17 e 18 aprile 2016 – La Veste con il Marte e Plutone retrogradi annullano tutti gli contratti animici (karmici)

sacerdotessa

 

Per avere un immagine d’insieme più larga, vi consigli di leggere per prima articolo IL SALTO QUANTICO STA SUCCEDENDO ADESSO – Vuoi farlo?

In quel articolo ho iniziato a spiegare l’importanza del momento che stiamo attraversando in questo momento.

Con il mese di aprile siamo entrati in una fase dove i 5 pianeti quasi contemporaneamente stano entrando in sua fase retrograda.

Una concentrazione di retrogradazione così forte è successa circa 10 anni fa.

Dopo il ciclo di eclissi in marzo, questa pressione di rivalutazione, di noi stessi indica chiaramente che il momento di decisione è arrivato.

Vuoi seguire il vecchio modo di vivere, dove ti adattavi alle forze esteriore e ascoltavi la tua natura “animalesca” identificata con il corpo fisico, che lotta di sopravvivere o sei davvero cambiato allargando la tua consapevolezza e senti che devi seguire il tuo scopo più alto nonostante tutto.

Questo che succede il 17 e 18 aprile è messaggio chiarissimo che se unito ai messaggi paralleli collegati, non lascia i dubbi.
Nel articolo precedente abbiamo visto che

“ pianeti esterni (Urano, Nettuno e Plutone) rappresentano le forze di trasformazione – transpersonalizano le nostre esperienze e ci mettono in una maggiore connessione con le leggi universali dello spirito e della metafisica.

“I pianeti esterni più comunemente pensati come i pianeti di “ottava superiore” sono Urano, Nettuno e Plutone. Questi pianeti trasformazionali sono associati con i tre pianeti più vicini al Sole: Mercurio (associato con Urano), Venere (associata con Nettuno) e Plutone (associato con Marte).

Dove Marte rappresenta la nostra volontà, passioni e desideri personali, Plutone rappresenta la volontà dei nostri aspetti superiori – ci spinge ad abbandonare ogni pretesa di limitazione e evolverci in nostro Sé più potente. “
Il 17 aprile 2016 alle 14:14 il Marte a 8°54′ di Sagittario e il 18 aprile 2016 alle 9:26 il Plutone a 17°29′ di Capricorno, i pianeti coppia delle ottave minore e superiore si trovano in posizione stazionaria (più vicino alla Terra- influenza più forte) per iniziare il viaggio retrogrado.
Dove e perchè è la tua forza?
Dove e perchè è la tua motivazione?
Dove e perchè va tua energia?
Dove e perchè è il tuo potere?
Dove e perchè hai limitato la tua forza?
Dove e perchè hai rinunciato al tuo potere?
Queste sono domande che dovremo affrontare durante 5 mesi del cammino retrogrado di Plutone.
Nel momento di loro retrogradazione i messaggi sabiani che ci mandano sono
Marte – UNA MADRE AIUTA IL SUO BAMBINO A SALIRE PASSO DOPO PASSO UNA SCALA

Necessità di un’educazione progressiva e dell’assistenza di persone più evolute; ma anche una dipendenza troppo grande dall’aiuto sociale.
Plutone – LA BANDIERA BRITANNICA SVENTOLA SU UNA NAVE DA GUERRA Una glorificazione senza scrupoli della forza collettiva. Il senso profondo del destino specifico del gruppo a ‘cui si appartiene.

Marte e Plutone in quel momento, hanno intensa conversazione con altri pianeti e sembra che il moderatore di quella conversazione è il Giove retrogrado – grande amplificatore che darà tutto il suo appoggio a qualsiasi decisione e azione presa. Tutto è possibile in questo momento.
Se osservate il quadro astrale del momento potete vedere che il Marte si trova quasi congiunto al Saturno ed è fortemente influenzato dal Grande attrattore ma anche dalla stella fissa Antares. Antares è una delle 4 stelle regali- dei 4 cavalieri della Rivelazione (apocalisse) e nella tradizione religiosa è presentato come arcangelo Uriele.

Nel nome Uriele, U-Ra-El, nell’antica lingua egizia: U sta per spazio e Ra per Sole, ovvero Spazio-Sole-Dio ovvero “Luce di Dio”, pertanto il compito di Uriel è quello di portare agli uomini la luce della Conoscenza di Dio. E’ l’interprete delle profezie, l’Angelo del Giudizio Universale e governa la Legge dell’Ordine e dell’Armonia.
Arcangelo Uriel è stato chiamato “il Signore della potente azione” [Helena Roerich. Cuore. Agni Yoga Society, 1932, 268]. Uriel personifica il  Fuoco che scende dal terzo aspetto della Divinità — Mente Universale . Essa giunge fino al piano fisico.  il fuoco crea la fusione nel centro del Sole, la fissione al centro della Terra, e la Kundalini alla base della colonna vertebrale. Essa crea mondi, universi, e la vita –accelera la crescita e l’evoluzione di ogni essere.
Antares (Uriel) è stella del cuore di scorpione (Marte ritornerà in scorpione durante la sua retrogradazione) e il suo simbolo sabiano è
UN’ATTRICE DAI CAPELLI D’ORO INCARNA A TEATRO LA ‘DEA DELL’OPPORTUNITÀ’ Valore dell’ambizione nella vita sociale e dei rischi. Fede ingenua nel caso.
Mentre il simbolo sabiano della posizione di Saturno è
GABBIANI CHE VOLANO INTORNO A UN PIROSCAFO CHE SI AVVICINA A UN PORTO Pericolo di una subordinazione totale dell’azione individuale alle condizioni sociali. Valore di non dipendere che da se stessi.
29 giugno 2016 Marte in posizione stazionaria a 23°03′ di Scorpione ,per reiniziare il cammino diretto ci dice
UN CONIGLIO SI TRASFORMA IN SPIRITO DELLA NATURA

La sublimazione delle forze sessuali. Trasformazione degli istinti.

Questo messaggio ci dice precisamente quale è scopo di questa trasformazione, ma il Plutone, come il Saturno precedentemente ci sta avvisando
UN OSPEDALE PER BAMBINI. DAPPERTUTTO GIOCATTOLI A LORO DISPOSIZIONE Preoccupazione di imprimere immagini tradizionali nello spirito di una generazione nuova. L’attenzione che deve essere portata a coloro di cui siamo responsabili.
Stai governando tu i tuoi istinti o sei governato da loro?
Di che tipo sono i tuoi istinti?
Durante questa unita retrogradazione dei pianeti del nostro potere saremo messi in situazione di rivivere tutte quelle situazioni in cui abbiamo rinunciato dal nostro vero potere per le ragioni della paura, della dipendenza, dei attaccamenti o di qualsiasi altra ragione.
Questo è inizio di un apprendistato, dove siamo completamente liberi di esprimersi.
Abbiamo imparato le lezioni precedenti?
Sapiamo e vogliamo agire come esseri liberi?

In stesso momento quando Marte e Plutone iniziano il loro cammino retrogrado il Saturno (signore del Karma fa l’aspetto di quinconce con la protagonista del momento, La grande sacerdotessa Veste, In astrologia Karmica i quinconce hanno un significato profondamente karmico perché rappresentano le questioni che si è incontrato in molte incarnazioni. In tutte queste incarnazioni forse si è anche imparato tanto a un certo punto, ma in questa nuova era la conoscenza non è sufficiente, quindi il Saturno ci mette alla prova in modo da trovare nuovi modi per evolversi.
Questo quinconce, proprio in periodo quando tantissimi pianeti iniziano il camino retrogrado, è tanto più importante.

Saturno (Signore di karma) è retrogrado in sagittario ,allineato con il grande attrattore (mente di Dio), mentre Vesta (la focalizzazione sul principio) è nel toro. In astrologia karmica trascendentale, Saturno-Vesta aspetti sono collegati a tutti i tipi di giuramenti, patti e le promesse (per esempio di purezza, di povertà, di castità, o…a quelle “promesse eterne” come ” io ti amerò per sempre “, “io non ti lascerò mai”, “io sarò sempre lì per te”.

Beh, ammettiamolo: SEMPRE vuol dire SEMPRE, MAI significa MAI, significa DA QUI AL ETERNITA’.

Non mi meraviglio che questi voti e le promesse si legano all’anima per sempre, e fino a quando non sono annullate continueranno a legarci e limitarci.

Per i prossimi giorni abbiamo la POSSIBILITA’ di rendersi conto di quello che sono i più grandi atti di sabotaggio-forza nella nostra vita. Una volta riconosciuto e valorizzato, si può anche essere in grado di fare qualcosa a riguardo.
Questo aspetto è rafforzato al ennesima potenza con partecipazione di Marte e Plutone retrogrado.
Ma non finisce qui.
Mercurio abbraccia Veste in Toro opponendosi al Giunone retrograda in scorpione– moglie ufficiale che si sta chiedendo che senso ha il matrimonio. Potete indovinare che cosa significa questo aspetto nella vita di ogni giorno?
Al livello animico, dopo il primo “matrimonio”, dopo la prima promessa del “amore eterno “ tutte le altre promesse sono non valide o….???
Di fatto, tutti noi siamo i bigami animici.
Mi dispiace per quelli che vivono ancora nel credo che per essere felici devono trovare la loro fiamma o anima gemella da qualche parte, la fuori.
Questo aspetto sta rompendo l’illusione di questa limitata visione e ci sta liberando da tutti i contratti animici, se noi vogliamo essere liberi davvero.
Nessun legame Karmico, nessun debito Karmico – sei libero di iniziare tutto da capo come un anima appena incarnata ed vergine in ogni senso della parola.
Chiedo di nuovo – VUOI DAVVERO ESSERE LIBERO?
O ti piace avere una scusa per scappare dalla propria responsabilità per la tua creazione?
Adesso tutto dipende da te.

C’è ancora qualcosa di importante.
Plutone è il pianeta di potere e della trasformazione, oggi hai uno strumento a sua disposizione per fare la differenza nel mondo, con la sua energia a massima potenza.

Alcune persone hanno paura di Plutone, perchè pensano che gli “altri” usano i suoi poteri per sottomettere tutti gli altri. Ma … non è la colpa del pianeta.

E’ sempre una tua scelta.

Questo è particolarmente vero oggi quando Plutone fa la sua stazione su Rukbat, stella alfa del Sagittario, ai piedi dell’arciere, che rappresenta la fermezza e la forza.

C’è di più, Plutone fa un’esatto terra trine con Veste,con il Giove e Giove con la Veste – concentrando e specificando che il conseguente modello di energia può essere utilizzata in diversi modi: puoi concentrarti sulla tua propria trasformazione, o ti può concentrare sulla trasformazione del mondo intorno a te. E di nuovo- Il Giove amplificherà in modo potente ogni tua scelta.
I “cospiratori” celesti ci stano ripetendo anche in questa configurazione, che si tratta di momento di passaggio da un ottava vibrazionale al altra e che tutte le possibilità sono esposte davanti a noi.
Questo grande triangolo dei segni di terra, potente sta indicando proprio il potere di manifestazione nella materia.
Ripeto la frase dal articolo precedente – Attento che cosa desideri perchè i tuoi desideri saranno avverati!
Vuoi utilizzare tutte le tue forze per cambiare la realtà esteriore?
Puoi farlo.
I risultati sono prevedibili.
Facevamo in questo modo per 26 000 anni.
Conosciamo tutto di questo modo.
Ma come stelle vogliono aiutarci ancora di più abbiamo avuto anche la manifestazione velocissima, quasi istantanea attraverso i risultati del referendum di ieri 17 aprile.
Vedo in facebook e in notiziari tv una valanga di delusione e di accuse per trovare il colpevoli per questo fiasco.

A chi non bastava i 26 000 anni per scoprire che è inutile cambiare lo specchio se vuoi avere un riflesso di te diverso, potrà continuare usare questo modo per altri 26 000 anni fino che non impara.
Chi invece ha imparato che immagine nello specchio si cambia solo cambiando se stessi si sta dando opportunità a giocare i giochi diversi.
Si stiamo facendo il salto quantico, stiamo facendo il salto di paradigma, ma non lo faranno tutti.
Lo faranno solo quelli che hanno imparato le regole del nuovo gioco.
Questo momento è così importante, è così aspettato per tantissimo tempo, che quando è arrivato tanti ancora non credono e continuano aspettare ancora.
Somiglia a un momento simile, successo 2000 anni fa.
Tutte le profezie parlavano del arrivo di Messia. Tutti per secoli aspettavano con grande speranza il Messia e quando è arrivato non lo hanno riconosciuto perchè non rispondeva a loro immagine di Messia. Tanti di loro aspettano ancora che quel Messia viene :D.
Adesso è il momento di sua Seconda Venuta.
Messia è qui.
Lo hai riconosciuto?
O stai aspettando ancora e aspetterai e aspetterai e…..
E che cosa dire di quelli che stano aspettando i magici raggi cosmici che come con una bacchetta magica illumineranno le coscienze di tutti quanti, portandoli su una “nuvole rosa” in paradiso terrestre?
Nulla, non dico nulla… magari lo faccio con una fatica e sforzo consapevole.
Ma nooooo, Marte è retrogrado, devo dare sfogo a tutto se no, finirà di nuovo nel subconsio.
Io chiederei quelli che aspettano quelle magiche cose dal esterno di loro se sono davvero convinti che hanno capito come funziona la realtà olografica e sistema degli specchi?
Gli chiederei anche in che cosa sono diversi i “loro raggi magici” dal Dio di vecchie religioni che salvava o castigava tutti quelli che non si sono “purificati”?
Gli chiederei di che cosa pensano del libero arbitrio di ogni anima di scegliere il suo percorso e se forse non vogliono essere illuminate dai loro raggi universale che cosa devono fare?
Tutti questi pianeti retrogradi in prossimi 6 mesi ritorneranno nelle nostre vite tutto quello che ancora non è stato elaborato fino al fondo, ritorneranno tutti i nostri punti “deboli” per poter essere elaborati a perfezione.
E iniziato già con i terremoti.
Quale è stata tua reazione?
Perchè hai agito così?
No, non dovete rispondere a me. Rispondete a voi stessi?
I prossimi bollenti 6 messi ci portano dritto alla chiusura di CAMPAGNA ELETTORALE STRAORDINARIA DI ELOHIM – GIUBILEO – ANNO SANTO

E come per magia e puro caso, proprio in occasione, il Papa sceglie dal mare i suoi 12 apostoli.

Ci sono tantissime parole ancora dentro di me.

Ci sono così tante cose che si vedono nello specchio magico.
So che per tanti le mie parole mie parole non avranno nessun senso, ma sono certa che quelli che le capiranno non hanno nessun bisogno di leggerle perchè anche loro vedono le cose che vedo anch’io.
Hai riconosciuto il Messia? 😀

Numerologia, astrologia, tarocchi , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente IL SALTO QUANTICO STA SUCCEDENDO ADESSO - Vuoi farlo? Successivo Luna Piena in Scorpione del 22 aprile 2016 - Sei pronto? Tuo camion sta arrivando.

2 commenti su “17 e 18 aprile 2016 – La Veste con il Marte e Plutone retrogradi annullano tutti gli contratti animici (karmici)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.