Crea sito

domenica agosto 6, 2017 13:44

Eclissi Lunare del 7 agosto 2017 con un ulteriore e forte segno dei cieli descritto in Apocalisse

Posted by Tanja

Con quale gruppo ti stai identificando?

Senti di essere tua famiglia con quale stai condividendo la linea di sangue?
Senti che appartenenza ad uno stato ti sta identificando?

Forse ti stai dichiarando come un cristiano, o musulmano o giudeo o ateo o ….?

Forse stai dichiarando – IO SONO un essere umano?

Sei orgoglioso per appartenenza a quel gruppo?
Se qualcuno attacca verbalmente o fisicamente grippo a cui appartieni e con quale ti stai identificando, come ti senti?

Che cosa sei pronto di fare per difendere quel gruppo?

Che cosa ne pensi di altri gruppi e appartenenti a quelli gruppi?

Dove si trova linea di confine oltre quale gli appartenenti dei altri gruppi possono esprimersi dentro il tuo gruppo?
Che diritti hanno appartenenti di altri gruppi dentro il tuo gruppo?

Come ti senti se loro chiedono i diritti che tuo gruppo percepisce come pericolo per la propria identità?

Che cosa sei pronto a fare per difendere quella identità?
Di quale parte di te dovevi rinunciare per poter essere accettato dal tuo gruppo?

Che cosa succederebbe se tu non vorresti a rinunciare a parte di tua personalità che disturba visione di identità di tuo gruppo?

Il tuo gruppo ti sta permettendo tua completa espressione?
Sei pronto ad abbandonare il tuo gruppo se ti senti rinnegato o rinuncerai di te stesso?

Quando il segno di Aquario si trova in 1° casa del identificazione, si trova nel regno del focoso Ariete e suo protettore dio della guerra Marte. Questa posizione parla di identità di gruppo, di collettivo e Luna in Acquario in prima casa ci sta parlando di nostre convinzioni mentali subconsce che si esprimono attraverso le emozioni. Luna piena in questa posizione parla di maturità, di completamento riguardo queste convinzioni.
Ogni Luna Piena è come stagione d’autunno quando si raccolgono i frutti maturati.

Un eclissi di Luna così significa che la nostra identificazione con il gruppo riceverà una battuta d’arresto che noi non possiamo evitare o influenzare in nessun modo, perchè durante le eclissi la legge di attrazione è estremamente forte e attrae sincronicamente situazioni, eventi e persone che ci costringono a superare le vecchie condizioni mentali (sul nodo sud della luna) che ci impediscono a seguire l’evoluzione personale e di conseguenza, impedisce evoluzione collettiva.

Durante ciclo di eclissi, che inizia con la eclissi di Luna Piena in Acquario, si sta manifestando un potente segno nei cieli che è descritto in Apocalisse 17 e fanno parte completante dei segni descritti

QUI e QUI

1 Allora uno dei sette angeli che hanno le sette coppe mi si avvicinò e parlò con me: «Vieni, ti farò vedere la condanna della grande prostituta che siede presso le grandi acque2 Con lei si sono prostituiti i re della terra e gli abitanti della terra si sono inebriati del vino della sua prostituzione». 3 L’angelo mi trasportò in spirito nel deserto. Là vidi una donna seduta sopra una bestia scarlatta, coperta di nomi blasfemi, con sette teste e dieci corna4 La donna era ammantata di porpora e di scarlatto, adorna d’oro, di pietre preziose e di perle, teneva in mano una coppa d’oro, colma degli abomini e delle immondezze della sua prostituzione. 5 Sulla fronte aveva scritto un nome misterioso: «Babilonia la grande, la madre delle prostitute e degli abomini della terra».
6 E vidi che quella donna era ebbra del sangue dei santi e del sangue dei martiri di Gesù. Al vederla, fui preso da grande stupore. 7 Ma l’angelo mi disse: «Perché ti meravigli? Io ti spiegherò il mistero della donna e della bestia che la porta, con sette teste e dieci corna.
8 La bestia che hai visto era ma non è più, salirà dall’Abisso, ma per andare in perdizione. E gli abitanti della terra, il cui nome non è scritto nel libro della vita fin dalla fondazione del mondo, stupiranno al vedere che la bestia era e non è più, ma riapparirà. 9 Qui ci vuole una mente che abbia saggezza. Le sette teste sono i sette colli sui quali è seduta la donna; e sono anche sette re. 10 I primi cinque sono caduti, ne resta uno ancora in vita, l’altro non è ancora venuto e quando sarà venuto, dovrà rimanere per poco. 11 Quanto alla bestia che era e non è più, è ad un tempo l’ottavo re e uno dei sette, ma va in perdizione. 12 Le dieci corna che hai viste sono dieci re, i quali non hanno ancora ricevuto un regno, ma riceveranno potere regale, per un’ora soltanto insieme con la bestia. 13 Questi hanno un unico intento: consegnare la loro forza e il loro potere alla bestia. 14 Essi combatteranno contro l’Agnello, ma l’Agnello li vincerà, perché è il Signore dei signori e il Re dei re e quelli con lui sono i chiamati, gli eletti e i fedeli».
15 Poi l’angelo mi disse: «Le acque che hai viste, presso le quali siede la prostituta, simboleggiano popoli, moltitudini, genti e lingue. 16 Le dieci corna che hai viste e la bestia odieranno la prostituta, la spoglieranno e la lasceranno nuda, ne mangeranno le carni e la bruceranno col fuoco. 17 Dio infatti ha messo loro in cuore di realizzare il suo disegno e di accordarsi per affidare il loro regno alla bestia, finché si realizzino le parole di Dio. 18 La donna che hai vista simboleggia la città grande, che regna su tutti i re della terra».

Osservate bene la carta natale della coscienza collettiva di questo preciso spazio tempo che riguarda Italia.

Luna Piena eclissata si trova sul ascendente della coscienza collettiva ed è congiunta al asteroide MAGDALENA retrogrado.


Nonostante nuove conoscenze e scoperte di altri vangeli che non fanno parte di Bibbia, Il Nome di Maddalena è un archetipo per prostituta che è presente nel subconscio di coscienza collettiva , influenzata dal “cristianesimo” Vaticano.

Nell’Antico Testamento quando si parla di fornicazione o di adulterio in senso metaforico, si parla sempre dell’infedeltà religiosa del popolo d’Israele col quale Dio ha stretto un patto paragonato al matrimonio, patto che la sposa infrange quando abbandona Dio per darsi all’idolatria, a traviamenti morali o per cercare protezione presso ai governanti pagani quasi ché Dio fosse tramontato. 1

Gesù chiamò i Giudei increduli del suo tempo una ‘generazione malvagia e adultera’ Mt 12.39; Mc 8.38.

Nel Nuovo Testamento ritroviamo le stesse immagini:

La Chiesa è la sposa di Cristo (Ef 5.22-33; Ap 19.7-8), ma quando abbandona la verità e diventa mondana, essa è adultera. – Giacomo chiama, ‘gente adultera’ i cristiani che sono amici del mondo Gc 4.4; nella lettera all’angelo di Tiatiri si parla della fornicazione e dell’adulterio della falsa profetessa Iesabel.
Secondo il linguaggio biblico dunque non è estraneo considerare la Chiesa come una grande prostituta quando, invece di perseverare nella fedeltà a Cristo suo sposo e redentore, lo rinnega per darsi in braccio al mondo.

Facciamo un passo ulteriore, la chiesa, il tempio di Dio è il corpo di tutti noi. Quando con quel corpo o per quel corpo stiamo abbandoniamo la nostra verità per accontentare il mondo, possiamo dire che stiamo facendo atto di prostituzione. Quando rinunciamo di noi stessi per adattarsi al gruppo con quale ci identifichiamo, stiamo facendo atto di prostituzione.

La prostituta è ben distinta dalla bestia: in v. 3 essa appare seduta sulla bestia quasi a significare che la dirige e la domina valendosene per i suoi fini; e al v. 16 essa è odiata e spogliata e arsa dalla bestia e dai suoi re complici.

Eclissi succedono sempre sul asse dei nodi lunari, che simbolicamente è chiamata anche con il nome di Drago. Eclissi Lunare sta succedendo con la Luna /Magdalena al nodo sud (Passato) -“8 La bestia che hai visto era ma non è più”– in segno di Acquario presentato con il glifo di doppia onda d’acqua ed è archetipo di collettivo 15 Poi l’angelo mi disse: «Le acque che hai viste, presso le quali siede la prostituta, simboleggiano popoli, moltitudini, genti e lingue.

Mentre tutti sono concentrati sulla grande eclissi solare americana (Nuovo Mondo) il 7 agosto 2017 (16/7- Torre/Carro) Sta succedendo eclissi del Vecchio Mondo che ha scoperto e ha dato il volto a quel nuovo mondo scoperto. Le credenze del vecchio mondo devono essere eclissate, per ricostruire Nuovo Mondo.

Abbiamo visto che la coscienza collettiva sta trasformando le credenze riguardo la propria identità.

Vediamo adesso che cosa succede con lo stato di Vaticano con queste energie.

La nuova, trasformata identificazione della coscienza colettiva sta scuotendo le radici del Vaticano eclissando (anullando) tutte le ambizioni e poteri che aveva.

Ma attenti a giudicare e condannare –

«Chi di voi è senza peccato,

scagli per primo la pietra contro di lei»

Tutti noi nella nostra carta natale abbiamo questo aspetto che dobbiamo elaborare. In quale casa (in quale campo della tua vita si manifesta questa “prostitutà” ?
In quale campo della tua vità hai venduto la tua vera natura per le richezze o comodità materiali, emotivi o sociali?
Se fino adesso on sei ritornato ad comportarti in modo sovrano in linea con il tuo scopo, adesso in prossimi 6 mesi, proprio in quelli campi vedrai eclissare le persone o cose. E quello che se ne va con l’eclissi, non ritorna mai più.

Sottofondo musicale che accompagna tutto questo è di intenso quadrato tra Giove e Plutone (manifestazione del potere, trasformazione delle leggi, come esternamente così internamente), musica suonata in crescendo dal Triangolo di fuoco sacro e del Urano retrogrado.

Nuovo Mondo è abitato dalle persone libere di ogni identificazione colletiva perchè consapevole di propria conessione con tutto. Identificazioni con un gruppo significa separazione dagli altri e creazione confini. Confini invocano la neccessita di difenderle. Ogni difesa è basata sulla paura. E Ogni guerra nasce dalla paura.
Nuovo mondo è costruito sulle identificazioni personali libere che si uniscono e separano solo per condividere e collaborare, non per difendersi.

Quando necessita di collaborazione è finita ogni individuo si unisce ad un prossimo gruppo con quale condivide i progetti, ma non si identifica mai con quel gruppo, come non si identifica con il proprio corpo, ma lo usa per seguire proprio scopo di vita.

Questo è solo una piccolissima parte di quello che cosa sta succedendo dietro il velo di eclissi e sarebbe troppo lungo descrivere ogni dettaglio (e ogni dettaglio è importante).

IL MONDO STA CAMBIANDO RADICALMENTE PERCHE’ NOI SIAMO CAMBIATI RADICALMENTE:

Se avete bisogno di aiuto per interpretare queste eclissi nella vostra vita personale, potete contattarmi al [email protected].

Tanja

LEGGI ANCHE Perchè accettiamo e gustifichiamo certe bugie e manipolazioni in modo consapevole

  • Category: Numerologia, astrologia, tarocchi
  • Commenti disabilitati su Eclissi Lunare del 7 agosto 2017 con un ulteriore e forte segno dei cieli descritto in Apocalisse

Comments are closed.

Risveglio di una Dea sui Social Network

ARCHIVIO ARTICOLI

CATEGORIE ARTICOLI

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino……..
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato……

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja