Crea sito

mercoledì agosto 9, 2017 10:08

Come funziona mia mente – un esempio concreto

Posted by Tanja

 

Questo articolo è copia-incola di messaggio privato, che ho mandato a mia amica, perchè sentivo che devo condividere le mie impressioni con qualcuno.
Mia amica non ha letto ancora il messaggio mentre scrivo questo articolo 😀 .
Finito a scrivere messaggio a lei, ho capito che spinta a condividere non riguardava solo condividere in modo privato, ma condividere in modo pubblico.

Ed eccomi qui.

Da deceni, oramai, pratico in modo concreto, che nulla succede per caso e che ogni cosa è un messagio.

Così, già da deceni, tutta la mia mente logica funziona in modo “non classico”.

I miei studi non sono classici.

Tutti gli insegnamenti non sono arrivati in modo classico.

Questo articolo è descrizione, passo per passo, del mio processo di ricevimento dei “messaggi” concreti.

A parte intuizione, e i messaggi, tipo, di seguire una spinta interiore per fare qualcosa, questo tipo di messaggi si completa reciprocamente con le mie visioni o delle parole udite dal interno.

Desidero anche dire che questo articolo non è la ricetta che la conversazione con la mente inconscia deve funzionare in questo modo per tutti.

Mio unico desiderio è seguire il mio sentire e condividere questo messaggio.

Se mi è stato “detto” che devo rendere pubblico tutto questo, sono certa che sarà utile per qualcuno.

Sono certa, perchè nulla succede per caso 😀 .

Ripeto, questo è copia- incola di una conversazione privata senza correzioni… perciò … sarano presenti tantissimi errori di scrittura 😀 .

Ed eccolo il messaggio che ho scritto a mia amica

Ca**** (unica censura 😀 ), so come funziona, ma ogni volta quando succede rimango senza fiatto.
Ieri sera mi anoiavo e così “per caso” ho deciso a guardare film “Le crociate – Kingdom of Heaven”. Mi è piacuto
Stamattina mi sono svegliata con la iresistibile spinta di iniziare a studiare in dettaglio i cicli planetari, tempo e cose simili,
e trovo che ogni 840 anni tutti i cicli di tutti i 7 pianeti del sistema solare finiscono i loro cicli in contemporanea. Questo periodo di 840 anni è 1 giorno solare.
Vado a calcolare 2017-840 e mi esce anno 1177
Cerco anno 1177 in wikipedia e vedo
24 luglio – Pace di Venezia tra Federico I Barbarossa e Papa Alessandro III.
25 settembre – Battaglia di Montgisard
Senza pensarci clicco sul 25 settembre e vedo
La battaglia di Montgisard fu combattuta tra re Baldovino IV di Gerusalemme ed il sultano Saladino il 25 novembre 1177.(711 1177) e guarda caso, proprio di questa battaglia parlava film che ho guardato ieri sera
Non riesco capire il senso del messaggio –  se solo voleva darmi conferma che mi trovo nel flusso o c’è ancora qualcosa dietro.
Adesso vedo che in quest anno è nato il Baldovino V.
Stesso nome 2 volte in stesso anno????
Deriva dal nome germanico Baldwin o Baldovin, composto da bald (“coraggioso”, “audace”, “forte”) e win o wini (“amico”)[1][2][4], quindi “forte amico”[1], “audace amico”[4][5].
L’onomastico viene festeggiato in ricordo di san Baldovino, abate cistercense di San Pastore, presso Rieti, commemorato in diverse date fra cui il 21 agosto- hahahahahah
Ho capito messaggiooooooooo
21 agosto con l’eclissi finisce un e inizia altro giorno solare.
La conferma si vedrà in cielo 23 settembre con quel alineamento planetario, ma matematicamente succede 21 agosto
ed ecco nella pagina del anno 1177 scrive che bataglia era il 25 settembre e nella pagina della bataglia scrive 25 novembre, hahahah dovevo vedere discrepanza delle date
Film parla di tentativo di pace tra cristiani e musulmani –  guardalo se ti va
e nei miei calcoli e analisi della eclissi del 21, il sirio si alude in modo forte.
Sirio-Siria.
Qualcosa succederà legato alla Siria
hahahah, ti ho scritto articolo intero.
Scusami ma dovevo condividere con qualcuno
Ah si ancora un detaggio.
Baldovino V era figlio di regina di Gerusaleme che si chiamava Sibilla di Gerusaleme e lei è stata anche la sorella di Baldovino IV

La sibilla (in latino Sibylla; greco Σίβυλλα) è una figura esistita storicamente, ed anche presente nella mitologia greca e in quella romana. Le sibille erano vergini dotate di virtù profetiche ispirate da un dio (solitamente Apollo), in grado di fornire responsi e fare predizioni, per lo più in forma oscura o ambivalente. Le sibille del mondo antico erano leggendarie profetesse, collocate in diversi luoghi del bacino del Mediterraneo: Italia (Cuma), Africa, Grecia (Delfi), Asia Minore. Tra le più conosciute, la Sibilla Eritrea, la Sibilla Cumana e la Sibilla Delfica, rappresentanti altrettanti gruppi: ioniche, italiche ed orientali. Nella Roma repubblicana e imperiale un collegio di sacerdoti custodiva gli Oracoli sibillini, testi sacri di origine etrusca, consultati in caso di pericoli o di catastrofi. Dal II secolo a.C. si sviluppa negli ambienti ebraici romanizzati un’interpretazione dei vaticini delle Sibille corrispondente alle attese messianiche. Successivamente i cristiani videro nelle predizioni delle veggenti pagane lontani preannunci dell’avvento di Gesù Cristo e del suo atteso ritorno finale.

Hahahahahahah, ma non c’è bisogno di misteriose profezie o dei profeti. Basta solo osservare, notare e seguire i segni.

Tutti siamo profeti se vogliamo esserlo. 
Il numero 1177 è costituito dalle vibrazioni del numero 1 (che si presentano due volte, amplificandone le sue influenze, nonché relative al numero principale 11) e alle energie del numero mistico 7 (che appaiono anche raddoppiate e amplificate). Il numero 1 rispecchia con gli attributi della creazione e inizia nuovi progetti e iniziative con l’obiettivo di raggiungere il successo, il raggiungimento, la tenacia e l’autostima, la tenacia, l’ispirazione, la felicità e la realizzazione. Il numero 1 ci dice che creiamo le nostre realtà con i nostri pensieri, credenze e azioni. Il numero 1 che compare due volte insieme si riferisce al numero Master dell’insegnante 11 . Il numero karmico 11 risuona con i principi del risveglio spirituale e dell’illuminazione , dell’illuminazione, dell’alta energia, L’espressione di sé e la sensibilità, l’idealismo creativo, l’ispirazione e l’intuizione e il misticismo. Il maestro numero 11 ci dice che per connettersi con i nostri superiori è conoscere, vivere e servire la nostra missione d’anima e il fine della vita divina . Il numero 7 si riferisce alla saggezza interiore e all’intuizione , alla contemplazione e al discernimento, alla comprensione degli altri, alle abilità psichiche , alla resistenza e alla determinazione, all’illuminazione spirituale , allo sviluppo e al risveglio spirituale e alla manifestazione di buona fortuna . Angel Number 1177 suggerisce di fare un ottimo lavoro e deve essere lodato per le tue intenzioni, sforzi e azioni. Sei sulla buona strada della tua vita e hai scelto i tuoi pensieri e le tue azioni. Gli angeli vi incoraggiano a continuare in questo modo. Il numero di angelo 1177 può indicare che si può sperimentare una buona fortuna che porterà alla manifestazione dei desideri del tuo cuore, e la vostra determinazione e gli sforzi saranno ben ricompensati. Si ricorda che avere un ” atteggiamento di gratitudine ” accelererà il processo delle tue manifestazioni, quindi ricordatevi di essere grati per tutto ciò che l’Universo fornisce. L’angelo numero 1177 ti dice anche di avere un’importante missione d’anima e di una vita che coinvolge comunicare, insegnare, guarire gli altri e servire l’umanità. Devi impostare un esempio positivo per gli altri e ispirarli a cercare la propria passione e scopo. Scegli di pensare, dire e agire con le più alte intenzioni e aspettative e spendere la tua bella luce per illuminare e illuminare gli altri. Non permettere che qualsiasi timore e / o insicurezza fondata impedisca o ti impedisca di soddisfare il tuo destino. Angel Number 1177 è un segno molto positivo e ti dice di aspettarsi che i miracoli si verificano nella tua vita.
Eh questo no, io non aspetto i miracoli 😀 .
Io li creo 😀 .

Fine del messaggio

Tanja

4 Responses to Come funziona mia mente – un esempio concreto

Avatar

stefania

agosto 9th, 2017 at 09:47

sei spettacolare Tanja….e sempre di grandissimo aiuto e ispirazione
Grazie

Avatar

Tanja

agosto 9th, 2017 at 09:47

Stefania, grazie a te

Avatar

delia

agosto 9th, 2017 at 09:47

NULLA E’UN CASO…MERAVIGLIOSO ESSERE GRAZIE PER QUESTA TUA CONDIVISIONE…IL SUO RISUONARMI E’INTENSO….SIII NOI SIAMO IL TUTTO…STO SPERIMENTANDO IN TODO CHE L’ESSERE NEL VERO RISVEGLIO STA PROPRIO NELLA TOTALE RESA… PRENDO COMPLETO ATTO DEL MIO CREARE E LO CONDIVIDO …TI ABBRACCIO CON GIOIA

Avatar

Tanja

agosto 9th, 2017 at 09:47

Un abbraccio a te Delia

Risveglio di una Dea sui Social Network

ARCHIVIO ARTICOLI

CATEGORIE ARTICOLI

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino……..
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato……

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja