Crea sito

sabato settembre 24, 2016 09:09

23 settembre 2016 alle 16:51 è iniziato Conto alla Rovescia del inizio di una nuova Era – Quando la Venere si toglie la maschera finendo il 6° giorno

Posted by Tanja

Countdown__the_numbers_game

 

Per quelli che non hanno la pazienza di leggere articoli lunghi, ho detto il punto di questo articolo già nel titolo.

Per loro aggiungo subito ancora una precisazione;


Il 23 marzo 2017 alle 11:29 ( Equinozio di primavera) finisce il 6° giorno è inizia il 7° giorno.

Nuova Era inizia tra 20 e 23 settembre 2017 (Equinozio d’autunno 22 settembre 2017 alle 22:02).

 

Ecco questo è riassunto del tutto che cosa dirò in articolo che procede.

Se vi interessa di più potete continuare a leggere se no, potete giudicare questa notizia anche senza conoscere i dettagli.

 

Immersi in tutti cambiamenti esteriori ed interiori che stiamo passando in questi tempi, rimanere centrati ed nel occhio del ciclone è una vera impresa quasi sovra umana.

Non farsi distrarre dai dettagli e trattenere dentro di se immagine più grande che sta dando il senso a tutto che cosa ci sta succedendo è priorità per quelli che sentono forte la loro voce interiore, che li chiama al ritorno nella loro vera natura.

Perdendo il punto centrale possiamo perdersi nei singoli dettagli, correndo qua e la con la mente ed emozioni, dimenticando il punto principale.

Bisogna sempre ricordare quel punto – Chi sono io? Perchè sono qui adesso?

Tutti conosciamo quella frase che ci consiglia che dobbiamo essere sempre presenti nel qui ed adesso. Ma spesso questa frase può essere compresa in modo che dobbiamo dare attenzione ed muoversi seguendo ogni stimolo esterno che ci arriva.

Secondo me, essere presenti nel qui ed adesso e un attività molto più complessa. Essere nel qui ed adesso significa essere osservatore consapevole di tutti i stimoli esterni ed quelli interni, e usando il discernimento decidere se questi stimoli sono invito ad azione concreta o ad una comprensione del senso del tutto, che darà il senso ad ogni azione concreta eventualmente necessaria.

Queste parole sono risultato di osservazione di me stessa in questi tempi.

Diciamo che sono una autocritica di mia propria distrazione.

Equilibrio è la chiave di rimanere centrati.

Equilibrio porta la pace interiore ed chiarisce la vista, permettendoti ad vedere il bosco vedendo anche ogni albero. Portata a descrivere ogni momento energetico importante (astrologico, numerologico ed esoterico) quasi ho perso il punto. SONO QUI ADESSO PER INTRODDURE UNA NUOVA ERA DELLA CREAZIONE.

Tanti descrivono questa nuova Era come un Era di pace e del benessere collettivo, come un paradiso dopo l’inferno, come la luce dopo l’oscurità, come un riposo meritato dopo un lavoro pesante.

Ma quando arriverà quel momento, tanto promesso in tutte le profezie conosciute?
Quel momento è ADESSO.

Abbiamo tutte le conferme.

Abbiamo visto tutti i segni della fine del vecchio.

Ultimi segni arrivati sono i portali di 3 eclissi e del 999 in un anno 9.

Occupati con questi momenti energetici molto forti, in silenzio, quasi incognito sta succedendo cambio delle epoche.

Ricordate la frase – Nulla è come sembra? Quando ho visto quello che sta succedendo adesso ho iniziato a ridere, perchè davvero nulla è come sembra.

Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone che vengono oppresse e amare quelle che opprimono.” – ha detto Malcolm X. Ma se come media consideriamo l’oppinione generale, allora vediamo che dobbiamo staccarsi da tutti i condizionamenti delle opinioni generali umane in ogni campo della vita.

Nel mondo degli astrologi la Venere è il pianeta del amore, del abbondanza e della bellezza e Saturno è quello malvagio che porta solo i guai e la sfortuna. E cambio della guardia tra le epoche si sta svolgendo proprio tra loro 2.

La Venere governava questo mondo durante il 6° giorno e adesso, nel alba del 7° giorno, sta lasciando “il trono di spade” a Saturno.

Ma come – Che stai dicendo?, Come puoi dire una cosa del genere? , oh si vi sento già, perchè stessa cosa pensavo anch’io.

Ma andiamo in un ordine, e provate a tenere in mente, la natura olografica e frattale della realtà, perchè la Terra è noi stessi siamo parte di quelle leggi naturali. 

Dio creò la Terra in 6 giorni (Genesi 1)
1 Così furono portati a compimento il cielo e la terra e tutte le loro schiere. 2 Allora Dio, nel settimo giorno portò a termine il lavoro che aveva fatto e cessò nel settimo giorno da ogni suo lavoro.3 Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò, perché in esso aveva cessato da ogni lavoro che egli creando aveva fatto. (Genesi 2)

 

Secondo le profezie bibliche del Fine dei tempi, chiamato anche La raccolta o Mietitura, noi stiamo finendo il 6° giorno di creazione di un ciclo che durava da 6000 anni e stiamo entrando nel 7° giorno, chiamato anche Grande Millennium, Grande Sabath o Era Messianica- periodo di ritorno della giustizia, del pace, amore ed armonia, periodo del ritorno del Messia (per i Giudei) o il seconda venuta del Cristo (per i Cristiani).

Secondo queste profezie ogni giorno Divino sono i 1000 anni terrestri.
Allora durante 6000 anni, Dio creava il mondo, decidendo che 7° giorno (1000 anni) è il giorno di riposo. Ogni giorno è governato da un pianeta, iniziando dal Sole.

giorni

Saturno il governatore del Tempo e del Karma. Saturno è anche governatore della Raccolta perchè è esaltato in Bilancia.

La Bilancia è 7° segno, partendo dal Ariete. E se ritornate al articolo Equinozio d’autunno 2016, vedrete che il Saturno è allineato con il Grande Attrattore (con la mente centrale collettiva di tutta la creazione) e nel nostro corpo governa il TERZO OCCHIO – 6° chakra .

Significa che tutti dentro di noi possiamo sentire quello che cosa sta succedendo adesso in creazione.

Venere ha attirato la mia attenzione ancora nel 2015, quando Il 1° luglio 2015 alle ore 10:00, Venere e Giove con il Cuore del Leone stano aprendo ufficialmente il grande portale del 777.  

Già in quel articolo ho espresso certe profezie e le date.

“Forse anche inconsciamente ognuno di noi sente guardando Venere e Giove nel cielo di questi giorni di giugno che sta succedere qualcosa di grande. Gli occhi fissati su questi corpi celesti provocano forte emozioni.

Il nostro subconscio conosce il significato di questa congiunzione.

E uno dei segni citati nel libro di Apocalisse della Bibbia, che annunciano il ritorno di Cristo.
Tantissimi hanno scritto che questa congiunzione del 1 luglio è proprio quella che annuncia quel evento.
Ma ricercando un po meglio ci accorgeremo che questa congiunzione è solo preannuncio di quel grande evento quando i nostri corpi finalmente saranno trasformati in corpi cristallini e noi ritorneremo ad essere quello che cosa siamo davvero. Tutti quelli che riusciranno ad trasformare il proprio corpo dalla base di carbonio in un corpo CRISTallino saranno Il Cristo ritornato.
Ma vediamo in dettaglio

La Donna vestita di sole

In Apocalisse 12 credo che ci viene dato un segnale molto importante per quanto riguarda la venuta del Signore

12:1 Poi apparve un gran segno nel cielo: una donna rivestita del sole con la luna sotto i piedi, e sul capo una corona di dodici stelle. 2 Ella era incinta, e gridava nelle doglie tormentose del parto.

Qui credo che vediamo un quadro simbolico della nazione Israele-la-donna e la venuta del Cristo bambino. Credo che questo simbolismo è apparso come un segno nei cieli sopra Gerusalemme nell’allineamento delle stelle su Rosh Hashanah 11/9/3 aC.

9-11-3BC

 

 

In quel giorno la costellazione della Vergine è stata “vestita di sole”, e la luna era sotto i suoi piedi. Sopra la sua testa 3 pianeti-Mercurio, Venere e Giove erano in allineamento con la stella Regolo in Leone, (In questa nostra congiunzione del 1 luglio sono solo 2 pianeti in allineamento con Regolo) Regolo era anche in congiunzione con Giove. Questa congiunzione Regolo / Giove è ciò che David Larson, ritiene di essere la famosa stella di Betlemme. Le 9 stelle del Leone e le 3 pianeti in allineamento con Regulus fanno la corona di 12 stelle.

Esaminiamo ora i cieli di Rosh Hashanah nel 2017 dal punto di vista della Grande Piramide del 20-21 / 9 / 2017 Rosh Hashanah; 

La Vergine è vestita di Sole, la Luna non è sotto i suoi piedi, ma è in stretto collegamento con il sole, e non vi è un allineamento di Giove, la Luna, Mercurio, Marte, Venere, e Regolo, con Venere in congiunzione con Regolo.

 

9-20-17

Tre giorni dopo questo allineamento nel 23/9/2017, Vergine è “vestita di sole”, la luna è ora sotto i suoi piedi, e sopra la sua testa sono 3 pianeti-Mercurio, Marte e Venere, che sono in linea con la stella Regolo in Leone. Le 9 stelle del Leone e le 3 pianeti di allineamento fanno la corona di 12 stelle. Così questo allineamento soddisfa i criteri del segno dal Apocalisse 12 ed è simile a quello di allineamento 3 aC. 

È interessante notare che questo allineamento avviene il giorno dopo il secondo giorno di Rosh Hashanah, il giorno di Shabbat Shuvah- sabato di ritorno. Si tratteranno le implicazioni per quanto riguarda questo seguito.

9-23-17

 

 

Quindi il 23 settembre 2017 ABBIAMO, il segno dal Apocalisse 12 nel cielo sopra Gerusalemme in giorni particolari, di cui nei loro allineamenti e il loro significato puntano ai grandi eventi profetici che circondano la Prima e la Seconda Venuta di Cristo. Perciò credo che questi allineamenti celesti nel 2017 hanno importanti implicazioni profetiche.

Inoltre Questa congiunzione viene 814 giorni prima della Festa delle Trombe 2017. Che può sembrare oscuro, ma che il numero moltiplicato per pi è 2,556.7 giorni o esattamente sette anni solari. Tutte le altre congiunzioni Venere-Giove, dal momento che la tetrade di eclissi lunari sono iniziate, hanno esposto le proprietà countdown simili. 

Il conto alla rovescia si concentra in occasione della festa delle Trombe che ha due segni nel cielo, prima e dopo quel giorno.

Questa importante congiunzione sta succedendo solo qualche ora prima della Luna Piena del 2 luglio 2015 Accentuando l’importanza del momento presente di nostra evoluzione individuale e collettiva.

NOTE

1.Le date di 9/20/17 e 9/23/17 sono entrambe codificate sulla banconota da un dollaro.

2.Il termine apocalisse deriva dal greco ἀποκάλυψις (apokalypsis), composto di apó (“da”, usato come prefissoide anche in apostrofo,apogeo, apostasia) e kalýptein (“nascosto”, come in Calipso), significa un gettar via ciò che copre, un togliere il velo, letteralmente scoperta o disvelamento.”

 

Appena adesso mi accorgo del messaggio vero che portava il portale 777 del anno 2015. Quel portale ha annunciato l’arrivo del 7° GIORNO.

E che cosa è successo il 23 settembre 2016 ( Il giorno che porta energie del misterioso numero 23 ) alle 16:51?

Venere ha abbandonato la Bilancia entrando in Scorpione con il messaggio 

UN AUTOBUS PIENO DI TURISTI DESIDEROSI DI AMMIRARE I MONUMENTI DELLA CITTÀ

Il desiderio umano fondamentale per ampliare il proprio orizzonte sociale e di sperimentare i risultati di successi collettivi e nuovi modi di vita.

In questo simbolo abbiamo a che fare con il risultato esperienza di un vasto collettivo. Gli individui provenienti da una varietà di luoghi e sfondi “comuni” nella nuova consapevolezza di una intera maggiore esistenza umana, un tutto organizzato con i suoi ritmi di attività multiforme. Nuove sensazioni e un’espansione della coscienza come il suo risultato, che inizia nella fase Bilancia del ciclo è sta dando la prova durante la fase di scorpione. Il processo di “iniziazione” in valori collettivi che sta raggiungendo la naturale sensazione.

Si riferisce alla prima realizzazione di quello che è un insieme più grande di esistenza – una struttura che comprende ed implica, in termini molto concreti e forse sorprendenti. Ciò che è in gioco è un allargamento della ESPERIENZA.

Non dimentichiamo che Il grande Giove si trova allineato con il Centro Super Galattico, che ci sta annunciando

LA LUCE DELLA SESTA RAZZA TRASMUTATA IN SETTIMA

Potrebbe essere interpretato in termini di processo di sviluppo del genere umano attraverso i sette grandi gare (o periodi evolutivi) delineati nel secondo volume di HP BlavatskyDottrina Segreta

Ma quello che sembra più è un riferimento al significato numerologica e oc probabile è il significato oculto numero 6 e numero 7, soprattutto geometricamente espressa nel diagramma in cui sette cerchi, contigue e della stessa dimensione, riempire un cerchio più grande il cui diametro è tre volte superiore a quella del più piccolo. I sei cerchi che toccano la circonferenza centrale, rappresentano i sei approcci di base per la verità e la realtà possibile per l’intelligenza di sviluppo dell’uomo – così ben note sei scuole di filosofia indù, che a livello di energia dei sei colori fondamentali, o “raggi”. Ma centrale a questo sistema di sei cerchi è il nascosto o occulto “Settimo”, l’ Atma Vidya dell’induismo, la Verità del Sé, che sia include e trascende le sei approcci, scuole o Raggi.

Numero 6 (anche Sigilo di Salomone) rappresenta la sintesi di decrescente spirito e la materia ascendente. Esso rappresenta la fruizione di tutti gli sforzi compiuti in passato, all’interno si può trovare il seme, il settimo.

L’attività esterna è soddisfatta (i sei giorni della creazione del primo capitolo della Genesi); e il supremo attore può essere visto nella sua immutabilità e quindi il suo trascendere nel tutto-inclusività.

Tutto ciò che si è manifestata nella pianta viene raccolta nel seme nascosto, che a tempo debito diventa il fondamento di un nuovo ciclo di esistenza. Il frutto decade. Per un breve momento in cui il seme rilasciato può essere visto; questo è il periodo “settimo”, che diventa il potere creativo nel concepire un nuovo ciclo. Questo simbolo si riferisce al processo di accentramento nel Sé (la realtà creativa) dopo l’esperienza del compimento nella forma perfetta della manifestazione.

Si riferisce ad un processo dinamico in contrasto con l’immagine rappresenta nel primo stadio -immaginario statico, perfezione della forma. 

Perfezione formale è ora trascesa attraverso un processo di CENTRALIZZAZIONE CREATIVE.

 

Da ieri ci stiamo trovando in un periodo di transizione che durerà 365 giorni, che metterà a prova tutto quello che cosa abbiamo imparato in ultimi 6000 anni come esseri umani incarnati. Sarà una prova dura, perchè con queste nuove rivelazioni mette in dubbio tutte le nostre convinzioni riguardo l’amore, la bellezza e l’abbondanza.

Se la Dea di questi attributi ha governato il nostro mondo nel ultimo millennio, non dobbiamo essere i grandi conoscitori della storia per accorgerci che era un millennio in cui sono nate le più grande guerre e sono state messe in atto tutte le regole sociali, politiche ed economiche che adesso “soffocano” l’umanità.

Se questo non basta per mettere in dubbio tutto quello che è generalmente considerato un valore e bene supremo, allora durante questo anno saremo costretti ad sbattere la faccia proprio in questo.

Diciamo che siamo arrivati al punto cruciale.
Per mille anni abbiamo sperimentato quello che cosa l’amore non è, quello che cosa la bellezza non è, quello che cosa abbondanza non è, per trovare il vero tesoro dentro di noi, IL DIAMANTE DENTRO DI NOI. Osservate questi 2 grafici astrali. Sono sorprendenti. Il primo è del 20 settembre 1016, u la Venere è iniziata a governare e secondo è del 20 settembre 2017.

Vedrete in modo chiaro il disegno del diamante che al inizio del governo di Venere ha la sua cima rivolta verso il nodo sud (quello che deve essere passato) e quello del fine del governo di Venere ha la sua cima verso il medium coeli (massima ambizione), ma è in 9° casa (casa della spiritualità) dove condizionamenti mentali, morali e spirituali saranno completamente rinnovati.  Le stelle ci parlano chiaro di quello che cosa noi stiamo dicendo a noi stessi, ma la questione è se vogliamo sentirci davvero.

20 settembre 1016 venere

20 settembre 2017 venere diamante

 

 

Sicuramente scriverò di questo argomento ancora.

Per adesso mi fermo qui.

Tanja

Comment Form

*

Risveglio di una Dea sui Social Network

Commenti recenti

Archivi

Categorie

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino........
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato......

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja

febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728