Crea sito

venerdì settembre 16, 2016 13:19

Eclissi Lunare 16 settembre 2016 – Partirà la nave partirà…dove arriverà…

Posted by Tanja

luna-di-sangue-eclissi-lunare-superstizione

 

Oggi il 16 settembre è giorno di eclissi lunare.

Mi sono svegliata prestissimo- alle 3.31- e mi sento bene, magnificamente bene, divinamente bene.
A dir vero mi ha svegliato luce della Luna quasi piena, enorme e brillantissima che attraverso la finestra aperta mi brillava direttamente nei occhi. Mi sembrava che mi sta sorridendo in modo scherzoso. Ed ecco, di riflesso, le ho sorriso anch’io e sto sorridendo ancora scrivendo queste parole. Sento un tipo di festa dentro di me. Dicono che tutte le eclissi sono i momenti drammatici, che sono il transito più potente che si può sperimentare.

Si annunciano grandi inizi e completamenti.

C’è un download cosmico di nuove informazioni attraverso il nostro DNA.

Stiamo per essere ricalibrati modificati, resettati e riadattati ad una vibrazione più elevata.

Stiamo partecipando e stiamo creando un vero e proprio reset cosmico.

E questo specifico reset cosmico abbiamo iniziato il 13 settembre 2015 con Una profonda divinizzazione della Materia,

Stavo pensando del fatto che la Luna non possiede la luce propria. Lei può solo riflettere la luce del Sole. Se la Luna presenta le nostre emozioni e il Sole la nostra mente del ego momentaneo, allora questo significa che tutte le nostre emozioni non sono altro che reazioni egoiche. Dal modo in cui nostra la mente del ego interpreta certi eventi dipende che emozioni proveremo e in che modo si sentirà il nostro corpo. Ed oggi La mente (Sole)eclisserà le emozioni (la Luna). Eclisserà le nostre fortissime emozioni (perchè ogni Luna piena è molto emotiva ed eclissi lunare ha la potenza di 3-4 lune piene. Oh si, bisogna badare bene a tutte le emozioni e prenderle molto mentalmente, durante la sparizione dalla nostra vita delle cose che per noi avevano un valore emotivo enorme. Sento già quelli che ripetono le frasi imparate “a mente” che “mente mente” e che “si deve escludere la mente”. Loro sono liberi di farlo, ma Io Amo la mia Mente, e sto giocando con lei, costringendola di funzionare in modi “acrobatici”. Dalla mia mente dipendono mie emozioni e mie parole, dipende con che realtà olografica mi allineerò per viverla.

Nella mia mente è Il Potere di Creazione Consapevole. Governando il modo consapevole la mia mente, io sto governando la frequenza della vibrazione dei miei corpi – mentale, emotivo ed fisico- e vibrazione è davvero unico fattore che decide la realtà con quale mi sintonizzo per viverla. Non dimentichiamo che noi abbiamo 3 menti dentro del nostro corpo e che ognuna di queste menti è anche multidimensionale.

Oh si, io prendo davvero sul serio il controllo della mia mente. Volevo analizare questa Eclissi da un altro punto di vista- giusto per divertirmi un po.
Ho giocato con i numeri e con le carte dei tarocchi, scambiando ogni numero nella data di oggi con a carta del arcano maggiore che la rappresenta.

tarocchi 16 settembre 2016

 

E’ molto interessante vedere che inizio è la fine della fila delle carte è identica.

tarocchi 16 torre mago innamorati carro

Si ripete 2 volte  che Il Mago deve fare una scelta, che, porterà al crollo totale di tutto su che cosa basava la sua vita, ma con questo crollo, lui prenderà i redini del carro del destino nelle sue mani e governando da solo la propria dualità decide dove vuole andare.

In mezzo di questa combinazione delle carte vediamo l’Eremita che sta cercando dentro di se, verso dove vuole andare davvero; E la Papessa (sacerdotessa) che avendo in possesso tutto il Registro Akascico,con la fiducia fa i passi nel sconosciuto, sicura che questo porterà verso realizzazione dello suo scopo di quale ha sentito la chiamata.

tarocchi 20 papessa matto giudizio

Il Carro si ripete 3 volte. Ha il significato del Portale 777/21/3 Mase facciamo la somma di tutti i numeri nella data di oggi arriviamo al numero 25

tarocchi 16 settembre 2016 soma

A questo punto ho iniziato a ridere davvero, perchè le sincronicità sono meravigliose. Ho alzato sguardo verso la Luna, ringraziandola per tutte le intuizioni. Di nuovo come il risultato finale abbiamo il 7 – Carro, Guidato dal unite energie spirituali maschili ed femminili.

Unione interiore delle dualità, nella forma incarnata,sta guidando il Nostro Carro.

La carta 7 dei Tarocchi, il Carro, illustra come le nostre convinzioni guidano la mente e, di conseguenza, come i nostri pensieri plasmano la nostra realtà. Il Carro è il nostro veicolo – Corpo di Luce o Mer-Ka-Ba  come era conosciuto nelle scuole mistiche.

Abbiamo 7 corpi di energia sotto forma di energia umana completamente evoluta.

L’Auriga è un guerriero che va in battaglia, ed è la battaglia per l’equilibrio della mente di cui ha bisogno di sfruttare per rivendicare la vittoria. Lo vediamo mantenere il controllo su due sfingi, opposti, bianco e nero, a sinistra del cervello / destro del cervello. Tuttavia, nel’immagine sulla carta, è importante notare che l’Auriga ha briglie. Egli mentalmente controlla due sfingi, gli aspetti polari della mente, per disegnare il carro lungo.Questo, naturalmente, indica la forza e il potere della mente e come indirizzando il proprio intento, uno, dirige la vita e l’esperienza di essa.

Così, oggi, ci possono essere battaglie mentali che si deve superare.

Nel bilanciare la mente di solito c’è una certa resistenza, un po ‘di ego-aspetto che è collegato al modo in cui di solito funziona.

Sii consapevole.

Osserva te stesso.

Chi è quel sé che reagisce prima di pensare, che permette ai suoi sentimenti a ignorare le sue risposte?

Volontà di chi è quella che viene manifestata, e dove ti stai portando?

Il Carro è un veicolo in rapido movimento, e oggi è necessario porsi le domande, se sei portato avanti con timore, in balia del tuo ego, o stai facendo rapidi progressi nell’identificazione di quali parti di te stanno facendo le scelte nella tua vita?

Con 7, abbiamo la polarità tra la fiducia e paura- la fiducia totale in sé divino e dove vai, o la paura della mente guidata dal ego e tutti i luoghi dove ti può portare.

E ‘il momento di prendere il controllo della tua mente.

E il tempo di prendere il posto di guida.

Il 7 dice ” abbi fede. Non preoccuparti!

“Lascia andare i regni del gli ego che ti frusta e ti costringe ad andare, in questo modo, senza nessuna vera direzione.

25/7 può essere una vibrazione impegnativa, portando con sé test e le prove.

L’energia del 5 porta sempre il cambiamento, e si potrebbe far fronte con i cambiamenti cambiamenti imprevisti che possono turbare l’equilibrio temporaneo. Inoltre non dimentichiamo 2 volte ripetuta la carta della Torre che crolla, e che oggi è il giorno di eclissi lunare.

In definitiva, con la vibrazione del 25/7, eventuali esperienze stimolanti che possono accadere sono qui per insegnarti che tu sei il padrone del proprio destino, e sta a prendere le redini e dirigere il tuo percorso.

E ricordati bene che nel carro, non c’è nessuno a parte te.

Devi guidarlo da solo, se ti piace o no.

Non c’era mai nessun altro a parte te., perchè la tua MerKaBa si muove solo ed esclusivamente con la tua energie in una certa vibrazione.

LEI SEMPRE ERA ATTIVA, NON BISOGNA ATTIVARLA!

La differenza è che prima si muoveva spinta dai motori del subconscio, ma adesso sei in grado a guidarla consapevolmente.

L’energia incoraggiante del 7 ci costringe a vedere il percorso e la destinazione chiaramente indicate; possiamo vedere la luce alla fine del tunnel.

Fidati nella via interiore, e persevera – è il messaggio principale qui!

C’è un sacco di movimento con 25/7, le cose saranno scosso, in ultima analisi, a beneficio di tutti, ma non può sentire come al momento!

25/7 è un’energia che abbraccia il cambiamento e la novità con grande passione!

Oggi si potrebbe segnare il punto in cui si è cambiato la direzione, pensato fuori dalla scatola, e improvvisamente ricevuto una grande ispirazione per iniziare un nuovo, progetto innovativo.

25/7 è la vibrazione del cercatore di verità, e 2, 5 e 7 condividono un tema comune, DECISIONE, SCELTA, MOVIMENTO.

Tutte le tre le vibrazioni pesano le cose, (2, l’equilibrio bipolare, 5, misura il mondo attraverso i sensi, 7 aprendo la mente a più fine discriminazione dimensionale), misurare e formare idee sulla realtà.

Così oggi, quando è aperta una certa chiarezza della mentale, è un grande giorno per prendere una decisione chiara e definita, e forse un po sorprendente e inaspettata che aprirà la strada per le trasformazioni potenti e nuove direzioni nella vostra vita.
E si , la DIREZIONE è la parola che mi viene in mente osservando il grafico astrale del momento di eclissi (alle 20:54).

E strada segnata in modo chiaro dalla linea che porta dalla Luna eclissata, Chirone, nodo sud, verso la Venere e Vertex.

La strada tracciata sta connettendo la cuspide del Potere con la cuspide della Bellezza.

16 settembre 2016 eclissi lunare
Ma che cosa è bello e che cosa è il potere dipende dalla tua risposta personale e dipende da quello che cosa registri con i tuoi sensi.

Con quanti spettri di visione stai disponendo?

Il Marte fuori limite ti fa vedere le cose che non vedevi prima?

Le stai ignorando forse?

Il criterio di giustizia dipende anche da questa cosa. La tua visione della giustizia è limitata o alargata?
L’abbondanza?
che cosa vedi

Il Chirone che adesso sta abbracciando la Luna per te è ancora il guaritore ferito o si è trasformato in costruttore dei nuovi schemi? Ti stai lamentando al dolore o stai elaborando tutte le tue emozioni in modo consapevole? Da queste risposte dipende come vivrai questa eclissi, perchè proprio oggi Il Chirone è al punto più vicino alla Terra e la sua influenza esploderà in modo incredibile.
Da tutte queste cose dipende che direzione prenderà il tuo carro, la tua MerKaBa.

Sono attivati tutti i 3 grandi centri galattici (nostre 3 menti) e tante  stelle fisse.  Si parte, si cambia la direzione. Lo farai in modo consapevole o in modo inconsapevole?

Vi auguro un eccitante eclissi lunare!

Buon Viaggio!

2 Responses to Eclissi Lunare 16 settembre 2016 – Partirà la nave partirà…dove arriverà…

Avatar

elena mioara nessuno

settembre 17th, 2016 at 11:29

Solo adesso riesco a scrivere/commentare i tuoi articoli, che ho letto e lego e nei quali trovo e ri_trovo un centro interiore di comprensione /sapere fermo nella coerenza dinamica di ogni nuovo momento. Si_amo nella potenza della bellezza manifestando la bellezza della potenza, Si! Tutto l’Essere ti abbraccia mentre siamo un abbraccio.

Avatar

grmana Peiretti

settembre 19th, 2016 at 17:47

Grazie Dea, ancora una volta come sono vere le tue riflessioni: il cambiamento si espande dentro di noi con una potenza molto intensa in questo periodo, diceva Gustavo Rol: mi sento una grondaia che convoglia l’acqua, la sorgente e’ il nostro Io Superiore presente in ogni cosa.
Allineiamoci alle supreme energie di pace e amore e, sentendole nel cuore, con spirito guerriero, troveremo nell’energia che vibra alla nostra stessa frequenza tutto quello che ci serve per contribuire alcM9l’evoluzione del creato su questo meraviglioso pianeta TERRA!!!!

Risveglio di una Dea sui Social Network

Commenti recenti

Archivi

Categorie

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino........
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato......

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja

aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930