Crea sito

martedì agosto 8, 2017 15:45

L’ora è “questa”!

Posted by Tanja

Avete raccontato ai popoli che ci troviamo nell’undicesima ora.

Adesso dovete ritornare e dire alla gente che l’ora è “questa”!

E ci sono cose da considerare…

Dove vivete?

Cosa state facendo?

Quali sono le vostre relazioni?

Siete nei rapporti giusti?

Dov’è la vostra acqua?

Cercate di conoscere il vostro Giardino.

È tempo di dire la vostra verità.

Create il vostro gruppo. Siate buoni gli uni con gli altri.

E non volgete lo sguardo all’esterno di voi per un leader.

Questo potrebbe essere il tempo adatto!

C’è un fiume che scorre molto veloce.

È così grande e rapido che incuterà paura a numerose persone.

Esse resteranno sulla riva.

Avranno l’impressione di essere lacerate,

e soffriranno enormemente.

Sappiate che il fiume ha la sua destinazione.”

Gli Anziani dicono che dobbiamo abbandonare la sponda,

spingerci fuori in mezzo al fiume,

tenere gli occhi aperti, e la testa sopra l’acqua.

E io dico: “Guardate chi è là con voi e festeggiate.”

In questo tempo non dobbiamo prendere nulla di personale,

tanto meno noi stessi.

Poiché nel momento in cui lo facciamo,

la nostra crescita spirituale si ferma.

Il periodo del lupo solitario è finito. Radunatevi.

Bandite la parola lotta

dal vostro atteggiamento e dal vostro vocabolario.

Tutto ciò che facciamo ora deve essere fatto in modo sacro e nella celebrazione.

Noi siamo coloro che stavamo aspettando!

 attribuito ad un anziano Hopi anonimo

Oraibi, Arizona

4 Responses to L’ora è “questa”!

Avatar

Carla

agosto 8th, 2017 at 09:47

Ho una strana sensazione oggi, mi sembra l’inizio dell’autunno, malinconico!

Avatar

Tanja

agosto 9th, 2017 at 09:47

Prova a rifletere di che cos’è autunno. comprenderai che cosa sta succedendo dentro di te

Avatar

Luca

agosto 8th, 2017 at 09:47

Tanja…Io lotto ancora troppo..quando mi i toccano quelle corde mi scaglio in mod. reazione di difesa, anziché nell arciere saggio.. inoltre creo situazioni di conflitto cercando però di rendermi simpatico al prossimo… Vivo nel riverbero di paure e sporco ogni presente con esse,senza trovare il bandolo della matassa… non mi lascio mai in pace e cercando costantemente ľequilibrio del benessere , eccedo come un pendolo, senza acquietare ľinerzia..cosa mi consigli ?

Avatar

Tanja

agosto 9th, 2017 at 09:47

Luca nessuno può consigliare nessuno. Mi chiedo, perchè tutte queste sensazioni e reazioni stai interpretando come qualcosa di male? Prova a pensare che proprio così deve essere. 😀 Mi sa che alla grande stai passando la ribellione contro quelli condizionamenti che ti dicevano di essere bravo, buono e bello 😀 . Ma buono per chi? Bravo in che cosa e chi giudicherà se sei bravo o non lo sei? E riguardo la bellezza- chi deve darti il titolo di mister universo? 😀 Stai litigando con tutti, sei arrabbiato con loro perchè senti che nessuno ti dice la verità (i specchi deformati), ma nessuno ti riflette bene perchè la tua immagine di te ha cominciato a deformarsi, distorcersi cercando un nuovo volto più vero. La mia impressione è che per te sarebbe più facile se potresti distacarti dai santarelloni e santarelline ipocrite che evangelizzano love e light e in stesso tempo stano spingendo tutte le loro emozioni negative (giudicate da loro) nel più profondo subconscio. Quello che cosa è stato sorpresso deve uscire, tutto il nostro essere si ribella alle Bugie, specialmente a quelle che stiamo dicendo a noi stessi. Fai amicizia con tutte le tue emozioni che stano uscendo e …. smetti di giudicardti e così anche altri potrano prendere ferie e liberarsi dal giudizio 😀

Risveglio di una Dea sui Social Network

ARCHIVIO ARTICOLI

CATEGORIE ARTICOLI

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino……..
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato……

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja