Crea sito

martedì settembre 20, 2016 18:18

Portale 999 – parte della Legge di creazione del 3,6 e 9 ed attivazione di Merkaba – 3° Parte

Posted by Tanja

merkaba

 

Continua da

INTRODUZIONE – Che cosa sono i Portali? 

1°Parte 

2° Parte

 

 

NUMERO 9

Dopo che il tripode della vita si è duplicato (3×2=6)creando la dualità edella  possibilità di scelta, attraverso il corpo di luce creato (MerKaBa), con cui poteva a spostarsi in una delle realtà di sperimentare, ogni parte della tripode aveva sperimentato 2 possibili mente, 2 possibili corpi e 2 possibili spiriti,combinazione reiproca tra il corpo di una triade con la mente e spirito di altra triade, e  integrando tutte queste esperienze dentro il punto iniziale di creazione, è creata una nuova idea (un nuovo tripode della vita), un nuovo 3. Il tripode della vita si è triplicato (3×3=9), moltiplicando anche le possibilità di sperimentazione mentale, corporea ed spirituale.

E’ creata una nuova trinità, con le possibilità di sperimentazione enormemente aumentate, dove ogni corpo poteva sperimentare con una delle 3 menti e con uno dei 3 spiriti. ma è iniziata creata anche una nuova “allargata” tripode della vita.

E’ creato un nuovo allargato “punto iniziale”, è creato un nuovo 1 da quello che una volta era il seme della vita, che ripetendo già avute esperienza, ma con la consapevolezza allargata, ha creato la nuova allargata vescica pesci e una nuova allargata tripode della vita. 

1 e tripode della vita allargati

 

Con il primo 9 raggiunto (triplicata trinità), automaticamente è iniziato ciclo di una completamente nuova forma di creazione in un altra dimensione di consapevolezza, ma non si è persa  connessione con la “vecchia” dimensione madre da quale è nata.

Questi 2 livelli dimensionali di creazione sono rimasti in continua comunicazione reciproca, arricchendo un altra con le nuove conoscenze acquisite attraverso esperienze.

E’ successo il salto quantico iniziale.

Ma la creazione non si è fermata nella vecchia dimensione di consapevolezza. Nel desiderio di sperimentare sempre nuove possibilità, il seme delle vita ha raggiunto la maturità di un fiore della vita

fiore2

Ognuno di 3 triadi si è triplicata, diventando il 9, raggiungendo la tripla trinità (3×3) del corpo, la tripla trinità della mente, e tripla trinità dello spirito.

E’ raggiunta il livello 999

 

3D_Fruit_of_Life_possible_3x3Cube

 

 

Raggiungimento del 999 è l’ILLUMINAZIONE,

in quale si percepisce con chiarezza, la natura della creazione intera e proprio posto in quella creazione.

Lo spirito, il corpo e la mente diventano 1 nello spirito, nel corpo e nella mente. Spirito, corpo e la mente hanno scalato la montagna, integrando l’esperienze del 1,2,3,4,5,6,7 e 8 e adesso si trovano nel suo apice. Tutto questo è presentato con la carta del Eremita dei tarocchi.

 

 

tarocchi eremita1

 

Seguendo la propria luce, lui vede il gioco dei specchi triangolari che seguono la spirale della sezione aurea,creando cicli e nuove spirali, cicli dentro i cicli, che sono sempre interconnessi reciprocamente.

Con il 9, e con i cicli di spaziotempo, questi cicli non smettono di girare, non appena uno stesso è completato, un altro nuovo ciclo di consapevolezza cresce dalla spirale. È possibile vedere la propria crescita a spirale e l’evoluzione nel simbolo reale del 9. Possiamo vedere che il 6 e il 9 sono lo stesso simbolo, appena girato in verticale. La figura 9 è una spirale che si muove fuori dal centro, che esprime l’energia di evoluzione ed espansione, mentre il 6 è una spirale che curva verso l’interno, simboleggia involuzione e la fertilità.

L’intento principale della vibrazione 9 è quello di promuovere l’evoluzione naturale. L’evoluzione è un processo di spostamento attraverso esperienze, imparare da loro, e poi lasciarle andare in modo da poter andare avanti per seguire ulteriori esperienze. 

La conoscenza diventa saggezza nel corso del tempo, questo è il dono del 9. Questo genera una spirale di espansione che aumenta l’energia. La spirale e l’energia del 9, è la forma e la funzione di evoluzione.

Ciò che fa girare il mondo, l’amore incondizionato, idealismo ed empatia, compresi e integrati in ogni sostanza del essere, attraverso l’illuminazione è incarnato nel 999.

999 è un perfezionista, perché è al top di spetro della serie di singole cifre.

Il 999 si sforza di vivere la vita perfetta, definita dai suoi alti ideali.

Il più alto ideale di tutti è Incondizionato, che è la prima pietra di tutti gli insegnamenti di luce.Tutti questi insegnamenti ruotano attorno all’energia ciclica / spirale di amore incondizionato, che si evolve la vita in tutte le dimensioni.

L’Eremita è in piedi sulla cima di una montagna, porgendo una lampada di saggezza senza età, riflessa per il resto dell’umanità

L’Eremita è staccato dalla meschinità e dalla densità del piano materiale, concentrandosi sul compito e obiettivi impostati, in tutti gli ostacoli sta cercando i segni delle opportunità di crescita, dell’esperienza, e in ultima analisi della saggezza.

Il simbolismo chiave dell’Eremita è la “Lampada di Hermes (Mercurio)”, che tiene fuori.

Se si guarda da vicino, si noterà che il simbolo del 9 è in realtà una lampada con un manico, un contenitore di luce che illumina ,e illumina l’oscurità e l’ignoranza.

L’Eremita sa che la conoscenza è inutile e privo di significato se è non è condivisa.

 

Con il 9, e con i cicli di spaziotempo questi cicli non smettono di girare, non appena uno stesso è completato, un altro nuovo ciclo di consapevolezza cresce dalla spirale. È possibile vedere la propria crescita a spirale e l’evoluzione nel simbolo reale del 9. Possiamo vedere che il 6 e il 9 sono lo stesso simbolo, appena girato in verticale. La figura 9 è una spirale che si muove fuori dal centro, che esprime l’energia di evoluzione ed espansione, mentre il 6 è una spirale che curva verso l’interno, simboleggia involuzione e la fertilità.

L’intento principale della vibrazione 9 è quello di promuovere l’evoluzione naturale. L’evoluzione è un processo di spostamento attraverso esperienze, imparare da loro, e poi lasciarle andare in modo da poter andare avanti per seguire ulteriori esperienze. 

La conoscenza diventa saggezza nel corso del tempo, questo è il dono del 9. Questo genera una spirale di espansione che aumenta l’energia. La spirale e l’energia del 9, è la forma e la funzione di evoluzione.

Ciò che fa girare il mondo, l’amore incondizionato, idealismo ed empatia, compresi e integrati in ogni sostanza del essere, attraverso l’illuminazione è incarnato nel 999.

999 è un perfezionista, perché è al top di spetro della serie di singole cifre.

Il 999 si sforza di vivere la vita perfetta, definita dai suoi alti ideali.

Il più alto ideale di tutti è Incondizionato, che è la prima pietra di tutti gli insegnamenti di luce.Tutti questi insegnamenti ruotano attorno all’energia ciclica / spirale di amore incondizionato, che si evolve la vita in tutte le dimensioni.

L’Eremita è in piedi sulla cima di una montagna, porgendo una lampada di saggezza senza età, riflessa per il resto dell’umanità

L’Eremita è staccato dalla meschinità e dalla densità del piano materiale, concentrandosi sul compito e obiettivi impostati, in tutti gli ostacoli sta cercando i segni delle opportunità di crescita, dell’esperienza, e in ultima analisi della saggezza.

Il simbolismo chiave dell’Eremita è la “Lampada di Hermes (Mercurio)”, che tiene fuori.

Se si guarda da vicino, si noterà che il simbolo del 9 è in realtà una lampada con un manico, un contenitore di luce che illumina ,e illumina l’oscurità e l’ignoranza.

L’Eremita sa che la conoscenza è inutile e priva di significato se è non è condivisa.

La vera saggezza, e vera realizzazione si ottiene esprimendola verso esterno e che riflettendo la vostra conoscenza, illuminerà gli altri (vostri specchi).

Così la manifestazione della saggezza diventa perfetta.

E’ la Luce riflessa dai triplicati triangoli.

Quando vediamo un numero triplicato, esso porta l’energia della Trinità e del triangolo, attraverso di essa.

Energia del triangolo è al centro di tutta la creazione.

È il prisma di luce attraverso cui si riflettono tutte le forme.

3 è il triangolo, che esprime Fuoco, Luce, l’espansione e l’espansione si ottiene attraverso la progressione geometrica della triangolazione.Il 3 è la Dea, la membrana della Creazione, il canale del parto attraverso il quale nascono tutte le altre forme nel flusso dell’universo, attraverso il progetto espansivo della luce.

6 è il doppio triangolo, il riflesso e l’integrazione delle polarità, la Stella Tetraedro, come sopra, così sotto, luce e buio, polarità, un ritorno alle Vesica Pesci, ma questa volta, si manifesta come Equilibrio – La Via di Mezzo.

9 è triangolo triplo, la luce moltiplicata per se stessa, la riflessione infinita, il frattale, Universo Olografico, questo è il motivo per cui tutto ciò si aggiunge fino a 9, 9 è tutto e niente, il seme e il frutto, la spirale di Evoluzione .

9 nei Tarocchi, l’Eremita, riflette la luce a tutti e quella luce si riflette anche verso di lui.Molto semplicemente, è la creazione, la riflessione, e il riflesso frattale di luce che viene attivato attraverso questa progressione geometrica vibrazionale, e ci mostra come l’Universo è creato attraverso un gioco di specchi triangolari.

Il segreto?

Siamo tutti esseri di luce, che riflettono la coscienza a se stessa! Noi siamo l’universo creato dentro di sé ed è attraverso lo specchio di luce possiamo vedere noi stessi, la matrice unitaria della creazione. Vedendo questi modelli numerici è riflesso del tutto, si passa attraverso i giorni, passando attraverso le nostre attività quotidiane.

Questo è come l’universo si espande, come essa si illumina attraverso la consapevolezza cosciente.

La sorgente di luce deve essere riflessa per essere vista di esistere, di espandersi, di diventare consapevole.

Con il 999, abbiamo creato il nuovo 1, una nuova dimensione di trinità, che include tutte le trinità precedenti ed inizia un nuovo ciclo di creazione di una dimensione diversa, ma non cancellando e non impedendo lo sviluppo e crescita di dimensioni precedente raggiunte.

Ogni nuova dimensione di consapevolezza raggiunta  crea integrando continuamente tutte le esperienze e saggezze raggiunte di tutte le dimensioni che sta integrando.

Attraverso i RAGGI di “comunicazione” (linee dritte che connettono i cerchi di creazione) tutte le dimensioni stano scambiando informazioni continuamente e con i corpi di luce si stano “visitando” continuamente.  I Raggi, connettono i chakra delle forme manifestate e da lì prendono il nome del colore specifico (rappresentati con gli archetipi dei Angeli specifici come portatori dei messaggi).

Questo argomento elaborerò maggiormente in uno dei prossimi articoli

La geometria del Cubo di Metatron ci descrive queste connessioni reciproche

 

cubo di metatron

 

Cubo di Metatron ci spiega comunicazione attraverso i raggi ma ci sta facendo vedere anche che con il 999 abbiamo raggiunto l’illuminazione- abbiamo compreso la natura di creazione.

E’ nata una nuova idea (3) , ma per manifestare quella idea nella realtà riflessa dobbiamo raggiungere il 13 (4).

Dobbiamo raggiungere l‘Albero della vita

albero della vita

che darà il Frutto della vita.

Fiore e frutto della vita

 

“Secondo i loro frutti li conoscerete”

Il portale 999 del anno 2016 (9)

è un triplo portale

di 3 eclissi

e di 3 portali numerici

che ci guida attraverso

l’Eremita 9/9/9

di osservare ed illuminare le nostre emozioni (Luna) 18/9/9

perchè questo ci porterà a vedere la luce vera 27/9/9

 .

Il numero 27 è considerato come

la “Trinità delle Trinità”

3x3x3 = 27

Nella Cabala ci sono 27 lettere, corrispondenti a 27 canali di comunicazione con Dio e 27 combinazioni di nomi dio 13 palesi e 14 occulti.

Ci vogliono 27 giorni per una cellula umana a ricrescere

Isola di Pasqua si trova molto vicino al parallelo 27 °

Numero atomico di cobalto (Co) = 27

Numero di ossa nella mano umana = 27

Nel millenni [1000 al 1999 AD] e [2000 AD a 2999 AD], ci sono 37 multipli di 27, in ogni millennio. 37 x 27 = 999 —> 9 + 9 + 9 = 27 (2 + 7 = 9) (9×3 = 27)

Nella Bibbia:

C’erano i 37 Elohim, moltiplicando per 27 e si ottiene 999, che è 666 invertito

Ci sono 27 libri del Nuovo Testamento, il 27 ° libro è il libro delle Rivelazioni scritto da Giovanni, la cui festa è il 27 °dicembre.

Quando le dimensioni in cubito dell’Arca dell’Alleanza (Esodo 25:10) vengono convertiti in pollici le misure sono 45 x 27 x 27, tutti i multipli di 9

27x per il numero di libri in 27×27 Nuovo Testamento = 729 7 + 2 + 9 = 18 1 + 8 = 9

39 libri del Vecchio Testamento 27×39 = 1053 1 + 5 + 3 = 9

Matteo 27: Crocifissione di Gesù ‘ . Le parola “fulmine” appaia in 27 versetti della Bibbia La parola “luce” appare 227 volte

Dopo il diluvio, la terra si è “asciugata” il 27 ° giorno.
9 = 3×3 simbolo della Santissima Trinità.

Viviamo in un mondo tridimensionale 3 ….. Quindi, se la Santa Trinità è ovunque … significa che esistiamo in tutte le dimensioni … 3x3x3 = 27.

* Ezechiele 29.17: Nel anno 27. il Signore ha dato l’Egitto al re Nebucadnetsar

Secondo il libro di Matteo ci sono 27 generazioni da Re David a Gesù.

Rivelazioni Capitolo 20 : 7

“Quando i mille anni saranno compiuti, Satana sarà liberato dalla sua prigione”.

Genesi Capitolo 21

La “Nuova Terra” è descritta come un cubo, e 27 rappresenta il cubo perfetto.

versi 1-3

1 Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra, poiché il primo cielo e la prima terra erano scomparsi, e il mare non c’era più. 2 E vidi la santa città, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo da presso Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo.3 Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio.

Versi15-18

15 E colui che mi parlava aveva come misura una canna d’oro, per misurare la città, le sue porte e le sue mura. 16 E la città era quadrata, e la sua lunghezza era uguale alla larghezza; egli misurò la città con la canna, ed era 12 000 stadi; la lunghezza, la larghezza e l’altezza erano uguali. 17 Ne misurò anche le mura ed erano di 144 cubiti, a misura d’uomo, adoperata dall’angelo.
18 Le mura erano costruite con diaspro e la città era d’oro puro, simile a terso cristallo.

La Genesi è il primo libro della Bibbia, e dispone di 27 versi, in modo che il mondo e l’uomo sono stati creati in 27 versi.

Genesi 1:27

27 Dio creò l’uomo a sua immagine;
a immagine di Dio lo creò;
maschio e femmina li creò.

Il nome Adam appare 27 volte. Adamo fu creato in Genesi 2: 7
27 è il più alto numero di serie Lambda di Platone, di cui Dio ha creato l’anima dell’universo.

Platone credeva 27 , il numero più alto venerato.

Platone credeva Dio ha creato l’anima dell’universo con il 27.
………….. 1

…………. 2..3

………… 4 …. 9 .

………. 8 …… 27.

1 + 2 + 3 + 4 + 8 + 9 = 27

Pitagora e Platone dicono che il numero 3 alla 3° potenza- al cubo (cioè 27) e il numero 2 al cubo (vale a dire, 8) rappresentano il Cosmo.

La somma dal 2 verso il 7 :

2 + 3 + 4 + 5 + 6 + 7 = 27

10 a 27° potenza è il numero per l’energia minima di un fotone di luce. 

E noi siamo Biofotoni: Il corpo umano gli emette, comunica con essi, ed è composto da Luce

Questa è la costante di Planck-una dei più importanti costanti in fisica.

Il giorno del 27 settembre 2016 è il

Giorno della Festa Cosmica della Luce universale della Trinità Manifestata.

Il Giove sta dando il suo massimo appoggio a tutti quelli Nuovi Ego Umani, allineati con il Grande Attrattore. L’apertura della nuova creazione è sorvegliata dal Saturno ed Osiride allineati con il Centro Super Galattico, e Marte con il Centro Galattico.

Tutto questo, detto fino adesso, sono i portali della coscienza collettiva.

Una volta aperti, non si chiudono mai più.

Nessuno è ed non sarà in ritardo per attraversarli.

 

Con il 27 settembre 2016 è iniziata creazione della nuova dimensione di esistenza.

Noi tutti abbiamo contribuito in modo nostro.

Ed questa festa della luce è festa di tutti noi, nessuno escluso.
Dopo tutto queste informazioni generali, possiamo farci domande

IO, dove sono in tutto questo?
Che cosa centrano questi portali con la mia vita di ogni giorno?

CONTINUA QUI – PORTALI PERSONALI – 1° parte – CREAZIONE

 

Comments are closed.

Risveglio di una Dea sui Social Network

Commenti recenti

Archivi

Categorie

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino........
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato......

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja

aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930