l’aspetto differente che presentera’ il soggetto che dovra’ impersonare Maitreya, il falso profeta dell’anticristo che si presentera’ come il Messia, dopo che Krisnhamurti si e’ svegliato e si e’ rifiutato di stare al gioco, e hanno dovuto cambiare varie volte soggetto?…nel frattempo continuate a recitare l’Invocazione del Wesak per il suo arrivo…buon rincogliomento 🙂

  2. Orsa Maggiore il said:

    Non c’è bisogno di JP.Morgan per dire che Gesù si trasfermava anche il Vangelo di Metteo precisamente al Mastteo 17 dice chei trasformava.
    Per quanto riguarda invece la comparsa e la sparizione del Maestro anche nel Vangelo gi Giovanni 16 ne parla l’ Apostolo. Per quanto riguarda invece la Morte e la resurrezione c’è qualcosa non di reale nei Vangeli e nei credi cristiani. Gesù se è morto e Risorto non può essere morto il venerdì pomeriggio per risorgere domenica mattina solo dopo 1 giorno e mezzo circa. Qui c’è qialcosa che non quadra nei vangeli. Se gesù è morto veramente in croce non può essere morto Venerdì ma qualche giorno prima. Non è detto la la Pasqua fosse stata per forza di sabato per il calcolo ebraico la Pasqua poteva capitare anche di Giovedì o Mecoledì o in altro giorno. Pertanto questi J.P. Morgan sanno fare bene i banchieri e spero che lascino fare ai ricercatori i compiti di ricerca spiriatuali.

  3. suraj il said:

    la nostra mente per sopravvivere ha bisogno di trovare nuove notizie ,e il gioco continua. non sapremo mai la verita storica di gesu , è passato troppo tempo , e pio credo che qualcuno si diverte a far confusione, per rincoglionirci ,………….
    Gesu possiamo sentirlo dentro il nostro cuore , non serve altro.

I commenti sono chiusi.