Crea sito

giovedì settembre 22, 2016 16:22

Equinozio d’autunno 2016 – UNA BELLISSIMA FARFALLA, IL CORPO TRAFITTO DA UN AGO

Posted by Tanja

 

equinozio 1

 

Quando desideri una cosa, tutto l’Universo trama affinché tu possa realizzarla.”

 

Questa frase mi rimbalzava nella mente, osservando il grafico astrale di questo Equinozio d’autunno 2016.

Tutto il mio essere era imbevuto di meraviglia e di commozione davanti alla testimonianza della perfezione creativa.

Le sincronicità sono il linguaggio con quale stiamo dichiarando l’amore a se stessi al livello multidimensionale.

Le sincronicità sono le briciole che abbiamo lasciato lungo la strada per trovare la via verso la casa.

E le case sono tante.

Ci sono case in quali abbiamo vissuto.

Ci sono case che abbiamo abbandonato.

Ci sono tante case in quali viviamo adesso.

Ci sono tante case in quale vivremo.

Ma tutte queste case sono solo proiezioni di una, sempre viva, casa in quale siamo davvero nati.

Una casa è come un utero da quale usciamo e una volta nati, stiamo provando a creare quella stessa sicurezza, che sentivamo dentro di esso, nella nostra vita.

Vogliamo ritornare nel utero, ma solo uscendo dal esso inizia la vita.

Solo abbandonando la sicurezza primordiale, puoi dare il tuo contributo alla madre dal utero da cui sei nato.

E sincronicità sono le trace di quel amore materno, che scorre attraverso il cordone ombelicale invisibile, che non è mai stato tagliato.

Tu senti quel cordone ma non lo vedi.

Come nel utero esso ti sta fornendo tutto di che cosa hai bisogno attraverso le sincronicità.

Lo senti ma non lo vedi, vedi il scorrere del cibo del anima e del corpo, ma se non riconosci quel cibo, continui a piangere affamato.

E nessuno può fartelo vedere se tu non vuoi aprire la tua mente, tuo corpo e tuo spirito.

Tu devi vederlo da solo, e devi credere in quello che cosa vedi, e devi fidarti che questo è il cibo di cui hai bisogno, e seguirlo in modo incondizionato, senza dubbi.


Oggi, il 22 settembre 2016 (499/139/22/4) alle 16:22 (11) il Sole (nostro ego) sta entrando in Bilancia.

Il simbolo sabiano del 1° grado della bilancia ci dice:

 

 

NELLA VETRINA DI UN MUSEO UNA BELLISSIMA FARFALLA, IL CORPO TRAFITTO DA UN AGO
La rivelazione della forma archetipica perfetta di un essere trasformato dal sacrificio dell’immanente. L’Iniziazione. 

 

E la geometria celeste, ci riflette la nostra stessa geometria

 

22 settembre 2016 farfalla ago

 

 

Le stelle ci hanno disegnato proprio una FARFALLA trafitta da un AGO.

Le ali della farfalla iniziano allineate con il Centro Super Galattico e l’ago è allineato con il Centro Galattico(Marte) e il Grande Attrattore ed Antares (Saturno).

Noi abbiamo impressa, dentro di noi, questa immagine della farfalla come un simbolo di trasformazione, come una promemoria della vita che cambia la forma, ma continua sempre.

Il nostro Ego e il corpo stano soffrendo i dolori di trasformazone, sapendo che questo è fase che dobbiamo attraversare se davvero desideriamo trasformarci.

Questa trasformazione è allineata con i nostri 3 centri (TRINITA’-corpo, mente, spirito) , espressa nel cielo con allineamenti galattici.

Il Sole e congiunto al asteroide Logos e con il grande Giove, che espande, alla potenza infinita, il potere di informazioni del Centro Super Galattico che stano influenzando il nostro vecchio ego.

Ultima volta Giove si trovava allineato con il Centro Super Galattico 12 anni fa e prossimo allineamento succederà 2028. Questo ci dice quanto è importante questo momento.

Si tratta di completamento del albero della vita che sta producendo il frutto della vita di quale ho parlato QUI.

Ma quanto è raro questo allineamento durante questo periodo ci dice il fatto che il Saturno (il signore del tempo e del Karma, sarà in questo allineamento con il Grande attrattore appena 2045.

Provate calcolare tra quanti anni coincideranno i cicli di Giove e Saturno in modo che insieme con il Marte (la volontà)fuori i limiti  attivano tutti i 3 nostri centri. 

 

Il Logos, Giove e Centro Super Galattico, attraverso i simboli sabiani, ci dicono:

 

 

LA RIVELAZIONE DELL’UNITÀ ORIENTA E TRASCENDE LA PERFEZIONE DELLE FORME
Al di là del ‘fiore’ dove si compone l’esistenza, il ‘seme’ simbolico dove si trova la totalità dello spazio e la sua forza di rinnovamento.
ALL’ALBA DI UN GIORNO NUOVO TUTTA LA NATURA SI TROVA TRASFORMATA
Dopo un periodo di meditazione e di trasformazione soggettiva, lo svolgimento dell’energia creativa.

 

Saturno e Marte da una parte del ago

UNA BANDIERA SI TRASFORMA IN AQUILA, POI IN GALLO CHE SALUTA COL SUO CANTO IL SORGERE DEL SOLE
Necessità per la coscienza umana di passare dall’ideale astratto alla realtà concreta delle esperienze giornaliere.

UNO SCULTORE AL LAVORO
Il talento indispensabile per dare una forma concreta, utile e convincente, a ciò che è stato concepito o provato.

E Luna da parte appuntita del ago colpisce nel cure la nostra creatività, il nostro bambino interiore dice

UN RISTORANTE CHE OFFRE NUMEROSI PIATTI REGIONALI
La sintesi possibile dei prodotti dello spirito derivati da diverse culture, che richiede una facoltà di assimilazione assai rara.

 

Nettuno e Chirone sul Nodo sud ci ricordano

 DEI ‘DISCEPOLI’ AVANZANO SUL CAMMINO CHE CONDUCE ALL’INIZIAZIONE
Determinazione irrefragabile necessaria a coloro che cercano di compiere una trasformazione spirituale totale del loro essere.

UNO SPIRITO MEDIUM MATERIALIZZA DEGLI OGGETTI
La trasmissione inconscia di valori spirituali ridotti al piano del mondo astrale. Passione per lo spettacolare e le effusioni di ordine fisico.

 

D’altra parte dal Nodo Nord il Mercurio (che ha appena ripreso il suo dritto) e Plutone (che riprenderà il camino dritto il 26 settembre) in una fortissima alleanza ci stano dicendo:

UN GRANDE UOMO DI STATO CANALIZZA L’ISTERISMO DI UNA FOLLA AGITATA
La possibilità di incarnare, al momento richiesto, la risposta ai bisogni confusi di una comunità.

UN FAZZOLETTO DI PIZZO, EREDITÀ DI ANTENATI IMPORTANTI
Un ricordo d’amore dei tempi lontani testimone di un lignaggio di antenati nobili e del senso artistico di un passato ora perduto. Si manifesta un’eleganza innata.

UN OSPEDALE PER BAMBINI. DAPPERTUTTO GIOCATTOLI A LORO DISPOSIZIONE
Preoccupazione di imprimere immagini tradizionali nello spirito di una generazione nuova. L’attenzione che deve essere portata a coloro di cui siamo responsabili.

 

Venere (bellezza, abbondanza, amore) dal cuspide della rivoluzione, si trova in conversazione accesa con il rivoluzionario Urano e ribelle Eris sulla cuspide del potere

LO SFORZO COSTANTE DELLE GENERAZIONI VERSO UN SAPERE SEMPRE PIU’ INTEGRALE
La necessità di partecipare coscientemente all’evoluzione generale del pensiero umano, a qualunque livello esso sia.

PER L’EFFETTO DI UN COLPO DI VENTO LA TENDA DI UNA FINESTRA APERTA PRENDE LA FORMA DI UNA CORNUCOPIA
Irruzione delle forze spirituali nello spirito, pronto a consacrarsi a una vita ‘transpersonale’ come agente dell’evoluzione dell’umanità.

 

Osservando questa farfalla trafitta con l’ago, sai che tu sei la, nel cuore di questa farfalla, ma sei anche farfalla intera, che fa parte di una farfalla ancora più grande, perchè anche le farfalle sono frattali, come sono anche amore, giustizia, abbondanza e bellezza che desideri vivere è creare. Anche per le farfalle vale la regola d’oro di sezione aurea

 

 

sezione aurea

 

Durante il secondo giorno più giusto del anno (equinozio), quando tutti, su tutto il nostro pianeta stanno vivendo stessa quantità di luce e stessa quantità di oscurità, quando il nostro ego si incontra con la bilancia della giustizia, questa farfalla inchiodata ci sta ricordando che la bilancia ha 4 pesi che devono essere bilanciati, non solo 2.

Fino adesso abbiamo sperimentato giustizia che si basava solo sui 2 pesi, ma con il portale 999 siamo diventati consapevoli anche del terzo peso, ed equilibrio tra mente spirito ed corpo.

Adesso questa Santa Trinità (3), ha bisogno del 4° punto, presentato dello spaziotempo per poter manifestare nella materia.

Questi 4 punti devono essere equilibrati.


Questa farfalla ci sta ricordando che alle idee, visioni, alle esperienze spirituali multidimensionali deve essere aggiunta anche l’azione  equilibrata in questo spaziotempo dove siamo incarnati.

Nessuno lo può fare al posto nostro.

NOI siamo incarnati QUI ed ADESSO proprio per manifestare questo equilibrio.

Questo è nostro compito supremo verso la creazione.

IO LO DEVO FARE DA SOLA.

TU LO DEVI FARE DA SOLO.

Non ingannarti che lo farà qualcun altro al posto tuo, perchè altri sono solo specchio tuo.

Se lo fai tu lo faranno anche gli altri.

Appena quando questo succede, appena quando ogni nostra parola nel qui ed adesso sarà autentica (sincera, aperta e diretta) espressione del nostro pensiero e delle nostre emozioni e appena le nostre azioni saranno espressione autentica delle nostre parole, l’ago sarà tolto dal corpo della farfalla, e lei volerà libera.

Volerà libera, perchè la verità ti rende libero.

La TUA verità, rende libera Tua farfalla.

Fino che esiste qualsiasi paura o attaccamento che impedisce espressione della tua libertà, sentirai quel ago nel cuore.

Questo equinozio è un invito alla pace che può arrivare solo attraverso l’equilibrio interiore di questi 4 punti.
Questo Equinozio è un promemoria alla legge del Karma che dice che quello che cosa emani sempre torna a te.

E non torna domani, o in un altra vita futura, torna adesso e qui, perchè quel altro che vedi e con cui ti stai comportando sei solo tu riflesso nello specchio.

Tutto che cosa sente quel altro, lo senti anche tu, tutto che cosa fai agli altri fai a te stesso.

Queste non sono solo frasi di un antica tradizione spirituale, questo è la verità che senti attraverso quel ago che ti sta impedendo di volare libero.


La verità è giustizia suprema che stai regalando a te stesso durante questo equinozio.

La verità è la giustizia suprema che stai regalando agli altri durante questo equinozio.

La verità è la giustizia suprema che stai regalando al intera creazione durante questo equinozio.

La verità libererà la tua farfalla ed essa ha il potere di liberare tutte le altre di cui sta facendo parte.

Perchè anche la farfalla è un frattale in questa creazione olografica.

farfalla frattale

 

AUGURO UN SAGGIO ED EQUILIBRATO EQUINOZIO A TUTTI!

Tanja

il_570xN.1075136567_twf3

 

1 Response to Equinozio d’autunno 2016 – UNA BELLISSIMA FARFALLA, IL CORPO TRAFITTO DA UN AGO

Avatar

Delia

settembre 23rd, 2016 at 08:58

Bellissimo Grazie davvero…D

Comment Form

*

Risveglio di una Dea sui Social Network

Commenti recenti

Archivi

Categorie

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino........
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato......

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja

febbraio: 2017
L M M G V S D
« Gen    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728