MATRIX (matrice) 119 – 1911

matrix
La parola “MATRIX” (matrice) ha molti significati distinti.
 
– In antico inglese e latino si riferisce al grembo della madre.
 
– In matematica significa una matrice rettangolare di sequenze di numeri ordinati.
 
 
-Nel mondo geologico si riferisce a geometrie interconnesse cristallini.
 
-Descrive anche una sostanza, situazione o ambiente in cui qualcosa ha la sua origine, prende forma o è racchiuso.
 
 
“Il numero 119 ci sta accompagnando potentemente dal inizio di questo anno.
Non possiamo ignorarlo.
 
Si possiamo se lo vogliamo, ma io non voglio ignorarlo perchè questo numero è presente in quasi tutte le Lune Nuove fino al 1 ottobre 2016. La dove non è presente il numero 119/11 è presente 109/10/1. Eccezione è mese di marzo in cui abbiamo avuto 2 eclissi importanti sotto l’influenza del numero 12/3 o 21/3 e dal 30 ottobre abbiamo influenze 13/4 e 14/5. Se sapiamo che ogni Luna nuova rappresenta opportunità di un nuovo inizio, questa ripetizione del numero 1 aggiunto al numero 9 sta amplificando energie che ci stimolano di iniziare le cose nella nostra vita al modo nuovo in questo anno che porta energie del fine di un vecchio ciclo.”
Ho scritto queste parole in questo articolo dove ho provato analizzare il significato
E oggi, 11/7/2016 =99/18/9
nel giorno quando si sfidano la nostra mente “piccola” con quella “grande” (quadrato tra Mercurio e Urano),
per “caso” mi è arrivata questa informazione
 
“Ci sono 365,24 giorni in un anno terrestre
 
√ 365,24 = 19.11
 
La radice quadrata dell’orbita terrestre intorno al Sole è pari a 19.11.
Pertanto, se vorremmo presentare l’anno solare in una matrice quadrata, l’approssimazione più vicina, potremmo usare la matrice di 19 x 19.
 
I restanti 4,24 giorni si svolgono all’interno del 0.11, che fa riferimento alla matrice interna 11 x 11.”
 
Sto scrivendo questa cosa subito, nonostante non ho ancora l’immagine completa, per salvare questa corrente del pensiero.
 

Sono certa che arriveranno le nuove informazioni.

Se anche a voi arriva qualche intuizione, i vostri commenti sono benvenuti.

Tanja

Numerologia, astrologia, tarocchi , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Per la prima volta osservata connessione magnetica tra Saturno e il Sole Successivo Qualcuno ha lasciato un messaggio Morse sulla superficie di Marte? Traduttore dal Marziano (credo) cercasi!

4 commenti su “MATRIX (matrice) 119 – 1911

  1. Simona il said:

    Buongiorno Tanja 🙂
    Credo che il continuo ripetersi dei numeri 1 e 9 sia una sollecitazione, in questo anno del Mago Bianco, a dirigere i pensieri (1) verso il nostro scopo divino (9), perché c’è l’energia per poter fare magie, cioè vedere realizzati i nostri desideri.

    Grazie Tanja per i tuoi articoli che mi aiutano a prendere consapevolezza di quello che mi sta accadendo.

    Simona

  2. Renzo il said:

    Non saprei dire sui numeri, ma solo che vedo un grande potenziamento sulla capacità di manifestare, tant’è che all’infuori di risvegliati od in risveglio, non ne puoi parlare a nessuno, ti guardano allibiti come fossi fuori senno, ma credo che tra non molto crollerà quella assurda visione limitata e limitante.
    Un abbraccione.
    Renzo

    • Tanja il said:

      Renzo, tu mi conosci già da tantissimo tempo e sai che io non mi preoccupo tanto che cosa qualcuno penserà o pensa di me. Nella vita reale, di ogni giorno, se nessuno mi chiede per oppinione io non parlo di nulla, ma se mi si chiede direttamente di qualsiasi cosa o di qualsiasi argomento io sempre dico quello che cosa penso in modo in cui penso. Non mi nascondo ma anche non ho nessun bisogno (che forse esisteva qualche anno fa) di convincere nessuno di nulla ne di spiegare in profondità qualche mia oppinione (se non me lo chiedono).
      Forse è solo mia impressione, ma mi sembra che tu stai aspettando che le persone intorno a te si risvegliano e sento un tipo di delusione perchè questo non succede più velocemente.
      Secondo me, e non solo me, tutte le persone intorno a te (inclusa me che sta parlando adesso) sono solo perfetta proiezione della tua mente conscia e subconscia. Significa che sono perfette così come sono in questo momento.
      Quello che fa più confusione è concetto di salto quantico collettivo.
      Il “collettivo” è un illusione. Quel collettivo sei tu, perchè è creato da te, come ho detto poco fa. Non c’è nessun salto collettivo. Esiste salto quantico individuale.Quando tu (o io) raggiungi un certo livello di cambiamento interiore, automaticamente ti stai spostando in una delle infinite realtà che rispondono al tuo nuovo stato di essere. In quella realtà esistono forse stesse persone come in vecchia realtà, ma qui sono risvegliate. Non sono cambiate le persone, tu ti sei spostato. Spessissimo, se non si sta attenti a certi piccolissimi dettagli, noi non ci accorgiamo che ci siamo spostati in realtà parallela e abbiamo impressione che stesse persone sono cambiate (per forse anche nostro merito). Perciò, secondo me, nostro compito più importante è comportarsi in modo autentico al massimo livello. Non dobbiamo curarsi che cosa pensano o fanno gli altri, perchè loro cambieranno quando cambiamo noi. Questo è logico, non lo pensi anche tu così^ Se io cambio anche quello che vedo nello specchio, come mio riflesso, per forza deve cambiare.
      Non so se ti sei accorto, ma oggi, ho pubblicato sul mio profilo fb

      Una sfida per tutti

      Chi riuscirà, da oggi il 15 luglio fino al 22 di luglio 2016, chiudere il tv, radio ed internet e concentrarsi solo al proprio ascolto, propria osservazione e osservazione di quello che lui personalmente sta sperimentando nella vita quotidiana nel spazio dove si trova???

      Provate a scrivere una specie di diario dei vostri pensieri e del vostro sentire, senza che siete influenzati di qualsiasi oppinione esterna.

      Potrebbe essere un esperienza molto illuminante in questo momento davvero importante della nostra evoluzione individuale e sociale.

      So che in mezzo c’è una fortissima luna piena, ma vivetela in pieno da soli e dopo, quando di nuovo accenderete internet per vedere se il vostro mondo esiste ancora e in che modo esiste, possiamo scambiare le nostre esperienze.
      Io lo farò.

      Ci vediamo tra 7 giorni a questo stesso posto.

      Tanja

      https://www.youtube.com/watch?v=oO8gekNAWu0

      Lo fatto, proprio per mettere accento sul lavoro su se stessi e non sugli altri.

      😀 , sto ridendo adesso, perchè ti percepisco nel momento quando leggerai questa mia risposta. Il tempo non esiste davvero. Hahahaha, Ti vedo leggere e io non o ancora finito di scrivere. Stai leggendo e vedo espressione del tuo viso e sento commenti della tua mente.. tipo si, si, ma…. e sento già tue prossime domande. Ma aspetterò che le scrivi per poterti rispondere. Come vedi, non solo che tu conosci me, ma anch’io conosco te. 😀 Rilassati, dedicatti a te stesso, coccolati, conosci ogni piccola particella di te, tutto altro arriverà come conseguenza di questo tuo lavoro. Tutto è davvero perfetto e se non vedi quella perfezione, forse la definizione di perfezione è da rivedere. Ti mando un grande abbraccio dal mio cuore.

  3. Renzo il said:

    Immense grazie di tutto Cuore Carissima, concordo in pieno e se non avessi letto diverse cose su questo ed altri blog, ora forse non comprenderei.
    Mentre scrivo, ho sentito una bellissima musica e pensavo fosse mia Figlia appena arrivata in auto, poi mi sono accorto che era quel link nella risposta, grazie ancora, sei adorabile.
    Quello che dici trovo sia esatto, Tu lo fai da diversi anni, io lo sto facendo ora e leggere di esperienze altrui, Tue ora, è molto incoraggiante, Ci pone nella posizione che è possibile e lo si vede giorno per giorno, nei dettagli come dici e poi non più giorno per giorno ma istante per istante, cioè quì ed ora.
    Grazie dei consigli, credo che ora anch’io faccio quei 7 giorni di centratura.
    Un abbraccione.
    Renzo

I commenti sono chiusi.