Crea sito

sabato luglio 9, 2016 08:41

Per la prima volta osservata connessione magnetica tra Saturno e il Sole

Posted by Tanja

Connessione magnetica tra il Saturno e Sole

 

Una struttura del campo magnetico attorcigliato, in precedenza mai visto prima a Saturno, ora è stato rilevato per la prima volta, utilizzando la strumentazione costruita a UCL e l’Imperial College. Quando il campo magnetico del Sole interagisce con il campo magnetico terrestre (magnetosfera), si verifica un processo complesso chiamato riconnessione magnetica che può torcere il campo in una forma elicoidale.

Questo dimostra che non solo che la riconnessione magnetica avviene tra il Saturno e il Sole, ma anche che il campo magnetico di Saturno a volte può interagire con il Sole in modo molto simile come lo fa la Terra.

Leggi intero articolo QUI 

tutto

Con sorriso leggevo questa notizia che mi ha spiegato perchè sono spinta, così tanto ,in questo periodo meditare di tempo e di tutte le conseguenze legate alla percezione e concetti legati al tempo.
Proprio ieri ho pubblicato articolo in cui ho detto

“Cambiando il concetto del tempo, si cambia il concetto del Karma. Il Saturno è entrato in sua fase retrograda il 25 marzo 2016 , invitandoci di esaminare proprio questi concetti e preconcetti dentro di noi.”

Il Sole rappresenta il nostro ego, il nostro modo di essere e adesso Lui chiacchiera con il Saturno, il signore del Karma e del tempo in modo visibile.

Ancora nel “lontano” 2013, sono andata “contro corrente spirituale” classico dichiarando e spiegando che Reincarnazione non esiste .

Se non esiste la reincarnazione e il Karma in senso come ci spiegava la religione orientale, allora non esiste neanche il peccato originale.

Non dobbiamo ripagare nessun debito animico, non dobbiamo riscuotere nessuna colpa.

Il Gesù non si è sacrificato per pagare i nostri debiti, perchè non li avevamo mai.

Lui è arrivato per mostrarci il nuovo modello di essere.

Lui non desiderava mai essere adorato.

Lui diceva – Quello che cosa sto facendo io potete fare anche voi, se solo avete fede in voi stessi e nella vostra vera natura.

Anche, nel 2013, ho pubblicato articolo LE CHIACCHIERE SPAZIALI – Che cosa ci dicono i corpi celesti?

in cui ho indicato che “i pianeti ci parlano”.
Con questa notizia appena pubblicata, abbiamo la certezza che loro in continuo parlano anche reciprocamente.
Il mio rapporto intimo e profondo con i corpi celesti , che sento, vedendoli parlare reciprocamente nel grafico astrale è reale, esiste davvero.

Quello che una volta sembrava solo il gioco di immaginazione e fantasia, adesso mostra la sua esistenza nella realtà in quale vivo.

Io creo la mia realtà.

E questa scoperta è ancora una di tantissime conferme.

Mi sto godendo un momento di festa creativa.

Ascoltate la voce dei pianeti dentro di voi.

A presto

Tanja

  • Category: SCIENZA
  • Commenti disabilitati su Per la prima volta osservata connessione magnetica tra Saturno e il Sole

Comments are closed.