Crea sito

mercoledì ottobre 12, 2016 22:03

Gli scienziati propongono nazione spaziale chiamata ‘Asgardia’ e Potenti persone del mondo e Bank of America, pensa che viviamo in un Matrix e investono denaro in sforzi per tirare l’uomo fuori della simulazione.

Posted by Tanja

Satellite Image Mockup .indd

 

Osservo, vedo, sorrido e , lo ammetto, il mio ego sta godendo.


Un mio amico mi ha detto, tempo fa, che sono troppo veloce di vedere e prevedere le cose.

Forse lo sono, ma mi chiedo troppo veloce per chi o in rapporto con che cosa?

Ci sono in gioco sempre i punti di vista, limiti e concetti mentali.

La mia consapevolezza della natura illusoria del tempo lineare è arrivata attraverso l’esperienza. Molto più tardi sono arrivate le conferme esterne e le spiegazioni razionali di perchè riesco a “vedere” quello che per altri non c’è.

Per me da quasi sempre tutto esisteva nel adesso. Ma quando la mia visione diventa visibile anche agli altri, mi sento felice. Si, sento quella sensazione – Ecco, ve v’avevo detto- egoica, ma più di tutto sento felicità perchè sono consapevole che “la mia massa critica” ha superato ancora una centesima scimmia.

In articolo pubblicato nel “lontano” 2 dicembre 2012 , Dalla terza al quinta dimensione – ma…dove è sparita quarta? ho scritto

 

QUEST’ONDA L’ABBIAMO CREATO NOI.

Per questa ragione tutti “sapevamo” che sta arrivando.
E ADESSO E’ QUI.

Ci hanno detto che questa onda provocherà salto quantico del pianeta Terra con tutti i suoi abitanti.

Sta succedendo ADESSO. Stiamo saltando dalla realtà in terza dimensione in una in quinta dimensione.

Realtà di terza dimensione conosciamo bene. E’ basata sui scontri dei opposti. E’ una dimensione basata sulla dualità, su scontro tra l’amore e paura.

Quinta dimensione è basta su unità dagli opposti. E’ basata sulla coscienza di unità.

Ecco la domanda: Come saltiamo dalla terza in quinta? Che cosa succede con quarta dimensione?

La risposta: In questo momento ci stiamo trovando in quarta dimensione.

In 4D le due realtà esistono insieme. In 4D si incontrano quelli dalla 3D e quelli di 5D. Si vedono, si stano parlando e stano cominciando convincere un altri che il mondo sta funzionando proprio in modo in quale lo vedono loro. Non riescono vedere il mondo in stesso modo.

Vedo i scienziati. Stano lavorando duramente. Stano creando le tecnologie. Stano spiegando le leggi d’universo. Hanno scoperto tantissime cose in pochissimo tempo. Stano lavorando insieme con stesso scopo ma i motivi perchè lo fano sono li distinguono.

Quelli con la coscienza al livello 3D lo stano facendo perché vogliono proteggere umanità dal pericolo che sta arrivando – stano creando dalla paura. Qualcuno di loro desidera diventare conosciuto come grande salvatore del mondo.

Quelli scienziati che hanno la coscienza al livello di 5D stano creando per la gioia di creare. Loro non vedono nessun pericolo. Loro si sentono al sicuro. Loro in onda dallo spazio vedono realizzazione di un grande progetto di creazione.
Il resto del articolo potete leggere cliccando il link in rosso di sopra.

E adesso vedo quelli scienziati 3D che ho nominato, materializzarsi davanti a tutti. Vi nomino solo qualche articolo pubblicato, no in uno dei “piccoli” blog, ma nei giornali mainstream . 

Telegraph e Finanzial Times solo qualche ora fa hanno pubblicato i titoli di Formazione Ufficiale di Nazione Spaziale Asgardia. 

Asgardia avrà una propria bandiera e passaporto e si applicherebbe ad aderire alle Nazioni Unite

Nazione spaziale, indipendente da paesi della Terra, sia stata fondata, dopo un team di ingegneri, scienziati e esperti legali presentare proposte per uno stato extra-terrestre.

Il progetto, che è guidato da scienziato russo Dr. Igor Ashurbeyli, Presidente del Comitato Per lo spazio d’UNESCO,  propone di creare uno spazio nello spazio, che è al di là del controllo delle singole nazioni.

Secondo la legge dello spazio attuale, il governo devono autorizzare e controllare i programmi spaziali gestiti dai loro paesi, anche se sono commerciali.

Ma il gruppo di scienziati dicono che con la creazione di una nuova nazione, le attività spaziali possono ‘prosperare libero dalle restrizioni strette di controllo statale attualmente esistenti’

Il team ha nominato il nuovo stato ‘ Asgardia ‘ – derivato da Asgard, uno del nove mondi del nella mitologia norrena.

 Dr Igor Ashurbeyli

 Dr Igor Ashurbeyli

O no dei primi sviluppi previsti è la creazione di uno scudo protettivo state-of-the-art per evitare asteroidi , detriti spaziali e espulsioni di massa coronale dal Sole

Il pubblico è stato chiesto di aiutare a progettare la bandiera della nazione e 100.000 cittadinanze sono state rese disponibili al momento del lancio di Mercoledì.

“Asgardia è una nazione a pieno titolo e indipendente, ed un futuro membro delle Nazioni Unite – con tutti gli attributi questo status comporta,” Dott Ashburbeyli.

“L’essenza della Asgardia è pace nello spazio, e la prevenzione dei conflitti della Terra di essere trasferito nello spazio.

“Asgardia è unica anche dal punto di vista filosofico – per servire tutta l’umanità e tutti e di ciascuno, a prescindere dal suo benessere personale e la prosperità del paese in cui è capitato di nascere.”

La città norvegese di Asgard, dal film Thor

La città norvegese di Asgard, dal film Thor

T ha consorzio prevede di lanciare il primo satellite Asgardia nel 2017, con il progetto in via di sviluppo da lì.

Dei 196 Stati-nazione sulla Terra, solo tredici – URSS, USA, Francia, Giappone, Cina, Regno Unito, India, Russia, Ucraina, Israele, Iran, Corea del Sud e Corea del Nord – e una organizzazione regionale, l’Agenzia spaziale europea, ESA , hanno lanciato satelliti.

Il professor David Alexander, direttore della Rice spazio Institute della Rice University, Houston, Texas ha detto: “La missione di Asgardia di creare opportunità per un più ampio accesso allo spazio, consentendo nazioni spaziali non tradizionali per realizzare le loro aspirazioni scientifiche è eccitante.”

Il team ha in programma uno scudo protettivo state-of-the-art per tutta l’umanità dal artificiali e naturali minacce cosmiche per la vita sulla terra, come detriti spaziali, espulsioni di massa coronale e collisioni di asteroidi.

Ci sono stimati a più di 20.000 oggetti tracciabili di detriti spaziali artificiali (MSD), compresa la navicella non attivo, razzi stadio superiore e veicoli fase finale così come frammenti di mestiere che pongono potenzialmente una situazione pericolosa in orbita vicino alla Terra .

Gli scienziati propongono di lanciare il primo satellite del prossimo anno, indipendente da qualsiasi Stati nazionali 

Gli scienziati propongono di lanciare il primo satellite del prossimo anno, indipendente da qualsiasi Stati nazionali 

In Wikipedia possiamo leggereAsgard è un luogo fittizio dei fumetti creato da Stan LeeLarry Lieber (testi) e Jack Kirby (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione avviene in Journey into Mystery (Vol. 1[2]) n. 83 (ottobre 1962).

Ispirato all’omonimo regno della mitologia norrena, Asgard è la dimora degli dei asgardiani e delle altre creature del pantheon scandinavo comprimarie delle storie di Thor. Il nome “Asgard” indica sia il regno che la sua capitale, nonché il planetoide su cui sorge ma, generalmente, è un termine utilizzato per indicare eufemisticamente l’intera dimensione in cui è localizzato; diversa da Terra 616 (la Terra dell’Universo Marvel) e collegata ad essa e agli altriNove Mondi grazie a un portale mistico noto come Ponte dell’Arcobaleno (Bifröst).

Asgardiani (Asgardians): nonostante per aspetto non si differenzino dagli umani possiedono forza, agilità, velocità, riflessi e resistenza sovrumani (il maschio asgardiano medio può sollevare circa 27.2 t, mentre la femmina 22.7 t) in quanto la loro pelle e le loro ossa sono all’incirca tre volte più dense di quelle di un comune essere umano; motivo per il quale anche il loro peso è in genere almeno tre volte maggiore di quel che sembra. La loro longevità è quasi illimitata e, raggiunta la maturità, il loro invecchiamento si è praticamente cristallizzato (anche grazie alla consumazione periodica delle mele d’oro diIdunn), inoltre sono immuni alle malattie e non possono morire se non venendo uccisi[26].

Solo 1 settimana fa, il 6 ottobre 2016, INDEPENDENT scrive

Molte delle più ricche e potenti le persone del mondo, tra cui Elon Musk e Bank of America, pensa che viviamo in una simulazione del mondo reale e stanno riversando denaro in sforzi per tirare l’uomo fuori della simulazione.

 

E così in silenzio è passata anche la notizia del 1 ottobre 2016 pubblicata in la Republica che 

Internet: Usa cedono controllo domini all’Icann

Gli Usa non hanno piu’ alcun controllo formale sulla rete: da oggi, infatti, la supervisione del sistema dei nomi di dominio, il cosiddetto Dns, ovvero l”indirizzario’ Internet, e’ passata pienamente nelle mani dell’Icann, l’Internet Corporation for Assigned Names and Numbers, ente no profit californiano. Per i singoli utenti non dovrebbe cambiare nulla ma la svolta nella governance – a cui si lavorava da molti anni – ha una grande importanza dal punto di vista simbolico: la garanzia della piena indipendenza della rete, non piu’ sotto il controllo di un singolo Stato ma di un organismo che, almeno in teoria, dovrebbe muoversi sotto l’egida internazionale. Dal punto di vista pratico il passaggio e’ avvenuto con la cessazione di un contratto che assegnava al dipartimento del Commercio Usa un ruolo di supervisione all’interno dell’Icann fin dalla sua fondazione nel 1998.

Si, il mondo sta cambiando definitivamente.
Non solo che si sta passando in un altro livello di consapevolezza (5d ed oltre) ma anche la 3D sta cambiando.

La consapevolezza che vede cause al esterno del essere umano e sente bisogno di difendersi, non può ignorare più certi movimenti di consapevolezza (unione, uguaglianza, indipendenza, libertà), ma ancora sta cercando soluzioni nella tecnologia.

Tutto cambia, lo fa anche vecchia, ben conosciuta 3D.

Tanja

 

 

 

 

Comment Form

*

Risveglio di una Dea sui Social Network

Commenti recenti

Archivi

Categorie

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino........
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato......

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja

febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728