Economia Nuovo Paradigma – sabato 23 e domenica 24 febbraio 2013

644163_166644270151310_665813291_n
Economia Nuovo Paradigma terrà una conferenza per spiegare alla gente cos’è il One People’s Public Trust e su come poterlo utilizzare. Seguirà un importante gruppo di studio al quale possono partecipare tutti gli interessati.

Firenze – Bagno a Ripoli
Casa Spazzavento, Via Lilliano e Meoli 17, Bagno a Ripoli
conferenza e gruppo di studio.

Conferenza:

gruppo di studio:

Lettera di Accettazione Condizionato del Debito: Gruppi di studio 

Parte dal 17 di febbraio tutta una serie di incontri, di gruppi di studio sulle lettere di accettazione condizionato del debito, la Sovranità individuale e la Lettera di Cortesia di OPPT.

Gli Incontri hanno molteplici scopi, il principale, far comprendere a tutti che prendendo coscienza e consapevolezza si acquisiscono le giuste conoscenze, ed è per cui possibile analizzare la situazione in modo più distaccato ed efficace, basta comprendere i meccanismi del sistema dove siamo stati inseriti.

La coscienza, la consapevolezza ci aiuta ad agire adeguatamente e serenamente a tutte le situazioni vessatorie a cui il sistema ci sottopone in modo così freddo e cinico.

E’ tempo di agire! Abbiamo bisogno di voi nel Nuovo Paradigma, le Vostre famiglie hanno bisogno di voi, per cui partecipate a questi percorsi di studio ove noi tutti condividiamo ed impariamo continuamente.

Imparate a liberarvi e insegnatelo a vostra volta.

– Si parla di lettera di accetazione condizionata del debito, ovvero come rispondere in modo adeguato a che ci contatta in modo vessatorio, banche, equitalia, finanziarie.

– Si parla anche di Anatocismo bancario, ovvero degli interessi su gli interessi che le banche hanno praticato in modo illecito e che possono essere richiesti indietro.

– Si parla anche della lettera di cortesia del OPPT ovvero come comunicare a i singoli agenti del sistema che il sistema ha chiuso bottega il 23 gennaio 2013 e che loro agiscono senza alle spalle nessuno per cui di evitare di ripetere il contatto altrimenti lo fanno a loro rischio e pericolo, pagandone poi care sonseguenze.

Una volta partecipato al gruppo vi viene garantito il supporto a distanza attraverso gruppi di lavoro skp, chiedere informazioni al riguardo.

per accedere ai gruppi di studio prendete contatto diretto con noi

info Daniela id skipe danielamoretti67, telefono 3896013140, [email protected]

info francesca id skipe francesca_colella1 telefono 3345701277 [email protected]

contributo di partecipazione 30 euro al giorno per l’intera giornata compreso buffet del pranzo e 25 euro per mezza giornata.

Vengono distribuiti materiali e appunti. Si consiglia di portare almeno un caso da risolvere.

le date

 

23 – 24 febraio 2013 Firenze primo gruppo di studio. 

Sabato 23 febbraio dopo la conferenza dalle 17,00 alle 20,00 ingresso dal mattino alle 10,00 allaconferenza propedeutico alla comprensione dei temi trattati poi nel gruppo di studio

Domenica 24 febbraio dalle 10,00 alle 20,00 contributo di partecipazione 30 euro  con buffet per il pranzo

 

I CONTRIBUTI SONO UTILIZZATI PER LE SPESE VIVE, PER LE SPESE DI VIAGGIO DEI RELATORI, COME FONDO PER SANTOS BONACCI PER PORTARLO IN ITALIA A MAGGIO, E COME CONTRIBUTO PER SOSTENERE I MENO ABBIENTI in attesa dei fondi dei CVAC

 

previsti contributi di partecipazione ridotti per chi viene presentato da ns. partner

Si ringrazia: Ecocreando, Ass. Harvey Milk onlus, Movimento della Rete, Il Corto blog, Movimento Consumatori del sud, Iconicon, Cyber Island, Libra People..
web radio: 11.11 , La nostra radio la tua radio, radio emme forever. Tutti i sostenitori del Nuovo Paradigma,

Heather Tucci e i creatori del OPPT,

Santos Bonacci,

Kate, Bob, Chris..

 

 

10 marzo 2013 Milano

17 marzo Firenze

24 marzo Roma

7 aprile Firenze

21 aprile Padova

5 maggio Trento

19 maggio Firenze

http://nuovoparadigma.org/lettera-di-accettazione-condizionata-del-debito-gruppi-di-studio/


votazioni:

Votazioni  nuovo sistema 24 febbraio 2013 – 25 dicembre 2013

 

Carissimi, avendo capito come stanno veramente le cose, anche noi torniamo al punto zero, condividendo pienamente il lavoro di ricerca e di studio effettuato in anni di sacrifici da persone attualmente dichiaratesi SOVRANE. Ritornare al punto zero, dal punto di vista legislativo, come suggerito dai documenti di THE ONE PEOPLE’S PUBLIC TRUST 1776 che trovate a questo link, e da noi riportati in parte qui tradotti. questo riporta la situazione al livello in cui, noi esseri umani in carne ed ossa con sangue che scorre nelle vene e SOVRANI, possiamo decidere del nostro futuro. possiamo scegliere come riorganizzarci.

la sincronicità dell’universo è magnifica, fenomenale e la legge di attrazione ha portato noi e voi qui e ora. la notte fra il 24 e 25 il febbraio del 2012 ho scritto il documento Economia Nuovo Paradigma, questo documento frutto del lavoro di condivisione di idee e spunti di 35 anni di studi e ricerche, si pone come traccia per delinealre il sistema degli esseri umani sovrani, Il Nuovo Paradigma di cui tanto abbiamo parlato tutti. E’ qui e ora. Già scritto pronto per noi ad essere approvato e poi attuato con l’aiuto e la collaborazione di tutti coloro sono pronti..anche fossero due gatti. le soluzioni iniziali per l’avvio, descritte all’inizio sono solo le più pacifiche, abbiamo attualmente allo studio l’intersecarsi di più progetti che ne garantiscono l’avvio in altro modo.

è bene che voi sappiate che quando prendiamo strade nuove diverse dal vecchio paradigma, i poteri del vecchio paradigma, hanno le mani legate. possiamo disegnare il nostro futuro come vogliamo, sapendo di essere protetti e supportati in questo da forze DAVVERO DIVINE E SUPERIORI.

per cui dobbiamo solo che agire nella giusta direzione. il Piano è pronto e aspetta solo che voi lo votiate, il numero dei votanti è ininfluente. l’importante è che si inizi da qui. Abbiamo ricevuto una sfida e la raccogliamo. I poteri forti più volte hanno detto che la popolazione non è pronta alla condivisione, al benessere, alla capitalizzazione del tempo libero. Noi siamo convinti che invece la popolazione, Italiana e mondiale lo sia eccome che lo sia. Con questa votazione intendiamo in minima parte dare una risposta forte e chiara a quanti sostengono queste tesi, e in massima parte decidere insieme all’unisono da che parte dirigere i nostri sforzi evolutivi.

Siccome si tratta di votare un sistema, un nuovo sistema, la votazione avviene nei modi e nei tempi che noi, il popolo di gaia stabiliamo, prendendoci per cui tutto il tempo necessario, crediamo che dal 24 febbraio al 25 dicembre possa essere un tempo utile. indicheremo delle date propizie alla votazione che troverete qui di seguito a tempo debito. Abbiamo capito come si sono mossi loro, calcolando al millimetro astrologicamente le date in cui prendere decisioni importanti. Noi siamo ragazzi inteligenti e impariamo subito.  Ricordate che andando a votare il vecchio sistema in un modo o nell’altro lo legittimate. per cui roflettete e cercate di fare la scelta migliore che è forse quella di levargli il vostro consenso.

leggete il piano o la sintesi, e lasciate nei commenti della  votazione indicazioni su ciò che potete fare organizativamente parlando e come potete contribuire dal punto di vista progettuale.

dopo la votazione, che è internazionale (qualcuno traduca questo testo in inglese) indiciamo una riunione internazionale qui in italia alla presenza di quanti hanno lottato per produrre la possibilità della Sovranità, è poi l’agorà a decidere i passi successivi. poi il tour mondiale del Nuovo Paradigma della Sovranità per organizzarci localmente nel mondo.. in modo Glo-cal.. globalmente e localmente.

il simposio che organizziamo subito dopo la votazione serve proprio a riorganizzarci.

la scelta di unirci a livello globale è necessaria, sono stati loro a separarci in nazioni, fazioni, religioni, bandiere, confini. noi dobbiamo unirci in una unica federazione, quella del popolo di Gaia.

Leggete il documento Economia Nuovo Paradigma e votate quando credete che sia giusto, quando credete che risuona con voi e fa ballare la vostra anima. E’ un documento che nasce Condiviso, e possiamo sistemarcelo come vogliamo, è un dono a gli esseri umani in carne ed ossa e con il sangue che scorre nelle vene. Un dono per la libertà degli esseri umani. I figli di Gaia. Il piano è studiato in modo che si possa capitalizzare il proprio tempo libero, i propri interessi, le proprie aspirazioni, il tempo dedicato alla propria famiglia,  insomma permette di capitalizzare tempo da utilizzare come si crede, nel rispetto della vita, dignità e libertà altrui.

Mettiamo qui su questo sito tutte le info al riguardo.

Adesso leggete e poi votate il nuovo sistema. metteremo la scheda di votazione online appena pronta.

Vi chiediamo di unirvi intanto al gruppo di lavoro su skipe attraverso il contatto francesca_colella1.

Vi suggeriamo di riunirvi in famiglia e discuterlo, leggendolo insieme, facendo dei gruppi come suggerito dal ‘progetto tribù’ che inizialmente si chiamava progetto famiglia.. poi abbiamo capito il significato del termine.. casa di schiavi.. ne abbiamo cercato uno che potesse raffigurare il senso di apparteneza ad un gruppo ma anche nei termini anglosassoni abbiamo riscontrato le stesse radici. Tribù è l’unico fino ad ora individuato scevro da significati occulti.

ATTENZIONE: Quando avete notizia certa di un sistema diverso, che trasformi il vecchio sistema piramidale, in uno toroidale e che sia globale ma locale ‘GLocal’ che sia rispettoso ed equilibrato verso la libertà e dignità altrui, che permetta la capitalizzazione del tempo libero, che lasci l’individuo libero di scegliere e che lo rieduchi alle leggi del diritto naturale, che sia dettagliato, che si presti alla condivisione di idee, allora vi preghiamo di sottoporcelo, Giancarlo, Nino, Eugenio, Melè, Marco, Sauro, Giancarlo, Daniela, Gianni, Giorgio, Maria, Alessandro, Santos, Francesco, Carla, Alice, Giancarlo, Gisele, Lorenzo, Marco, MariaSerena, Francesco, Francesca…e tutti coloro sono entrati nello staff tecnico fino ad allora, sono felicissimi di valutarlo e di aggiungerlo come opzione. caso mai fosse anche tradotto in Italiano…a quanti credono di avere un piano così per le mani, si facciano avanti e cerchino per prima cosa di capire quanto il loro o parti del loro siano inseribili nel piano Economia Nuovo Paradigma. cerchiamo di lavorare in seno alla condivisione e all’unità di intenti. cerchiamo di dimenticare per un attimo i personalismi e di fare gli interessi della collettività.

Attenzione: Leghiamo questo momento storico ad una manifestazione che si svolge a Firenze 24 febbraio di cui trovate info nella sezione eventi, ospiti invitati fra i tanti.

 

Attenzione: Leghiamo questo evento anche ad una petizione di cui avete notizia al più presto. (meglio abbondare)

un caro e sincero saluto

francesca

prima documentazione

http://tinyurl.com/bez2s37

 

VIDEO  Santos Bonacci: Il Diritto, la Religione, la Scienza

 

Italia Republica delle banane.. registrata come azienda dal 1933… fammi pensare proprio dal momento della costituzione dell’anagrafe… mhhhh

 

VIDEO  Illusione Di Sovranità.

 

one people trust  http://nuovoparadigma.org/?p=779

.. segue

 

A coloro desiderano già da adesso unirsi al gruppo di lavoro skipe, possono farlo contattando l’id skipe  francesca_colella1

RAGAZZI ABBIAMO VINTO A TAVOLINO, DOBBIAMO SOLO DECIDERE QUANDO INCASSARE LA VINCITA

 

 

 

NOTIZIE, SOVRANITA' RITROVATA

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente IL CARDINALE CHE DIFENDEVA I PEDOFILI SCEGLIERÀ IL PAPA Successivo Voto o non voto? Se voto, chi voto? Considerazioni dell’Italia presente.