Se avete problemi nel pagare: rate di mutuo, prestiti, rate, pignoramenti e simile…

 

4

 

 

Apettando la traduzione di lettera di cortesia

Se avete problemi nel pagare: rate di mutuo, prestiti, rate, pignoramenti e simile… Questo è quello che fa per voi:

RACCOMANDATA A.R.

al (funzionario dell’ente)

E, p.c. al (direttore dell’ente)

Oggetto: mutuo/pendenza/debito…

Sarei felice di soddisfare la sua richiesta, ma nel sistema giurisprudenziale dell’Uniform Commercial Code c’è un deposito tutt’ora incontestato che pignora l’entità che Lei sostiene di rappresentare. Al momento presente Lei sta agendo pertanto in virtù della sua sola responsabilità personale. La prego dunque di cessare la prosecuzione delle sue rivendicazioni su di me. Attualmente, nel nuovo panorama legale planetario creato da ONE PEOPLE PUBBLIC TRUST 1776 tramite numeri di registrazione regolarmente depositati, accettati e convalidati dall’UCC, la massima autorità internazionale in ambito di materia e legge commerciale, ovvero dell’unica materia e legge, in definitiva, operante sul Pianeta, dal momento che il sistema bancario, il sistema finanziario, ed i governi che furono hanno la forma giuridica di società di diritto privato quotate in borsa e fallite dal 23 Gennaio 2013, “Lei sta agendo a titolo puramente individuale”. Oggi Lei non rappresenta nessuna corporazione, nessun governo, nessuno stato, niente di niente ed è priva di qualsiasi immunità, assumendosi tutte le responsabilità di ogni sua azione. La nuova realtà è giuridicamente, legittimamente ed esclusivamente formata da rapporti tra singoli individui che agiscono personalmente e responsabilmente nel regolare le proprie relazioni, con accordi contrattuali quando richiesto dalle circostanze. Se Lei decidesse di proseguire con le sue rivendicazioni, tutte le future interazioni fra le parti in causa saranno sottoposte agli articoli dell’UCC.

(luogo e data)

Cordiali saluti, ( …-_^…..firma e tuoi dati..)

 

FONTE   https://www.facebook.com/photo.php?fbid=109934389192573&set=a.101004833418862.1622.100005280361220&type=1&theater

SOVRANITA' RITROVATA

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente IL CAMBIAMENTO STA SUCCEDENDO ADESSO - Politico australiano si dimette dal governo precluso ed entra in OPPT Successivo Lettera al giudice Hughes: "il gatto è fuori dal sacco"