2013 – E adesso? Kryon canalizzato da Lee Carroll Phoenix, Arizona – 6 Gennaio 2013

4

 

 

Questo è il primo articolo nel mio blog, che dedico a una canalizzazione. Ma prima di condividerla con voi desidero spiegarvi mio rapporto con le canalizzazioni. 

Per me non importa la fonte di una informazione o di un pensiero. Mi interessa il contenuto, mi interessa cosa è detto. Mi interessa quello cosa sento dentro di me ascoltando o leggendo le parole che arrivano.

Ma Kryon è qualcosa di speciale per me. Lo sento come un padre spirituale ( so bene che lui non ha il sesso maschile o feminile, ma io lo sento come un uomo) perchè le sue parole hanno accompagnato il mio viaggio dai primi giorni del risveglio cosciente.

 

Le sue parole da sempre portavano una gioia e chiarezza, rispecchiavano proprio quello che sentivo dentro le mie cellule ma non ero in grado di verbalizzare.

Tanja

 

Adesso leggiamo il messaggio di Kryon.

 

 

Saluti, miei cari, Io sono Kryon del Servizio Magnetico. Ed è così che questo particolare messaggio è diventato il primo pubblicato nel 2013. Ci sarà qualcuno in ascolto, adesso, che dirà “Bene, ora che abbiamo superato la linea del 2012, che succede?”. Quello che parla è l’Essere Umano che guarda sempre avanti e mai indietro, che di solito non si ferma a guardarsi intorno, che vuole sempre misurare l’energia in base a ciò che sta per arrivare, anziché su ciò che era o ciò che è. Perciò a quello non ci arriveremo ancora, per adesso. Invece, vi diremo “Voglio che vi fermiate e guardiate che cosa avete fatto”. Perché, per poter guardare avanti, dovete capire che cosa sta dietro di voi. Dietro di voi c’è l’aver battuto un’energia vecchia, al di sopra e al di là di ciò che qualunque profezia vi abbia mai ritenuto capaci di fare.

 

Tempistica di Kryon

 

Per coloro che ancora non hanno fatto due più due, il mio arrivo, nel 1989, fu il precursore dei potenziali che noi vedevamo proprio per questo giorno. Se voi non aveste modificato la coscienza del pianeta, se non aveste marcato il vostro territorio con la Convergenza Armonica del 1987, oggi io non starei canalizzando con il mio compare. Egli condurrebbe una vita diversa, perché io non mi sarei mai presentato a lui come ho fatto. Gli spiegai subito che, se avesse scelto di non accettare il mantello che gli offrivo, lo avrebbe fatto qualcun altro. Quindi, il punto è che voi avete creato un’energia che mi ha permesso di entrare e cominciare ad insegnare all’umanità attraverso un Essere Umano.

 

Io non ho creato niente venendo qui, miei cari. Voi siete quelli che decisero di cucinare questa pietanza. Io sono soltanto uno degli ingredienti. Voglio che vi guardiate intorno, in senso figurato, e vediate che cosa avete realizzato e che cosa avete passato. Avete sgobbato in mezzo all’energia più vecchia che esistesse sul pianeta. Avete preso la luce e l’avete lanciata contro le cose più buie che non avevano alcuna integrità, contro il giudizio e il dramma e lo avete fatto per 18 anni, tra l’altro.

 

Oh, qualcuno dice “Io l’ho fatto per più tempo, Kryon!”. Certo, ma gli ultimi 18 anni erano quelli preannunciati come parte dell’Allineamento Galattico. Questo allineamento è più di un allineamento nel cielo, miei cari. Quando il vostro sole si allinea del tutto con la terra e con il centro della galassia, voi state vedendo la creazione. Questo allineamento è un segnale energetico, non solo qualcosa che gli astronomi conoscevano come precessione degli equinozi, o di cui i Maya vi hanno parlato attraverso i loro calendari, o il tempo frattale ricavato dai calcoli. Questo è un momento noto all’Universo ed è quello che voi avete fatto al riguardo.

 

Rilascio

 

Adesso tutto inizia a cambiare e la prima cosa che succede è quello che chiameremo rilascio. Dovete capire che lo Spirito si muove lentamente, specie nella cornice temporale di quanto rapidamente è in grado di cambiare la coscienza sul pianeta – cioè voi. Quindi non c’è un orologio o una tabella oraria che lo Spirito vi abbia dato, eccetto una finestra dei prossimi 18 anni, mentre il vostro pianeta continua a precedere attraverso quello che viene detto Fenditura del Cigno [1] [Dark Rift], cioè la Via Lattea. Entro questi 18 anni si ha una profondità di potenziale per cui voi sarete in grado di “gettare i semi della nuova coscienza”, che nei tempi futuri crescerà davvero in fretta.

 

Rilascio: se siete un sollevatore di pesi e avete tenuto un peso in mano per un periodo molto lungo, quando lo rimettete sul supporto, i muscoli avranno bisogno di tempo per ritornare alla normalità. Si produce uno stress, tenendo sollevato un peso, e con lo stress si ha un cambiamento dell’equilibrio corporeo. La chimica del corpo, all’interno dei muscoli, cambia per consentire di sostenere il peso. Dunque, c’è un processo di rilascio che avviene quando il peso viene riposto.

 

Ora, questa metafora del rilascio dice “Prendetevi una breve vacanza dalla battaglia contro la vecchia energia. Perché anche la vecchia energia inizierà a cambiare, dato che anch’essa fa parte del rilascio”. Anche la vecchia energia ha trattenuto qualcosa, ha trattenuto la luce [voi]. Quindi, di colpo, siete ambedue in modalità rilascio. Ma l’Umano saggio aspetterà sempre un momento, intanto che le cose si riassestano e osserverà dov’è che si posano. L’Umano non saggio continuerà a spingere alla vecchia maniera, comunque. È importante che rilasciate per un momento e che diate uno sguardo al paradigma che cambia.

 

La vecchia energia è semplicemente energia senza luce o saggezza, quindi essa continuerà a spingere alla vecchia maniera e a voi potrebbe sembrare la stessa. Ma la differenza è che essa sarà priva di tutte le munizioni che aveva prima. Queste munizioni sono la struttura della Griglia Cristallina e la capacità dell’oscurità di poter sopravvivere come ha fatto per un millennio.

 

Il Buio

 

Dato che avete modificato l’attuale sistema di griglia di Gaia e avete espresso l’intenzione di superare la demarcazione del 2012 e di entrare nel 2013, le regole secondo cui luce e buio si combattono sono cambiate. Adesso la luce avrà un impatto maggiore – assai più potente. La definizione di buio è assenza di luce. Quindi, il buio è il vuoto che non è riempito dalla luce, ma esso ha comunque energia, benché ora sia più debole che mai. Perciò, definiamo qualcos’altro – la “Coscienza del Buio”.

 

Buio e luce sono misure, non entità. Essi rappresentano il modo in cui gli Umani pensano e le onde di coscienza che influenzano gli altri e creano paradigmi sulla terra. Perciò, quando diciamo “l’oscurità vuole questo o quello”, descriviamo un gruppo di Umani che non hanno luce. È il contrario degli Operatori di Luce, che sono gruppi di Umani che si sono risvegliati alla comprensione che Dio è dentro. Questa comprensione, tra l’altro, è a disposizione di tutta l’umanità, dato che Dio è dentro ogni anima che c’è sul pianeta. Ma per un tempo molto lungo, semplicemente, non un solo Umano ha capito che c’è un’effettiva scelta personale nell’essere solamente ciò che gli viene detto di essere.

 

Dunque, la battaglia è sempre stata fra la coscienza e la quantità di luce che poteva essere erogata a coloro che potevano vederla o che desideravano vederla. Ma, come sapete, la maggior parte dell’umanità si è crogiolata in una luce molto fioca, che non è cambiata tanto nei secoli – fino ad ora. Qui non si tratta del bene o del male. Si tratta di una confluenza, un consenso naturale del modo in cui gli Umani pensano se stessi e di quale sia il comportamento appropriato per l’umanità. Qualcuno potrebbe anche definirla natura Umana.

 

Bene, questo modo di pensare da vecchia energia vuole rimanere e rimanere ancora. Non crederà che ci sia stato un cambiamento, ma si dimenerà nello squilibrio per un po’, mentre inizierà a rendersi conto di non essere più così potente. Questo per voi sarà sgradevole.

 

Alcuni di voi stanno dicendo “Bene, il 2013 dovrebbe portare un rilascio, una boccata d’aria fresca. Ah, ce l’abbiamo fatta! È fatta!”. Bene, vi dirò, come un bambino che non ottiene ciò che vuole, le vecchie modalità del buio invaderanno ogni possibile spiraglio della vita. Essa si batterà per la propria vita e la propria sopravvivenza e percepirà che le cose non sono più le stesse. Perciò, durante questo periodo di rilascio, voglio che facciate un passo indietro. Quando vedrete queste cose impennare le loro brutte teste, non decidete che il 2013 non è quello che pensavate. Quando vedrete ulteriore squilibrio sul pianeta, persino alcune cose che non vi aspettavate – e di sicuro ce ne saranno – non alzate le braccia dicendo “Ci risiamo. Non abbiamo fatto la differenza”. Perché l’avete fatta. Questo genere di cose funziona lentamente.

 

L’Inizio della Storia Moderna

 

L’energia si sta muovendo e vi abbiamo già fornito queste informazioni. L’equilibrio stesso del protocollo di battaglia si sta riallineando. Ecco che cosa riguarda questo periodo. Se domandate a quelli degli altri sistemi solari che ci sono già passati, quello fu l’inizio, letteralmente, della loro storia scritta. Essi, addirittura, non considerano nulla che sia precedente a quello. Tutto comincia adesso. Quindi, come abbiamo già detto, se guardate al futuro dell’umanità, essi indicheranno questo giorno e lo contrassegneranno come l’inizio della storia Umana moderna. Guarderanno tutto ciò che è successo prima e diranno “Quelli erano tempi di barbarie. Quelli erano giorni di mitologia moderna. Quelli erano i tempi in cui non capivamo e adesso vediamo il volto di Dio in noi stessi”. È in questo che state entrando. Ma è dura ed è lenta.

 

Piantare i Semi

 

Ho utilizzato molte volte la metafora del piantare i semi, perciò la esamineremo appena un po’ di più e vi daremo ulteriori informazioni. La metafora, naturalmente, è quella dell’agricoltore e la usiamo in modo che voi vediate tutti gli attributi che lui prende in considerazione, che sono comuni a tutti voi.

 

Mentre voi lottavate contro la vecchia energia, non stavate arando i campi per prepararli alla semina. Invece, stavate sopravvivendo. Adesso è il momento di preparare i campi per la semina e, durante il processo di rilascio, vi volgete all’interno. Preparare i campi è una metafora dello scoprire il Sé Superiore, la parte quantica in voi, e andare in un luogo, personalmente, in cui le cose della vostra vita quotidiana iniziano ad avere più senso.

 

C’è qualcuno in sala e tra chi legge proprio ora, che sento dire “Aiutami, aiutami”. Voi non pensate che io sappia chi c’è qui? Allora, io vi dirò: Voi sapete chi siete, miei cari, e io voglio che vi rilassiate un momento. Siete amati al di là di quanto pensiate di essere amati. Siete conosciuti da Dio al di là di quanto pensiate di essere conosciuti da Dio e quello che sentite adesso è temporaneo. Ok? È momentaneo. Se state implorando aiuto, siete nello squilibrio. È tempo di rilassarsi in Dio e di sapere che siete amati. C’è tempo. Sopravviverete. Ce la farete.

 

C’è saggezza nella metafora del piano di semina. Prima arate i campi; poi aggiungete il fertilizzante e i nutrienti. Infine, vi preparate per gettare i semi. I campi ora non sono pronti, quindi dovete fare una pausa e prepararli. Dunque, tutto questo parlare è una metafora agricola. Forse non ha un gran senso per voi, ma quel che dice è che il punto di demarcazione fra il vecchio e il nuovo è adesso e solo adesso potete dare inizio a ciò per cui siete venuti. Non avete ancora piantato i semi. I campi vanno preparati. Nel processo di questa preparazione, scoprirete che l’energia oscura è più facile da combattere, cosa che vi permetterà di seminare.

 

Verranno fuori dei nuovi scenari per dimostrarvi che questo è vero. Non crederete di aver superato alcune delle sfide così facilmente. Perché adesso l’energia vi sostiene e un anno fa non lo faceva. L’anno 2013 è realmente una linea di demarcazione dell’intento e influenza la manifestazione. Voi cominciate a preparare i campi per la nuova energia e iniziate a piantare i semi utilizzando quello che ha la vecchia anima: la saggezza del passato.  Questi semi di saggezza vengono piantati nell’economia, nel governo, nelle case e nelle famiglie. Questi sono i semi dell’integrità e parleranno della saggezza dell’unirsi anziché del separarsi.

 

L’Agricoltore Dilettante

 

Le caratteristiche Umane, quindi, iniziano a cambiare e specialmente la natura Umana, però è lenta. Immaginate un agricoltore dilettante. Non ha idea di cosa stia facendo, ma ha un sacchetto di sementi. Perciò, legge le istruzioni, prepara i campi e infila quei semi nel terreno. È talmente eccitato! Dopodiché corre a casa, ma quasi non riesce a dormire. La notte passa, il sole sorge e lui corre nei campi all’alba per vedere che cosa succede. E – non c’è niente! Dove ha sbagliato? Non c’è nessun raccolto!

 

Non succede nulla” dice l’agricoltore. Ha davvero piantato qualcosa? È ridicolo, ovviamente, perché ogni contadino sa che il raccolto germoglia lentamente. Infatti, germoglia lentamente e non potete vederlo crescere! Vi piegate ad osservare la pianta e potete anche gridarle “Cresci!”, però non succede niente. Poi, dopo una settimana, vi accorgete che la pianta è più alta; un’altra settimana ed è ancora più alta. Entro un certo periodo di tempo, essa matura e produce il raccolto che avevate seminato.

 

Quindi, ecco che cosa vi stiamo dicendo: La crescita dei semi della coscienza sarà un processo lungo. Ci vorranno 18 anni solo per seminarli! Allora, quanto pensate vi ci vorrà solo per avere il fiore? “Oh, no!” stanno dicendo alcuni. La prima reazione della vecchia anima a questo è “Non è quello che volevo sentire”. Forse, allora, direte “Allora, perché sono qui? Sono stanco. Perché adesso non vado a casa e basta? Kryon, ho deciso, ora mi ritiro dal mio lavoro. Ho fatto il mio dovere. Avete superato la linea di demarcazione. Perché dovrei preoccuparmi, a questo punto? Lasciamo tutto alla nuova generazione”.

 

Allora, Operatore di Luce, adesso ti dirò che la sola maniera per far crescere il raccolto è usare la luce con cui sei venuto qui. Ecco. Voi siete quelli che devono raccogliere la sfida, indossare il mantello della responsabilità per cui siete venuti e andare avanti per garantire che il raccolto cresca. Voglio solo dirvi che quello che avete affrontato fin qui era la parte più dura. Quello che affronterete diventerà più facile man mano che il tempo passa. Ma ci vorrà comunque un tempo più lungo di quanto preferireste. Perciò, quello che vedrete, molto lentamente, è l’emergere di una nuova energia Umana. Assumerà molte forme, ma vedrete cose nuove. Esaminiamone giusto una.

 

Idee Nuove – Non Sapete Quello che Non Sapete

 

Nelle canalizzazioni più recenti vi abbiamo parlato di alcune delle nuove invenzioni che dovrete aspettarvi in questa nuova era. Ma adesso parleremo delle nuove idee e dei nuovi paradigmi di pensiero. Dopo che queste cose saranno successe, e quando le guarderete in retrospettiva, direte “Come mai non ci avevamo pensato prima?” Il motivo è che non eravate pronti. Quindi, questo introduce un processo che per noi è difficile da spiegarvi, perché gli Umani non vogliono sentirlo.

 

Gli Esseri Umani credono che i loro cervelli siano capaci di ogni pensiero pensabile nell’Universo e che non ci siano limiti. Essi credono che, in qualsiasi momento, qualsiasi intellettuale possa venire fuori con qualsiasi cosa occorra, che è il passo successivo nel pensiero evoluto. Eppure, non è questo che mostra la storia, no? Nei messaggi precedenti lo avevamo sottolineato e vi fornimmo qualcosa a cui pensare. Tirammo fuori il fatto che per voi doveva essere ovvio come si fa a volare e, naturalmente, adesso lo è. Mentre parliamo, migliaia di Esseri Umani sono in aria che viaggiano da un posto all’altro, secondo principi che gli uccelli vi mostravano già migliaia di anni fa. Eppure per l’umanità è nuovo, dato che è stato sviluppato solo di recente. Ora, per quanto tempo avete guardato gli uccelli desiderando volare? Per quanto tempo certe culture hanno fatto volare aquiloni? Eppure non avevate mai capito! Com’è, per un Essere Umano con il pensiero illimitato? Non l’avevate mai capito!

 

Finalmente, circa 100 anni fa, due costruttori di biciclette ci riuscirono. Io vi domando, vi sembra che qui sia successo qualcosa che è appena un po’ fuori dall’ordinario? Sapevate (e lo ripeterò) che quei costruttori di biciclette batterono il record del primo volo Umano di appena una settimana, o giù di lì? Anche altri sulla terra ci stavano lavorando simultaneamente. Lo sapevate? Ecco perché – perché lo Spirito impianta idee e invenzioni quando siete pronti, non prima. Queste idee apparentemente ovvie sono invisibili e irraggiungibili per gli Esseri Umani, perché loro non sono in grado di pensarci. State assistendo a questo attributo ovunque nell’umanità, che lo sappiate o no.

 

Per quanti anni avete sentito di dover costruire una fortezza intorno alle vostre città-stato e bloccare gli altri Esseri Umani in altre città? Gli Umani costruivano mura e ingaggiavano regolarmente delle battaglie in modo che gli altri non potessero prendersi i loro possedimenti. Allora, quanto tempo vi ci è voluto per capire che, forse, potevate condividere le vostre risorse o, magari, persino commerciare con gli altri, in modo da avere reciprocamente le risorse, un processo in cui entrambi si è vincitori? Che concetto! Beh, veramente, l’avete fatto solo adesso. Mettere insieme le cose, invece di dividerle, vi è venuto in mente soltanto negli ultimi 75 anni. Perché non vi è venuto in mente 1.000 anni fa? Invece, voi avete continuato a isolare i vostri confini e a creare eserciti che vi tenessero al sicuro. Adesso, improvvisamente, c’è l’idea di “gruppi di paesi” che condividono risorse comuni, scambiano senza tariffe e hanno una difesa comune nella coscienza. Ci avete fatto caso? Beh, preparatevi al resto, dato che saranno interi continenti a farlo, in futuro. Ma perché ci è voluto così tanto?

 

Fino a un tempo molto, molto recente, eravate conquistatori. È tutto ciò che facevate, dato che è tutto quello che vi veniva in mente. Gli eserciti spazzavano via gli altri Esseri Umani, in modo da possedere la terra e le risorse. Quello era il pensiero dell’epoca. Ora voi dite “Beh, siamo passati oltre”. Non tanto. Non proprio, ma lo farete.

 

Le nuove idee sono cose a cui non avevate mai pensato. Queste idee vi verranno date così avrete le risposte alle domande più profonde che le vostre società si sono poste fin dalla nascita. Le invenzioni porteranno acqua pulita ad ogni Umano del pianeta, in modo economico e dappertutto. Le invenzioni vi porteranno energia, economica e dappertutto. Queste idee spazzeranno via tutti i motivi che avete adesso per l’inquinamento e, quando guarderete indietro, direte “Questa soluzione è sempre stata lì. Perché non ci abbiamo pensato? Perché non l’abbiamo fatto prima?”. Perché non era il momento e non eravate pronti. Non avevate piantato i semi e stavate ancora lottando contro la vecchia energia, decidendo se terminarvi prima del 2012. Ora, non lo avete fatto… e non lo avete fatto.

 

È divertente, ciò su cui ponderate e ciò che i vostri sociologi considerano i “grandi problemi del genere umano”, perché le vostre nuove idee elimineranno semplicemente la stessa idea delle domande, proprio come fecero in passato. Ricordate? Duecento anni fa, le predizioni dei sociologi dicevano che avreste esaurito il cibo, dato che non c’era terra a sufficienza per sostenere una popolazione più numerosa. Poi avete scoperto la rotazione delle colture e i fertilizzanti. Improvvisamente, ogni pezzo di terra poteva produrre molti più raccolti di prima. Ricordate la previsione che voi avreste esaurito il legname per riscaldare le vostre case? Probabilmente no. Fu prima dell’elettricità. E via dicendo.

 

Dunque, i puzzle di oggi sono altrettanto bizzarri, come vedrete. (1) Come fate a potenziare le reti elettriche delle vostre grandi nazioni, in modo che non siano vulnerabili alle avarie o non richiedano massicci investimenti per il potenziamento delle infrastrutture? Perché il freddo sta arrivando e avrete bisogno di più potenza. (2) Che cosa potete fare contro l’inquinamento? (3) E la sovrappopolazione mondiale? Alcuni esperti vi diranno che la risposta sarebbe una pandemia: la natura [Gaia] ucciderebbe così circa un terzo della popolazione terrestre. Le migliori menti del secolo riflettono su questi quesiti e vi dicono che state andando incontro a dei problemi seri. Avete sentito dire queste cose, nella vostra vita.

 

Lasciate che vi domandi questo. (1) E se poteste eliminare del tutto la rete elettrica? Potete e lo farete. (2) E se le fonti che creano inquinamento se ne andassero, grazie a nuove idee e invenzioni e l’ambiente iniziasse ad auto-correggersi? (3) Sovrappopolazione? Voi date per scontato che la popolazione continuerà ad avere figli ad un ritmo esponenziale, perché è stupida e non può evitarlo. Questa, miei cari, è una questione di coscienza e di istruzione e cambierà. Immaginate un tasso di crescita zero in molti paesi – una cosa che sarà comune. Vi siete accorti che molti dei vostri bambini, oggi, si stanno effettivamente chiedendo se fare dei figli? Che concetto!

 

Preparatevi alla Separazione tra Vecchio e Nuovo

 

C’è una nuova alba, ma è tutto quel che c’è. Il sole sbircia dall’orizzonte, come a dire “Siamo tornati”. Ma non vedrete il cielo schiarirsi ancora per un po’, Operatori di Luce, perché nel processo di rilascio dovrete gestire le separazioni che avverranno. Saranno le obiezioni a coloro che non vogliono andare nella luce e che vogliono tenersi quel che hanno, perché per loro funziona. Essi sentono che è il modo giusto, perché in passato ha funzionato e perché è il loro modo di vivere [sopravvivenza]. Essi non capiranno che le cose stanno cambiando in modo drammatico.

 

In quella che voi chiamate comunità New Age, tutti i processi da quello che vedete qui [la canalizzazione] a quelli che il guaritore utilizza, si stanno ricalibrando. Alcuni degli assiomi che avete imparato su “come fare le cose correttamente”, non funzioneranno più. Ci sarà un focus molto più incentrato sulla autorità di un’anima. Vale a dire, ci si concentrerà di meno sui gruppi e di più sul discernimento individuale. Chiamatela una dissoluzione della saggezza basata sull’organizzazione e un’enfasi sulla saggezza basata sull’individuo.

 

Aspetta un attimo, Kryon, non ha senso. Tutti sanno che se coinvolgi più persone insieme, otterrai risultati migliori, dato che la base di saggezza è maggiore.” Davvero? State pronti per un concetto completamente diverso, miei cari. Quante vite ha vissuto la vostra anima? Pensate a questo come al vostro comitato di saggezza e attingete a questo, e solo questo, per tutte le risposte. “E’ una follia, Kryon! E le regole, le strutture, gli obiettivi comuni e l’impegno di gruppo che aiutano ad accumulare idee ed energie?Getteremo via l’accordo comune di base? Questi principi sono solo buon senso”.

 

Caro, com’è che ti do dei concetti di cui ancora non sai? Il buon senso di oggi è la stupidità di domani, se sono disponibili nuove informazioni che lo rendono antiquato. Capisci? E se, solo se, il fattore di saggezza dell’individuo, basato su tutte le sue vite passate, creasse una serie di parametri, dentro di lui, che fossero comuni a tutti? E se, solo se, ci fosse uno schema sacro, disponibile, che è comune, ma accessibile solo individualmente? Allora l’individuo riceverebbe le risposte sacre dall’altro lato del velo, anziché da un comitato di Umani ad una riunione. Medita su queste cose, prima di dire che quello che avete come “buon senso” è effettivamente qualcosa che durerà per sempre.

 

Tutte queste cose saranno nuove e sarà come mettere un dito nell’occhio ai molti che hanno trascorso una vita pensando di sapere tutto, solo per scoprire che altri li stanno superando, facendo cose che loro non avevano mai creduto possibili. Quindi, aspettatevi una spaccatura con quelli che non verranno avanti con queste cose nuove, e molti di essi saranno anime vecchie.

 

Tutto ciò di cui stiamo parlando in questo messaggio rientra nella sfera di interesse della vecchia anima che sta leggendo. Ci sono vecchie anime a migliaia che stanno leggendo questo, nel futuro. Vi dirò, proprio adesso, che io so chi siete. Voi non siete da adesso la nuova speranza del pianeta, voi siete sempre stati la speranza del pianeta. Non c’è nulla di nuovo, eccetto che, finalmente, sarà più facile. Ma, per un po’, dovete capire il processo del cambiamento e quel cambiamento non viene visto sempre come qualcosa di buono. Quindi entrate lievemente, in punta di piedi, in questa nuova energia, invece di spararvi avanti con la nuova verità. State entrando nella luce in più modi che mai e persino la vostra “verità” potrebbe cambiare.

 

La Nuova-Vecchia Anima

 

Riepiloghiamo. Abbiamo bisogno di voi. Non avete finito e nessuno se va. Ci saranno altre canalizzazioni, arriveranno ulteriori entità in aiuto. Arriveranno informazioni potenti da fonti che non pensavate nemmeno di avere. Sarete in grado di discernere se è reale o no e sarà facile. Potrete capirlo dall’energia della consegna e da ciò che viene dichiarato. Tutto quello che dovrete sentire è un pezzetto di informazione e saprete se il canale sta fingendo. Ciò significa che quella parte di voi che si chiama discernimento sacro aumenterà.

 

Avrete migliori poteri di intuizione, perché essi non si gettano più contro l’oscurità. Tutto avverrà lentamente. Ma sappiate questo: Abbiamo bisogno di voi e abbiamo bisogno che siate entusiasti di ciò che è in arrivo. Siete appena usciti da un’era buia di oltre 30.000 anni. Ti sto dicendo, di nuovo, mio caro, che verrà un giorno, forse presto come la prossima precessione, in cui la storia Umana non conterà nemmeno gli anni prima del 2012 come uno studio sociale fattibile. Ecco che cosa avete davanti ora – l’inizio di una nuova era.

 

I Nuovi Bambini

 

Penso che l’ironia del messaggio sia questa: Gli Esseri Umani seduti davanti a me dicono di essere stanchi. Hanno combattuto a lungo e continueranno a farlo mentre ci ri-calibriamo. Quando oltrepasseranno il velo, come fanno sempre, ritorneranno come bambini (naturalmente), ma il loro DNA sarà completamente diverso da prima. Come anime vecchie, essi non dovranno mai più affrontare quello che hanno già affrontato, perché la vecchia energia non sarà la stessa. Si sveglieranno con la piena conoscenza di chi sono [nuovi attributi di eredità Akashica].

 

Come bambini, essi conosceranno e vedranno i colori [vista interdimensionale]. Come bambini, essi avranno l’identità di una vecchia anima [sapranno di avere vissuto prima]. Sapranno per che cosa sono qui entro i 13 anni [avranno una buona idea delle lezioni della vita]. Ma questi siete voi! Ho appena descritto voi – tutti voi! Vecchia anima, questo è uno dei cambiamenti più grandi che vedrai e potrà volerci una generazione, ma succederà. E quelli che allora ascolteranno e leggeranno queste parole, sapranno che ho ragione, e si risveglieranno sulla Terra con un paradigma completamente nuovo della realtà di coscienza.

 

Gli educatori di tutto il mondo ri-calibreranno i loro insegnamenti, perché i bambini sono diversi. Però, ripeto, queste cose non sono quello che pensate. Non è soltanto un nuovo tempo, ma è piuttosto un nuovo Umano. La sola cosa che possiamo dirvi è che allora vi dicemmo che sarebbe successo. Io arrivai, tutti quegli anni fa [1989] e dissi che non vi sareste terminati come diceva la vostra profezia; semplicemente non accadrà. Vi dissi che esistevano potenziali assai migliori. Vi dissi di guardare mentre avveniva. Guardate!

 

Ma c’erano alcuni, che erano vecchie anime, che dissero “No”. Dissero che Kryon era il male del secolo, perché vi portavo informazioni che mettevano in discussione tutto ciò che si aspettavano. Eccovi qui, nel 2013, e io potrei urlare “Avevo ragione”. Invece griderò “Avevate ragione”. Perché avete creato voi questo cambiamento. Voi mi avete portato qui. Tu ci hai portato attraverso il cambiamento, mio caro!

 

Dio benedica gli Esseri Umani e tutto quello che rappresentano nell’Universo.

 

E così è.

 

Kryon

 

http://www.stazioneceleste.it/kryon/114K_2013.htm

 

VIDEO – Chi è Kryon

 

 

 

 

Kryon, SPIRITUALITA'

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente The One People’s Public Trust: cosa significa? Il background storico e legale dietro al One People Public Trust Successivo DITE ADDIO AL SAPONE..ARRIVA LA SUPER ACQUA!