Crea sito

domenica agosto 20, 2017 15:37

Grande Eclissi del Sole “Americana” – Messaggi dietro i veli del ovvio – Il Grande X del Alfa ed Omega – Stella d’Egitto

Posted by Tanja

 

CONTINUA DA 1 PARTE

Credo che non esiste un essere umano che non sente che qualcosa di grande inizia con questa Grande Eclissi Americana del 21 agosto 2017.

Lo sentono , e forse non possono spiegarsi il loro sentire, anche quelli che non si interessano assolutamente di eventi celesti di questo tipo. Nella vita quotidiana , a prima vista non succede nulla di diverso, ma sentiamo il cuore che batte più forte, sentiamo farfalle nello stomaco come se siamo innamorati e non riusciamo a identificare di chi. Sentiamo che qualcosa grande succederà….. ma che cosa?

E come da quando  siamo diventati consapevoli di nostra esistenza, dai arbori di risveglio di prima scintilla di consapevolezza, stiamo provando a spiegarci il mondo ed eventi intorno a noi. Questo ci fa sentire al sicuro. Trovare un ordine nel caos, ci fa sentirsi meno “piccoli” e protetti.

Trovare ordine nel caos è un imperativo per trovare il senso di nostra esistenza.

Prevedere il significato di eventi che stano succedendo e del nostro ruolo in questi eventi …..questo era il motivo vero per quale abbiamo iniziato a cercare i segni, seguirli e interpretarli.

Tutta la scienza antica e nuova hanno questo scopo.

Comprendere il mondo e il nostro posto in esso.

Libertà….libertà dalla paura è il senso.

Unica cosa che ci separa dal sentirsi liberi è la paura.

Stessa cosa succede con questa eclissi.

Io non ho paura. Sento eccitazione gioiosa. So che siamo nel torrente di una fiume che ci porta verso oceano in quale non ci sentiremo mai più piccoli, abbandonati, soli e vittime.

Ma in stesso modo sento e vedo sentire di altre persone, e sono consapevole che tutto dipende dalla interpretazioni dei segni che vediamo. In questa serie di articoli sto descrivendo quello che cosa ho visto io e sto dando le mie interpretazioni di questi segni.

Con questo non desidero dire che interpretazioni degli altri sono sbagliate. Tutti noi guardiamo e vediamo attraverso le lenti diverse e da diversi angoli. Tutto è vero. Tutto è verità. Viviamo in multiverso di infinite possibilità e quando scegliamo da quel cestino una verità per noi, essa diventa fondamenta su quale stiamo costruendo la nostra realtà.

Con questa Luna Nuova, durante quale il Saturno è stazionario ed unito con il centro galattico, stiamo cristalizando la nostra realtà personale, ma quale lei sia.

Stessa cosa sto facendo anch’io.

Ci sono tantissime reazioni diverse a questa immagine, presentata come qualcosa di eccezionale, perchè 2 eclissi solari in distanza di 7 anni (di nuovo numero 7 😀 ) stano formando la lettera X attraverso lo stato americano.

Che significato ha per voi la lettera X?

X può essere segno che qualcosa è cancellato, o che non è valido più.
In matematica X presenta qualcosa di sconosciuto.
Nei film e nelle storie con la X sulla mapa i pirati segnano dove hanno seppelito i loro tesori- significa cerca qui.

Avete fatto il caso a quella piccola immagine di America, divisa ,con un raggio giallo, in rosso/blu che indica il posto di unione tra 2 eclissi?

Mi  somiglia a Amfora nel Mare Caraibico (Il nome venne dato dagli spagnoli, che si ispirarono al termine “karipo”-uomo).

E’ un amfora che contiene olio antico di unione maschile/ femminile con un unico cuore, che si trova del mare umano. E se osservate bene la silueta del America, sembra che quella pillola di unione sta per essere inghiotita da un uomo che ha notato quel amfora, perchè il punto di unione tra 2 linee è proprio al posto del occhio di quel grande Essere.

Unione- dentro di un uomo sono tutti altri uomini- questo ho visto io.

Occhio che cerca il tesoro nello sconosciuto e trovandolo diventa più grande -questo è mio significato del X attraverso America. Forse vi ricordate che il primo nome per America era TERRA NUOVA.

Provate ad tenere questa immagine in memoria, perchè presenta un pezzo di puzzle che dovremo incorporare in immagine più grande.

Adesso guardate questa foto. Altre 2 eclissi in distanza di 7 anni hanno formato X attraverso l’America, e lo hanno fatto molto vicino al posto dove si trova adesso.

Quando ho visto questa immaggine, ho iniziato a ridere e saltare di gioia. Il senso, l’immagine più grande, l’ordine nel caos, tutto si è unito. Questo punto si trova in zona dei stati di NEW YORK , DELAWARE  e  WASHINGTON DC .

State connetendo i puntini?
Che cosa è successo nella storia di umanità in quel periodo di 7 anni?

Con 4 BOLE PAPALI, tutti noi siamo procalmati dispersi nel mare, e con questo atto sono messe basi di intero sistema economico/politico valido ancora oggi.
New York e Delaware nei giorni nostri sono i centri del potere economico mondiale, ma nel 1301/1308 Papa ed Europa non sognavano neanche che quel continente esiste 😀 . Dovevano passare 200 anni che 2 Italiani iniziano a cercare qualche terra che esisteva solo nei loro sogni. Ma già nel 1301/1308

Riuscite a seguirmi?

Esiste stretta connessione tra i cicli 2017/2024 e 1301/1308.

Esiste stetta connessione tra Nuova Terra ed Italia.

Quello che cosa è iniziato 1301 (5- Arcano di PAPA) ,  716 (14/5) anni fa, sta finendo il suo ciclo in prossimi 7 anni.
Data di eclissi è 21/8/2017=21/3 (Arcani dei Tarocchi MONDO/IMPERATRICE) nel anno 10/1 (RUOTA DELLA FORTUNA/MAGO).

Tutto questo è così compatibile e sincronico con Eclissi Solare Totale – 1/9/2016 – Portale di fuoco della verità e dell’abbondanza globale – Manifestazioni nella realtà esteriore , di 1 anno fa.

E quanto riguarda la X Americana del ciclo che stiamo attraversando….scriverò ancora un po più tardi.

In articolo precedente abbiamo visto che come un faro oscuro , l’ombra del eclissi inizia entrando in Oregon (URAGANO) e il Salom (shalom, pace, Geru-salemme). Continuando il suo viaggio , incontra Unity Creek (torrente di unione) che si trova accanto al ELDORADO.

Ma non potevo a non vedere ovvio. Linea Salem-Portland-Olympia -Victoria e triangolo che fa con Eldorado Unity Creek.

Questo punto è ancora un punto X, ma questa volta con la eclissi del 1918 e sefatte le ricerche ancora più aprofondite questo x diventa una stella perchè anche l’eclissi del 1945 sta tocando Unity/Eldorado.

Al improvviso, Immagine della X Americana sta diventando un Enorme lettera A che nasce dalla Stella Alfa, Stella di unità e di pace), perchè l’ombra del eclissi del 1918 ha un punto in comune anche con la eclissi del 2024. E se ritornate alle eclissi dal 1301 e 1308 vedrete che sta incontrando anche quelle linee.
Punto d’incontro tra le eclissi 1918 e quella del 2024 si trova vicino al Dalas (vi ricordate di John Kennedy ?)

Ci sono ancora tantissime cose da vedere e dire, ma devo sofermarmi solo sui punti davvero più interessanti. Riguardo la eclissi del 2024 che ovviamente fa parte di questo ciclo energetico nominerò solo pochissimi fatti.

Eclissi del 2024 tocca la terra ferma in zona  del sito preispanico chiamato Las Labradas (recentemente nominato Monumento Archeologico del Messico e tiene il festival annuale di Equinzio in marzo). 

Questa stessa eclissi sta lasciando la terra ferma in Terranova e Labrador in Canada.

L’eclissi del 2024 inizia e finisce con il Labrador.

Interessante, vero?

Labrador, è una razza canina originaria della penisola di Labrador . Il Labrador è un diretto discendente del cane di St. John (San Giovanni?).

Chi è arrivato dopo il San Giovanni? – Chi ha detto – Io sono Alfa ed Omega. Io sono inizio e la fine. ????
Alfa (alfa (Α o α)) e Omega (omega (Ω o ω)), sono la prima e l’ultima lettera dell’alfabeto greco, e un titolo di Cristo o di Dio nell’Apocalisse di Giovanni. Questa coppia di lettere è usata come simbolo cristiano,[1] ed è spesso combinata con la CroceChi-rho, o altri simboli cristiani.

Eccolo il nostro X di quale tutti discutono tanto in questi giorni.

Ma c’è ancora.

Il punto in mezzo di nostra eclissi del 21 agosto 2017 e quella del 8 aprile 2024, il punto dove eclissi sara più lunga si trova in un piccolo paesino con il nome Makanda.

Ai inizi di XX secolo lo chiamavano “Stella d’Egitto”.

Quale era stella d’Egitto?

Sirio (AFI/ˈsirjo/[7][8]α CMa / α Canis Majoris / Alfa Canis Majoris, conosciuta anche come Stella del Cane o Stella Canicola; del Cane Maggiore; è la stella più brillante del cielo notturno

Sirio, durante la plurimillenaria antica civiltà egiziana, era la rappresentazione della dea Iside, moglie di Osiride, a sua volta rappresentato dalla seconda forse più bella costellazione del cielo, la costellazione di Orione, che la precede di circa una ora, quasi ad aprirle la strada, come farebbe qualsiasi uomo che si rispetti con la propria amata. Così Sirio, o Iside, segue Orione, o Osiride, nel cielo per l’eternità, a testimonianza del loro Amore cosmico e dell’Amore universale, oltre che di forse profonde verità, spirituali e scientifiche che ancora oggi ci sfuggono. La famosa Stella di Natale, che noi mettiamo su tutti i presepi, non è altro che Sirio, o Iside, la più lucente e bella stella che da millenni, nei giorni di Natale, illumina la capanna del nuovo anno che nasce e la capanna della divinità che nasce e che rinasce con noi e dentro di noi.

Esiste una stretta conessione  stella Sirio/Iside/Cristo , e durante questa eclissi del 21 agosto. Simbolicamente si trovano in 4 sul punto di eclissi – Sole, Luna, stella trasnettuniana ipotetica Iside, e Regolo.

Vi ricordate, che  cosa ho detto parlando di Unity Creek?

 

Si tratta di una unione completa degli esseri umani su questo pianeta. Si tratta di unione di tutte le loro credenze diverse- dalle Inca ed Asteca  fino alla radice del Vecchio Egitto. Anche quelli più imparziali non possono negare che  su queste tradizioni antiche si basa tutta la nostra cultura. Certamente esistono anche antiche tradizioni del continente asiatico, ma come non le conosco in dettaglio, non ero in grado a vedere i loro segni. Perchè è così che funziona- puoi vedere solo quello che sai che esiste 😀 .

 

Ma una cosa è certa e chiara.

Viviamo in tempi straordinari.

Le eclissi solari si verificano in modelli complessi e imprevedibili. 

In media, tuttavia, ogni punto dato sulla superficie terrestre vedrà una eclissi totale del Sole una volta ogni 360 anni o giù di lì. 

Quindi vedere due eclissi totali del Sole nello stesso punto in soli 7 anni sarebbe abbastanza notevole – e vedere quattro eclissi totali su una piccola regione della Terra in soli 35 anni sarebbe davvero incredibile.

Tuttavia, questo è esattamente quello che succederà nel mezzo degli Stati Uniti nei prossimi 50 anni – quattro eclissi totali del Sole attraverseranno una regione a soli 600 miglia di distanza, entro 35 anni. 

Due luoghi negli Stati Uniti vedranno ognuno due eclissi totali del Sole separate da soli 7 anni. 

E come se non fosse sufficiente, solo 20 anni dopo, accade di nuovo in Messico, appena oltre il confine con il Texas!

Diventa ancora più interessante se sapiamo che in Illinois dentro il quale si trova Stella d’Egitto è chiamato anche Piccolo Egitto.

In stato Giorgia esiste Il sito archeologico – Piccolo Egitto

E d’altra parte d’America, Vicino a Las Vegas, posto che non è stato tocato da questa eclissi, ma sara nel anno 2023 , in Grand Canyon Scoperte e poi occultate le trace di presenza degli antichi Egiziani .

Lasciatemi un po di libertà di chiedermi, se è un caso che organizazione terroristica porta nome del ISIS (Iside)?

Io non credo nel caso.
Nella mia realtà, tutto mi parla, tutto porta un messaggio.
Antico ordine della società, stabilito dalle antiche civilizzazioni, e non abandonate mai,  sta cambiando radicamente. Dualità padroni/schiavi, ricchi poveri e altre, stano sparendo definitivamente.

Il mondo cambia perchè noi siamo cambiati.
I segni sono tantissimi.
Io vi ho nominato solo una piccolissima parte di quelli che ho visto.

Momento di eclissi è un momento di più totale oscurità. Sapiamo che più oscurità è profonda, più facilmente possiamo vedere le stelle.

Questa volta non cercate le stelle fuori di voi.

Cercatele dentro di voi in silenziosa meditazione.
Vecchio essere umano pregava e esprimeva desideri e intenzioni durante le meditazioni.
Tutti i desideri ed intenzioni arrivano dal ego.

Essere umano nuovo non chiede più di esserli dato qualcosa. Nuovo essere umano durante le meditazioni cerca la luce guida per il modo in cui può essere al servizio alla creazione.

Seguire la propria stella, per poter seguire il scopo di propria esistenza è la meditazione dei nuovi leader e servitori del mondo.

Questo è il potere del 1.

Questo è la verità su quale sto basando la mia realtà.

Quale verità è vostra?

Tanja

LEGGI ANCHE Crollo di un Impero (USA) – 2010-2025: Il nostro mondo in transizione

 

 

 

 

 

 

  • Category: Numerologia, astrologia, tarocchi
  • Commenti disabilitati su Grande Eclissi del Sole “Americana” – Messaggi dietro i veli del ovvio – Il Grande X del Alfa ed Omega – Stella d’Egitto

Comments are closed.

Risveglio di una Dea sui Social Network

ARCHIVIO ARTICOLI

CATEGORIE ARTICOLI

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino……..
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato……

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja