Crea sito

lunedì novembre 14, 2016 09:02

SUPERLUNA PIENA – 14 novembre 2016 (16/7) – Riesci a gestire tue emozioni? Stai sviluppando nuove radici della vita in mondo materiale

Posted by Tanja

superluna

Guarda fuori per vedere dentro – sembra quasi scontato per ogni ricercatore di se stesso.

Sembra scontato ed è un requisito molto utile, ma interpretazione degli eventi esterni è individuale. Questa interpretazione dipende anche dalle conoscenze.

A tutti noi sembra completamente normale e prevedibile il corso di una fiume dalla sua sorgente se conosciamo il suolo dove sorge.

La fiume sempre seguirà le leggi della resistenza minima.

Sembra logico?

Sicuramente nessuno farà le previsioni del corso di quella fiume immaginando che esso va in salita. Ma quando dobbiamo interpretare altri eventi esterni come se perdiamo questa logica e diventiamo cechi.

Se non riusciamo a vedere una logica del corso degli eventi, ci sentiamo persi, e spaventati, perche pensiamo che siamo vittime che devono subire quelli eventi che succedono “per caso”. E’ facile ripetere frasi spirituali, come un mantra, ma quando dobbiamo metterle in pratica nella nostra vita di ogni giorno, iniziamo a dimenticarle o anche forse, trovare diverse giustificazioni di perchè in certo caso quelle frasi non possono riguardare proprio questa situazione. Questo problema si incontra specialmente quando eventi esterni si definiscono come “disastri”. In quelle situazioni, facilmente dimentichiamo la frase – che ogni cosa che succede dal esterno ci porta un messaggio benevolo.

Riusciamo a vedere quel messaggio benevolo, in situazioni di un terremoto, o uno tsunami, o un crimine, o una guerra o…..?

Riesci a mettere in pratica in modo spontaneo e naturale insegnamenti spirituali in qualsiasi situazione della tua vita? Qualsiasi cosa imparata che non si mette in pratica è un sapere inutile. Non è il vero sapere.

Il vero sapere è utile, ha sua valenza pratica.

Credete che questa enorme superluna succede per caso proprio adesso?

Una superluna di questa potenza è stata ultima volta nel anno 1948 e prossima sarà nel 2034.

Conosci la storia?

Che cosa succedeva nel anno 1948?

Tutto sta succedendo in modo ciclico, si ripete continuamente, con altri protagonisti, forse, ma insegnamento è sempre stesso.

Ed esame è sempre stesso.

Questi esami ci chiedono ciclicamente – sei cambiato? hai imparato la lezione?  

Ma forse la domanda basilare è – hai capito la domanda?

Sei consapevole di che cosa ti sto chiedendo? Hai compreso davvero la natura della realtà? Hai compreso la tua natura?

Hai compreso il tuo potere e come gestirlo? 

 

E sei tu stesso che ti stai mettendo a quel esame di maturità.

Tu stesso multidimensionale stai facendo quelle domande a te stesso incarnato. Ci stiamo preparando per questo esame per anni (a dir poco). Quando eclissi seguivano la linea ariete/bilancia- dovevamo rispondere alle domande – chi sono io e chi sei tu?

Adesso quando l’eclissi si stano svolgendo sul asse vergine /pesci ci si chiede se sapiamo vivere nella vita di ogni giorno la nostra spiritualità considerando quello che abbiamo imparato definendo se stessi e gli altri. Tutto questo è solo preparazione per la prossima fase del insegnamento che inizierà il 9 maggio 2017, quando le eclissi si svolgeranno sul asse Leone/ Acquario.

Nodo nord sarà in leone e nodo sud sarà in acquario.

Adesso ci stiamo preparando a superare la nostra mentalità di pesci piccoli che sono forti solo in massa e andiamo verso la comprensione del nostro potere individuale.

Andiamo verso la comprensione del nostro illimitato potere individuale tra i pesci di stessa grandezza. Puoi immaginarti con quel potere illimitato?

Che tipo di leader sarai?

Che cosa vedi in leader di oggi?

Che cosa ti stano indicando?

Chi sono loro e chi sei tu?

Che tipo di leader vuoi essere?

Ecco questo è uno dei significati di questa superluna.

Ti piacerebbe di più avere un leader che è governato dalle proprie esplosioni emotive incontrollate, o da un leader che comprende le proprie emozioni e riesce a gestirle?

Quelle di questi 2 leader vorresti essere tu?

Tu sei l’unico leader del tuo mondo.

Lo sei anche adesso.

Come stai gestendo il tuo mondo?

Sii il mondo che vuoi vedere.

Lo sei il mondo che vuoi vedere?

Come gestire le emozioni?

Che cosa sono le emozioni?

Quale è il tuo vero e praticabile potere adesso?

Leggi QUI e QUI 

Lo scopo di questa superluna è quello di illuminare coloro che hanno raggiunto una certa padronanza sulle proprie emozioni e il loro stato emotivo, perché ora sono pronti per stati superiori di coscienza. 

Solo coloro che hanno la padronanza sulle proprie emozioni e vivono in uno stato cosciente di consapevolezza e sono in grado a raggiungere l’elevazione della coscienza. Le informazioni rilasciate da energie di questa superluna sono codificati in una certa frequenza e per essere accettate richiedono alcune pietre miliari di sviluppo.

Solo quelli che sono intonati a quelle frequenze riceveranno le informazioni.

Coloro che non sono in sintonia e non vivono in uno stato cosciente di consapevolezza sperimenteranno una sorta di devastazione dei loro sentimenti, perché intuitivamente speravano che avrebbero ottenuto qualcosa e questo non è accaduto per loro.

Avranno maggiori opportunità nel nuovo anno.

Per coloro che non hanno imparato a gestire le loro emozioni Questa luna getta la luce sulla loro carenze e rivela ciò che gli manca. Anche queste indicazioni possono essere ricevute da loro in modo esplosivo emotivo e richiede l’introspezione profonda per poterla gestire.

Coloro che vivono da uno stato cosciente di consapevolezza adatto, riceveranno l’attenzione necessaria per integrare energie di superluna e di adattarsi al più alto livello di coscienza che ora è disponibile.

Potremo sentire il nostro cervello espandersi in tantissime materie e qualche volta questo può provocare i mal di testa.

La materia principale è il nostro nuovo modo di essere.

Il dolore è un segnale che il nostro vecchio ego non c’è più e la nostra anima è emersa attraverso il nuovo ego.

Il dolore diminuirà nel momento quando abbandoneremo i nostri attaccamenti.

Per coloro che sono in grado di ricevere e integrare questa energia, il corpo si sentirà più leggero, perché è trasformato grazie all’integrazione di alcuni codici luminosi che stanno facendo il corpo più adatto nelle alte frequenze di luce.

Il corpo di luce incorporerà queste nuove energie e ci permetterà il rilascio di tutto quello che non ci è più necessario.

Uno dei principali aspetti di questa superluna tratta proprio il nostro sentire di che cosa ci è necessario per stare bene nel mondo fisico. E di nuovo, il nostro livello di consapevolezza ci distinguerà reciprocamente. Al livello dove gli altri vediamo come qualcosa esterno e separato da noi, aspetteremo che loro devono accontentare le nostre aspettative e i nostri bisogni di star bene. Potremo aspettare che il benessere materiale, o sessuale deve arrivare da loro e potremo sentirci delusi in modo fortissimo se questo non accade. Quelli che vedono gli altri solo come proiezione di se stessi sapranno cogliere il messaggio dei nuovi codici, attivando unione delle energie maschili ed femminili dentro di se, riuscendo far esplodere la loro energia kundalini.
Ecco tutto questo sta succedendo anche al esterno.
Tutti i chakra della Terra si stano attivando.

In vigilia di questa superluna è registrato forte terremoto con possibile tsunami (terra Toro/acqua Scorpione) in Nuova Zelanda (terzo chakra) ma precedentemente è successo terremoto politico in America (1° chakra), Londra (brexit)- 4°e 6° chakra, terremoto in Italia sulla linea di San Michele (verso il 5° chakra. E’ altamente probabile che adesso potrebbe suvcedere qualche tipo di “terremoto” in America Latina (2° chakra) . Terra sta parlando di noi. Ci porta i messaggi.

Quello che cosa succede esterno è solo riflesso di quello che cosa nel nostro interno.

Nel giorno che porta energie 16/7 – Torre/Carro – ci siamo messi in prova di che scelte facciamo sotto la pressione emotiva, perchè quelle scelte stano indicando che tipo di leader siamo.

Ti piacerebbe avere un leader così?

tarocchi-torre-carro

7 Responses to SUPERLUNA PIENA – 14 novembre 2016 (16/7) – Riesci a gestire tue emozioni? Stai sviluppando nuove radici della vita in mondo materiale

Avatar

luca

novembre 23rd, 2016 at 18:24

I tuoi testi sono così potenti che solo settimane dopo ne riscontro il manifestarsi pratico delle tue lungimiranti parole..!

O é a causa del tempo del non tempo o anticipi di molto gli avvenimenti animici….!

Mi accompagni da dopo la lettura nelle mie avventure giornaliere e poi quando mi accade qualcosa che mi riporta il ricordo del tuo testo sorrido con estrema dolcezza e ti ringrazio dal profondo del cuore.

Fantastica ed inestimabile, un contributo per il bene dell UMANITÀ sei sicuramente cara Tanja.

Grazie di continuare a rifletterti nei nostri specchi e noi nel tuo .

Inoltre mediante parole così finemente accurate e concetti così chiaramente espressi irradi il sentiero del cammino dove operatori di luce passano naturalmente.

Ritrovarci e condividere l’esperienza pre ascensione é una gioia,un sollievo.

Grazie di irradiare nelle coscienze di chi ti legge, il tuo fertilizzante animico;siamo co-creatori della nostra pianta cristallo appena emersa, é un onore poter vedere il giardino Dell eden cominciare a riformarsi assieme a te.

N’amaste

Espavo.

Avatar

Tanja

novembre 23rd, 2016 at 19:33

Grazie Luca per le conferme del mio sentire.

Avatar

Tanja

novembre 23rd, 2016 at 19:37

Grazie Luca per le conferme del mio sentire. Eh si, mi sono accorta anch’io che certe volte sono “troppo veloce”. Il tempo è relativo, o meglio dire non esiste nelle mie visioni. Qualche volta si tratta di manifestazione quasi immediata ma qualche volta si manifesta “con il ritardo”. Certe volte passa anche 1-2 anni fino alla manifestazione, ma si manifesta sempre. 😀 Mi muovo con velocità della luce 😀

Avatar

Elena

novembre 25th, 2016 at 08:51

Ciao Tania, ti leggo sempre e, non vedo l’ora di leggere il tuo prossimo articolo, che però tarda ad arrivare. Mi stavo preoccupando, però ho visto dalla data delle tue risposte che ci sei..:-)) . Sbaglio o hai rallentato un pò con la scrittura?? Andavi troppo veloce? 🙂

Avatar

Tanja

novembre 25th, 2016 at 08:57

Elena, non credo che sto ritardando di nulla. Io scrivo quando sento che lo devo fare, e scrivo quello che cosa sono in grado a sentire. Se per un po non scrivo, significa ce sono guidata in quel modo. Ecco proprio stamattina ho pubblicato un nuovo aggiornamento energetico.

Avatar

elena

novembre 26th, 2016 at 09:09

Grazieee! Non vedo l’ora di leggerlo!

Avatar

Claudio Mannu

novembre 28th, 2016 at 23:56

…. ancora grazie di cuore sorre, luxi e ammori

Risveglio di una Dea sui Social Network

ARCHIVIO ARTICOLI

CATEGORIE ARTICOLI

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino……..
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato……

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja