Crea sito

giovedì giugno 30, 2016 21:17

28 giugno 2016 l’IMPOSSIBILE E’ DIVENTATO POSSIBILE! La prova che è iniziata unificazione di 4 stagioni in 1? – Ricercatore lancia l’allarme

Posted by Tanja

Le correnti a getto (Jetstream) atraversano l'equatore

 

Avete presente quelli film dove un giovane e sconosciuto scienziato scopre qualcosa di epocale e sta provando ad avvisare le autorità ma nessuno lo ascolta?

In un tentativo disperato di divulgazione di quello che per lui è una notizia Senza precedenti , scrive articolo nel suo blog e lancia un video di spiegazione.

Ecco, una cosa simile è successa martedì scorso, 28 giugno 2016.

Andiamo dal inizio.

Prima leggete la notizia e in fine esprimerò la mia oppinione di questo evento.

 

 

Gli scienziati del clima sono sconvolti da un evento che, almeno da quando si studiano le mappe satellitari ed i dati in quota non era mai accaduto:  la Corrente a Getto dell’Emisfero Settentrionale, ha attraversato l’Equatore raggiungendo la Corrente a Getto dell’Emisfero Meridionale.

 

Questo allarme hanno lanciato, il giovane studioso ambientale  Robert Scribbler e Paolo Beckwith  scienziato di clima del Università di Ottawa 

“E’ un fatto sconvolgente e senza precedenti”, ha detto Paolo Beckwith ( scienziato di clima del Università di Ottawa ), in quanto l’aria dell’Emisfero Boreale “non può”, in seguito alla circolazione della cellula di Hadley, raggiungere l’Emisfero Australe.

Come visibile dalla mappa in allegato, infatti, lungo l’Equatore esiste una fascia di convergenza di venti settentrionali e meridionali che risalgono verticalmente portando poi l’aria calda ed umida verso nord, attraverso una serie di “cellule” di trasporto dell’aria che servono, sostanzialmente, a riequilibrare le temperature della Terra.

29 giu 16 Earth_Global_Circulation_-_en.svg

Il Sole infatti scalda molto l’Equatore, e non riscalda i Poli, quindi, se non ci fosse questo tipo di circolazione e di trasporto di calore da nord a sud e viceversa, l’Equatore avrebbe temperature superiori ai 100°, mentre i Poli si raffredderebbero sempre di più.

Ma qualcosa di sconvolgente è accaduto lo scorso martedì, quando la Corrente a Getto tropicale del Pacifico del nord si è diretta verso sud, andando ad unirsi alla Corrente a Getto dell’Emisfero Australe.

le correnti a getto scorrono liberamete tra i poli

In questo modo la circolazione della Cellula di Hadley è andata distrutta, e ci si chiede quale sia la causa di questo evento!

“Questa è una cattiva notizia per stagionalità”, ha detto Robert Scribler, “Si ottiene questo clima non stabile di estrema  mescolanza di stagioni in una.

I Tropici, normalmente, costituiscono una barriera impenetrabile alle Correnti in quota che cerchino di passare attraverso l’Equatore.

Tra le ipotesi proposte, il Riscaldamento Globale a valanga, ma potrebbe trattarsi invece di un fenomeno opposto, cioè di intenso raffreddamento dovuto al passaggio drastico, in pochi mesi, da un Nino fortissimo ad una situazione pre Nina.

In realtà, sono pochi decenni che osserviamo l’andamento giornaliero delle Correnti in quota, ed anche le immagini ed i dati via satellite, quindi non possiamo sapere se tale evento sia eccezionale, sintomo del “nuovo clima” in arrivo, oppure un evento che periodicamente si può verificare, magari ogni 30 o 40 anni..

Adesso in ogni caso scatta la ricerca, da parte per meteorologi, di eventi simili accaduti in passato, anche recente, se ce ne sono già stati!

Nelle due immagini, il momento del passaggio della Corrente a Getto attraverso l’Equatore, ed il punto esatto sull’Oceano Pacifico.

Fonte

http://www.rawstory.com/2016/06/unprecedented-scientists-declare-global-climate-emergency-after-jet-stream-crosses-equator/

https://robertscribbler.com/2016/06/28/gigantic-gravity-waves-to-mix-winter-with-summer-wrecked-jet-stream-now-runs-from-pole-to-pole/

 

Vorrei ringraziare a mia amica Andrea che mi ha segnalato questa scoperta.
E davvero interessante e l’ho letta con grande gioia.

Ogni evento si può guardare da punto di vista della vittima e da punto di vista del creatore.
La vittima si vede subire gli eventi che vede fuori di sè.
Creatore è consapevole che tutto fuori di lui è solo proiezione di lui stesso e di quello che cosa sta succedendo dentro di lui.
Ho già scritto di clima QUI- Quando le nostre emozioni formano il nostro mondo

Un estratto da quel articolo tratto da un’intervista accordata nel 2011 da Marina Popovich (astronauta Russa) nel giornale spagnolo Pianeta Urbano.

“P.U : Durante la guerra fredda, la Russia ha donato una grande importanza agli studi nel settore paranormale. Voi avete fatto delle scoperte importanti sulla rete energetico del pianeta così come sulla presenza di un campo di energia fisica circondante la terra. Com’è che funziona?

M.P : Gli studi realizzati a Mosca hanno determinato che il pianeta è circondato da un’immensa rete di energia, un tessuto di energia che possiede una distribuzione in forma geometrica. La geologia dei continenti risponde agli schemi direttori energetici di questo cancello. Tutta la struttura di quello che conosciamo come l’universo fisico si ordina secondo schemi geometrici determinati.

Ciò è conosciuto con il termine di “Geometria sacra”.

geometria sacra griglia terrestre

Oltretutto, nel 1958, il professore Bernascki ha scoperto una sorta di anello che ricopre il pianeta e

che contiene un campo di energia in cui sono memorizzati dei Registri di tutte le forme di vita e

di storia del pianeta. E’ stato scoperto che questo campo di energia non è situato sul piano fisico. Siamo stati capaci di riconoscere e di leggere queste bandecon strumenti scientifici e utilizzando dei medium specializzati.

energie eteriche

Abbiamo anche scoperto che il campo è un tessuto eterico carico di emozioni. Ecco perché è necessario controllare le nostre passioni. Ognuno di noi ha il potere di influenzare questo campo in maniera positiva o negativa. Tutta la negatività espressa, come l’odio e la paura, ha un incidenza diretta sullo stato del pianeta. La terra reagisce con violenza sui nostri pensieri e sentimenti, ed emette un tipo di ragionamento che si ripercuote sui modelli climatici.

Gli elementi sono come degli anticorpi planetari.

cambiamenti climatici

 

P.U : Può questo essere una delle cause dei violenti cambiamenti climatici che si producono attualmente?

M.P: E’ solamente una parte di un immenso processo che si registra in un ordine cosmico perfetto. Gli scienziati sanno molto bene che siamo confrontati con un processo ciclico inevitabile che non può proprio ridursi all’uomo. Nell’universo tutto è interconnesso; tutto ciò che pensiamo, proviamo e realizziamo influenza la Terra. Le cariche negative affliggono l’insieme dell’umanità e sono di fatto più potenti della stessa energia nucleare. Il pianeta, come se fosse un corpo malato, reagisce con degli anticorpi naturali per guarire questo sgomento. L’inquinamento non è unicamente imputabile alla consumazione delle energie residue. Noi stessi siamo un’importante risorsa di inquinamento. Il mondo risponde alla paura, all’odio e all’amore.”

 

Come vediamo, le nostre emozioni stano influenzando Terra e il suo clima.

Tutto questo mi porta a ricordarmi di ultima Luna Piena del Solstizio 20/21 giugno 2016 – portale magico, quando la Mutabilità diventa Cardinale .

In quel articolo ho espresso il mio forte sentire di unione di massima luce del emisfero nord con massima oscurità del emisfero sud.

Inoltre il grafico astrale indicava in modo potente proprio

“1.Queste 3 croci unite stano indicando i 4 punti cardinali di carta natale di coscienza ed ego collettivo di questo specifico territorio

2.Tutto è concentrato sulle cuspidi (sulla confine) dei segni e delle case.

3. I 4 punti indicano tutti i 4 elementi- terra, aria, acqua e fuoco”

Tutto durante quella luna piena stava parlando di fusione di elementi che fino adesso era “impossibile fondere”.

E adesso  vediamo che impossibile è possibile.

Il clima in quale spariscono confini delle stagioni, secondo me, sta indicando in modo chiaro la nostra fusione interiore.

Tutto che cosa era spazializzato , adesso si fonde creando un unita dei poli opposti.

Se noi stiamo integrando unione delle parti opposte di noi stessi, come conseguenza questa unione sta succedendo anche esternamente.

I poli opposti magnetici ed elettrici stano producendo la “corrente”.

Se quella opposizione sparisce allora anche corrente rallenta fino a fermarsi.

Punto zero?

Comprendendo che tutto esterno è solo proiezione olografica proiettata da nostra mente conscia e subconscia, lo è anche il clima.

La nostra unione interiore sta unendo le stagioni.

Per questa ragione ritengo che questa notizia è bellissima conferma che noi davvero stiamo evolvendo

 cambiando anche questo pianeta,
 perche anche il pianeta Terra è solo illusione creata da noi, non nostra madre come credono in maggioranza.

Noi siamo i suoi creatori, non i suoi prodotti.

Ecco perchè ero così felice leggere questa notizia.

Essa è la prova che tutto procede bene, che tutto procede proprio come deve procedere.

Tanja

 

2 Responses to 28 giugno 2016 l’IMPOSSIBILE E’ DIVENTATO POSSIBILE! La prova che è iniziata unificazione di 4 stagioni in 1? – Ricercatore lancia l’allarme

Avatar

Renzo

luglio 1st, 2016 at 00:15

Siamo sicuri che era un sogno?, ad occhi aperti?.
A me certe informazioni arrivano come una sorta di file compresso, che all’istante si espande mostrandomi il contenuto.
Ricordo in proposito la mia condivisione di qualche temo fa: http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=10603
in essa c’è riferimento anche alle stagioni,( l’inverno era diventato più mite)
Quel “sogno”, quell’informazione, così come altre, sono per me cose da manifestare, mi indicano cosa fare come contributo all’insieme delle energie.
Grazie sempre Cara Tanja per le tante esposizioni del Tuo sentire, che trovo sempre magnifico.
Un abbraccione.
Renzo

Avatar

Andrea

luglio 1st, 2016 at 13:18

E questo spiegherebbe il Milo cambio di temperatura: l’ inverno da almeno un paio di anni ho un caldo… Tanto da dover stare sempre senza calzini( ma non mi ha stupito tanto perche sono un tipo caloroso) e da quest’ anno io che ho sempre sentito un caldo terrificante adesso non lo sento quasi per niente! Prima sempre in boxer… Adesso ho maglietta e pantaloncini ma non sudo affatto bene bene altra ottima spiegazione al mio sentire e se non mi dai spiegazioni mi dai degli ottimi spunti di riflessione!!!

Risveglio di una Dea sui Social Network

Commenti recenti

Archivi

Categorie

IO SONO….

Chi sono io?
La domanda eterna di ogni persona da sempre.
Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda
In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo.
Io credo che questa ricerca non finirà mai.
Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione.
Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la saggezza e la potenza.
Una volta ho scritto:
Fu una volta un popolo divino........
che dimenticò di esserlo..
dimenticò
realtà parallele
frequenze divine
connessione divina
libera connesione divina.

Un giorno pieno di luce hanno cominciato......

In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi.
Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei.
Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome.
Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando.
Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo.
Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere.
Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso.
Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci.
Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione.
Che l’amore ci guida.
Tanja

aprile: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930