Luna nuova della Sfinge eclissa il Sole, e Regolo – aspetti astrologici, psicologici, sociali e spirituali

 

Continua da

1° Parte

2° Parte

 

Circa un mese fa scrollando la home di facebok ho visto post di una persona. Non mi ricordo le parole precise, ma il senso delle parole mi ritornava in mente quasi ogni giorno.

Quella persona ha scritto – Meno male che ci dicevano che questo è un anno 10, che è anno del 1, che è anno più fortunato di tutti.

Da ogni parola si sentiva forte frustrazione e la rabbia.

E’ ovvio che quella persona era una di quelle che creano aspettative per la propria vita basandosi su quello che dicono gli altri. Lei ha creduto in quello che cosa le hanno detto. Ha messo sul trono qualcuno, aggrappandosi in modo assoluto, aspettando di essere portata in paese delle meraviglie.
Se quel qualcuno non l’ha portata la dove lei desiderava, è scattata la rabbia nei confronti del suo leader.

Ma se quel leader le diceva, guarda, se vuoi arrivare la dove desideri, TU DEVI FARE una certa cosa, o DEVI ABBANDONARE tuo lavoro o tua casa o tua famiglia, quella stessa persona si ribellerebbe ed invocherebbe la legge del libero arbitrio – libertà di scelta, dicendo- TU NON HAI DIRITTO DI ORDINARMI CHE COSA IO DEVO FARE!!

TU SEI LEADER CHE HO SCELTO E TU DEVI FARE CHE I MIEI DESIDERI SI AVVERANO!!!

In questo esempio si vede chiaramente il rapporto di quella persona con il potere.

Nostro rapporto con il potere definisce tutte le nostre relazioni sociali.

Tutti vogliono avere il potere nelle proprie mani, ma pochi sono pronti ad accettare la responsabilità che va con il potere. Per questa ragione, quando non siamo pronti ad assumerci la responsabilità, noi diamo il nostro potere nelle mani di qualcun altro. Quando non vogliamo assumerci la responsabilità NOI RINUNCIAMO DAL NOSTRO POTERE , usando il nostro libero arbitrio, e accettiamo di diventare seguaci e obbedienti sudditi della persona a quale abbiamo dato il nostro potere.

Questo riguarda qualsiasi campo della nostra vita.

Fino al momento in cui i figli non smettono di lamentarsi di loro genitori, accusandoli per le condizioni della propria vita, loro non sono adulti. Loro hanno dato il proprio potere nelle mani dei genitori, non volendo prendersi la responsabilità per la propria vita.

Persona adulta non si lamenta, se non le piace quello che cosa le impongono i genitori, gli ringrazia per tutto che cosa hanno fatto fino a quel momento e se ne va a vivere la vita secondo le proprie visioni, accettando tutte le conseguenze della propria libertà e del proprio potere.

Se per qualsiasi ragione, rinuncia dal suo potere e dalla libertà, allora non ha diritto a lamentarsi. Deve obbedire.

Questa è principale differenza tra schiavitù e libertà.

Questa è principale differenza tra una mentalità dello schiavo e della persona libera.

Schiavo ha paura.

Persona libera va oltre la paura.

Ogni quel volta quando senti la voglia di ribellarti, di lamentarti, sei uno schiavo.

Ogni quel volta quando senti di doverti difendere, sei uno schiavo.

La persona libera prova a spiegare i suoi punti di vista, prova a esporre le sue idee e se non trova la possibilità di crescita personale in quella situazione o in quel gruppo, ringrazia e con calma e serenità se ne va vivere secondo i propri principi.

Ogni quella scusa, che troviamo per giustificare la scelta di essere schiavi, è proprio questo, è solo la scusa per non prenderci la responsabilità che con se porta il potere e la libertà.

Stessa questa regola è valida anche in rapporti di copia, in relazioni interpersonali sul nostro posto di lavoro, nella nostra visione politica, nella nostra visione di economia, nel nostro rapporto con il “Dio”.

Sei libero o sei schiavo?

Chi ha deciso della tua libertà o della tua schiavitù?

C’è una speciale e mascherata forma di schiavitù che si nasconde dietro il loro di sentirsi essere leader degli altri. E la schiavitù del sentirsi invitati a salvare gli altri, di guidarli perchè, loro non sono capaci di prendersi cura di se. Ma la verità è che quel tipo di leader, che sembra forte, potente e libero, ha bisogno di suoi seguaci. Quel tipo di leader ha bisogno di questi deboli e dipendenti. Senza i deboli lui diventa nulla.

Quel tipo di leader messianici (in casa famigliare, nei rapporti di coppia, nei rapporti grnitori/figli, sul lavoro, nella politica, nel economia e nella spiritualità) sono schiavi dei loro schiavi, perchè non possono (non devono) insegnare i propri seguaci come essere liberi anche se conoscono il segreto della vera libertà.

Ogni quella situazione in quale non ti esprimi in modo autentico è situazione che ti indica la tua schiavitù.

Ogni quel volta quando sei arrabbiato con le “masse stupide, ignoranti, pecorre….” e ti lamenti che la società va così male per colpa di loro, stai manifestando la tua schiavitù, perchè hai dato il tuo potere nelle mani della massa, respingendo ogni responsabilità da te stesso.
E così via, e così via…….

Ogni quel volta quando – ti lamenti, o sei deluso con gli altri, o sei arrabbiato con loro, o hai paura di loro,- stai manifestando la propria schiavitù.

Punto.

Persona libera non fa nessuna di queste cose.
Persona libera semplicemente fa e vive secondo le sue convinzioni, non provando a convincere, o costringere altri di vivere secondo le sue aspettative.

Persona libera si unisce con altre persone no perchè sente che non riesce a fare qualcosa da sola, ma perchè insieme con altre persone può crescere di più, e attraverso la propria crescita può dare di più.

In stesso modo se sente che in un ambiente o situazione la sua crescita è bloccata in qualsiasi modo, se ne va tranquillamente.

Ecco, questo è senso di energie del anno 10, del anno di coraggio del 1 .

Durante questo anno avevamo, ed abbiamo ancora, un aiuto energetico per diventare liberi.

La libertà è anche scelta di non voler essere liberi.

Sei consapevole di che tipo di scelta hai fatto?
In che modo hai usato il tuo libero arbitrio? In questo stesso senso, con questo stesso scopo, si sono aggiunte energie del vortice del “drago ” lunare , il 9 maggio 2017, che ha messo la testa di Leone e la coda di Acquario , invitandoci a ritornare nel proprio potere individuale. Tutte le stelle, tutti i pianeti, tutto l’universo sta congiurando di ricordarci che potere è dentro di ognuno di noi.

Ognuno ha quel Drago in transito nella nostra carta natale.

In che campo della tua vita devi mettere la testa di leone?

Lo hai fatto?

Anno 10 è solo culmine di tutti gli inviti di questo tipo che abbiamo sentito attraverso tutti i portali, dal anno 2008, quando il Plutone è entrato in Capricorno.

Tutto questo tempo Plutone ci sta dicendo di usare nella vita pratica il nostro potere.

Ci sta invitando di diventare adulti, prendendoci la nostra responsabilità nelle mani e smettere di accusare “i genitori”.

Ognuno di noi ha quel Plutone in transito, in una delle case di nostra carta natale.

In che campo della tua vita devi usare il tuo potere?

Lo hai fatto?

Dal 2011 Urano dal Ariete ci invita di rivoluzionare se stessi, di usare le conoscenze rivoluzionarie, di diventare rivoluzionari della nostra mente, di diventare consapevoli che siamo parte di qualcosa più grande e di comportarci in quel modo. Ognuno ha quel Urano in propria carta natale.

In che campo della tua vita dovevi cambiare la tua personalità?
Lo hai fatto?

Dal 2015, Saturno, ci sta invitando dal Sagittario di guardare con i propri occhi, di pensare con la propria testa, di creare le proprie verità e di essere responsabili, sinceri ed autentici nelle nostre comunicazioni.

Ognuno di noi ha quel Saturno in transito nella propria carta natale.

In che campo della tua vita dovevi pensare con la propria testa ed esprimere la tua verità?
Lo hai fatto?

Anche se non conosci astrologia, sono certa che hai sentito quella spinta di lamentarti, di ribellarti, di dire la tua, di fare secondo il tuo sentire.

Lo hai fatto?
Se non lo hai fatto, perchè ti sei fermato?

Chi o che cosa ti impedisce a fare queste cose?

Chi dovrebbe farle al posto tuo?

Chi o che cosa dovrebbe cambiare la tua vita?

Le informazioni, i fatti, potrebbero dirti gli altri, ma TU devi usare queste informazioni e questi fatti nella tua vita.

In tutti questi anni, dal 2012, io ho scritto di tutti potenziali e possibilità energetiche, ma tutto questo rimangono solo possibilità se ognuno di noi da solo, nella propria vita di ogni giorno, non le rende manifeste.

Ed eccoci qui.
E’ il giorno di potentissima seconda Luna Nuova in Leone.

Rarramente sucede che 2 lune nuove sucedono in stesso segno. Già questo fatto indica quanto è importante integrazione del carattere leonesco dentro di noi.

Chi altro, potrebbe meglio presentare  un archetipo di potere del Leone?

Luna nuova  significa sempre inizio di un nuovo ciclo che dura fino alla prossima luna nuova.

Ma che cosa potrebbe significare avere una luna nuova a 0°44 ‘ di Leone (il 23 luglio) e adesso ancora volta in leone ma a 28°52’.

Come se volevano dirci io sono inizio e fine del potere. La luna nuova del 23 luglio era in 10 casa che indica che fino a questa seconda luna nuova, avevamo opportunita per iniziare  ad usare il nostro potere in modo autonomo e responsabile, perchè in decima casa noi stiamo dimostrando che siamo adulti e che ci prendiamo la responsabilità per la nostra vita.

Tutti noi avevamo questo transito in qualche casa della nostra carta natale.

Hai usufruito di questa opportunità?

Se lo hai fatto, se hai preso il tuo potere, che cosa vuole dirci questa seconda luna nuova di nuovo in leone?

Se sarebbe una Luna nuova normale si potrebbe dire che significa un ulteriore salto di qualità che aumenta il tuo potere – un punto sulla “i” del tuo potere, perchè Luna e Sole si congiungono, come un corpo unico , al unione tra Regolo ed Stella Transnettuniana Iside.

Regolo- il cuore del Leone, Il Re dei Re, La stella Reale assoluta, insieme con la Iside (archetipo di Sirio) è potere inimaginabile.
Si, sarebbe così, se questa Luna Nuova non è anche l’eclissi del Sole ( sole è il Figlio di Iside- Horus, concepito con Osiride, Orione,  in modo “immacolato”, Sole è presentazione di Cristo – alfa ed omega) .

Nel momento della eclissi, durante quel potente incontro in 4 ad altissimo livello, Luna (mente subconscia), sta spegnendo completamente la luce di quel Sole della nostra mente logica.  In momento dell’eclissi nessuna luce esterna non può illuminati la strada. C’è un buio totale e per muoverti devi usare tutti gli altri tuoi sensi. Devi completamente abbandonarti al tuo sentire interiore.  E la, nella totale oscurità senti la voce del Re e Regina dei cieli. Il volto che hai datto alla visione del potere di un predatore leonesco sta cambiando. La forza e agillità fisica di leone cacciatore porta il volto della donna. Il corpo di leone è governato dalla testa della Vergine. Il potere del predatore si trasforma, il potere del animale che segue istinto di sopravvivenza e del legge di più forte, si sta trasformando in potere di amore incondizionato di una madre che fa di tutto per insegnare i suoi figli ad essere liberi e potenti.

Lei è madre di tutti gli esseri e non può permettere che per il potere crescente di un suo figlio toglie il potere ad un altro suo figlio. Tutti i suoi figli devono essere potenti. Non desidera che loro esercitano il potere uno sul altro.

Ma a che cosa ci serve potere se non a dominare un altro?
Che senso ha il potere?

Come posso esercitare quel potere in quel caso?

Che cos’è il potere?

Che cos’è il potere?

Che cos’è il potere? – ci chiede questa Esclissi, durante seconda Luna nuova in Leone?

L’obra di questa Eclissi sta attraversando il paese più potente sulla Terra, e con tutti i suoi messsaggi (QUI e QUI ) ci sta dicendo – ABBANDONARE QUESTO TIPO DI POTERE! NELLA NUOVA TERRA SI ESERCITA UN ALTRO TIPO DI POTERE!

Credi che la caduta di un impero cambierebbe la tua vita?

Credi che quel impero è causa della sofferenza del umanità?

Credi davvero che il governo del tuo paese è la causa della sofferenza del tuo popolo?
Credi davvero, che abbatendo quel governo è scegliendo un altro la vita potrebbe migliorare?

Questo tipo di lotta per e contro il poterestiamo ripettendo da 13 000 anni.

E’ cambiato qualcosa , a parte dei volti e dei nomi delle persone a cui stavamo delegando il nostro potere?

La posizione di eclissi in 6° casa (casa di Vergine governata dal Mercurio), ci sta suggerendo che quel tesoro del potere possiamo trovare e esercitare dentro il nostro corpo (corpo è tempio di dio) e che il senso del potere si trova nel servizio, non nel governare gli altri.

Il percorso del ombra di Eclissi del Sole, inizia in 33° stato dei USA, e finisce al 33° meridiano in un giorno che porta energie del numero 21/3.

Cristo è crocifisso quando aveva 33 anni e dopo 3 giorni è risuscitato.

E ci sono giusto 33 giorni da questa eclissi fino al grande segno di “Ritorno di Cristo” ed inizio del 7° giorno (7 che si ripette in continuo durante questa eclissi)

E domani 22 agosto 2017 (22/4) Sole entra in Vergine, continuando a consultarsi con il Regolo, Iside e Mercurio Retrogrado.
Abbiamo 33 giorni a disposizione a riflettere ed analizzare la nostra visione di come potrebbe essere essercitato il nostro legittimo potere di servire.

Abbiamo 33 giorni a disposizione di organizare la struttura del nostro servizio concretto. Passeremo 33 giorni crocifissi tra infinite possibilità che diventerano la realtà solo dopo la nostra decisione ed azione.

E dopo 33 giorni inizia la raccolta auttunale.

Il grande tesoro dal tempio di Re Salomone sta aspettando di essere raccolto.

 

Eh si, abbiamo bellissime possibilità, ma siamo noi che dobbiamo trasformarle in realtà.

E se pensi che sei troppo piccolo per poter fare qualcosa, ricordati, che a creazione di questa carta natale della coscienza colletiva è anche tuo merito.

Tutti noi abbiamo quel percoso Verginale dentro la nostra carta natale.

In che campo della mia vita devi esercitare il tuo potere di servizio alla società?

Lo farai?

Per analizare vostro persorso personale potete contattarmi al [email protected]

Tanja

 

 

 

 

Numerologia, astrologia, tarocchi , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Grande Eclissi del Sole "Americana" - Messaggi dietro i veli del ovvio - Il Grande X del Alfa ed Omega - Stella d'Egitto Successivo SOLE IN VERGINE 2017 - Come Loto di 1000 petali