Thunder Energies scopre le entità terrestri invisibili Utilizzando telescopio Santilli – Multidimensionalità confermata?

Telescopio Santinelli entità invisibili3

Insistente sincronicità non mi permette di evitare questo argomento proprio adesso.

Le fonti da quali mi arrivano informazioni sono diverse ma messaggi si uniscono come se vogliono dirmi – Scrivi di questo perché questo è che succede adesso.

Io ho già scritto di mie esperienze, che se osservate sotto la lente di “normalità” della maggioranza, limitata alla materia, possono sembrare strane se non al limite di “salute mentale” 😀 .
Apertura di una visione quantistica reale, esperienziale, per un essere non preparato, può essere fonte di confusione e anche di paura. Incontrare o vedere qualcosa “che non esiste” può abbassare invece ad innalzare la loro frequenza vibratoria e sapiamo che da quella vibrazione dipende la realtà che loro stano creando.

Sono consapevole che “quelli non preparati” sono parte di me e che da qualche parte la mia realtà è connessa con quella che stano creando loro e io desidero che questa mia realtà è magica, piena di infinite possibilità.

E infinite possibilità si possono incontrare solo nella realtà quantica, nella realtà multidimensionale applicata nella vita in qui ed adesso attraverso questo corpo fisico che il nostro spirito sta indossando per sperimentare se stesso.
E questo corpo è davvero tempio in cui puoi trovare il Dio.
Questo messaggio è per coloro di cui obiettivo è di eliminare i pregiudizi e cominciare a superare il pensiero che gli impedisce di vedere il quadro quantistico, che veramente hanno capito l’aspetto del 3D … e ora vogliono sapere il resto. (Kryon)


Metafisica deve essere intesa al di là di ogni pregiudizio.

Tutto ciò che esiste sul piano fisico, esiste anche d’altra parte che non è fisica.

TUTTO.

Persistere nella illusione che tutto ciò che esiste appartiene solo al campo della nostra visione 3D è un illusione assoluta.

Ciò che la mente intellettuale non può concepire a causa delle limitazioni imposte dalla 3D in cui viviamo, non significa che non esista.

La realtà è sempre manifesta in due modi: fisico, che noi chiamiamo “reale” e quello che si espande oltre i limiti della nostra percezione – la metafisica, immaginario, ma allo stesso tempo, non meno reale di quello in possiamo toccare.

L’essere umano si sta evolvendo attraverso il magnetismo che “parla” al DNA.

Kryon, in passato, ha fornito informazioni in modo scientifico, con l’induzione di come il sistema solare prende il vostro imprinting gravitazionale e lo manda letteralmente all’interno dell’eliosfera .. una comunicazione quantistica attraverso il vento solare.

Il vento solare, interagisce con la griglia magnetica della Terra, che a sua volta sovrasta il campo generato dal nostro DNA. Così, gli stessi messaggi che il sistema solare ottiene, riceviamo anche noi.

Che il nostro DNA è magnetico, oggi è un fatto scientifico che è stato finalmente notato. Mente Quantica richiede di pensare al di fuori degli schemi. L’essere umano si sta evolvendo attraverso il magnetismo che “parla” al DNA e offre l’opportunità di pensare, di creare un cambiamento nella coscienza in modo multidimensionale.

Che cosa potrebbe trasformare questo campo Cellulare Interdimensionale?

L’intenzione!

“State cominciando a rendersi conto che la mente umana è un aspetto quantistico.

La coscienza, per sua stessa natura, è quantistica.

Il cervello umano è stato progettato per pensare in modo quantico.

E ‘solo attraverso la logica e l’equilibrio intellettuale che sinapsi biologica diventa lineare. “Kryon

Mente Quantica è in grado di interrompere il condizionamento umano di pensiero lineare, costringendolo a pensare fuori dagli schemi della nostra realtà diretta.

La Mente Quantica significa questo: superare i limiti della scatola 3D della linearità e vedere quello che è sempre esistito, che è sempre stata lì.

Non è magia, non è qualcosa che è apparso improvvisamente e alcuni visionari possono vedere e applicare nella loro vita. Questi visionari hanno semplicemente acquisito un incipit catalizzatore che ha accelerato l’evoluzione a livello cellulare.

La cellula ha un campo che è quantistica e che è sempre esistito, ma non era mai visto, perché è interdimensionale, è fuori dalla linearità 3D , quindi invisibili agli strumenti attualmente utilizzati. Notate qualcosa che non fa parte della loro realtà, ti dà fastidio, e poi si sentono una delle due cose: o l’amore o la paura.

Pochissime persone accettano questa realtà al di fuori della percezione prestabilita, perché sembra spaventoso, non è vero?

Se non si trova nella casella di realtà, che normalmente si aspetta, si reagisce.

Se accade un miracolo, cosa fa?

Egli dice: “Grazie, Dio!”

Tutti i meriti si danno a un potere divino che non può vedere o capire.

Se qualcosa si muove nel buio, è il diavolo. E ‘il male.

Le energie che non sono comuni, inducono una reazione non tenendo conto della possibilità che sei tu che li hai prodotto.

In canalizzazione del  16 e 17 maggio 2014, Kryon ci ha elencato un certo numero di possibili scoperte della fisica in prossimi 300-500 anni, che globalmente cambieranno la visione del mondo.

“Iniziamo da una cosa di cui vi ho già parlato. La prima scoperta importante, e che non è molto lontana, è quella di cui vi parliamo da circa due anni. Non è un’idea nuova, e si tratta della capacità di vedere e misurare l’energia quantica. Diciamolo in un altro modo: è la capacità di vedere chiaramente e misurare dei modelli nella fisica multidimensionale.  Non appena uscirete dalle quattro dimensioni [la vostra realtà], ne avrete percezione come di un’indefinibile bolla di cose vorticanti che non hanno logica lineare… e ciò confonde veramente chiunque voglia semplicemente stare nelle 4D. Potete immaginare cose che si comportano in modi che sono “impossibili”? Questa sarebbe una realtà multidimensionale. Il cervello vi si deve abituare, e lo farà. Immaginate di dire a persone che vivevano nel New England solo 200 anni fa che possono parlare e inviare immagini nell’aria e il mondo intero le può sentire e vedere istantaneamente. Oggi questo non vi fa nessuna impressione, perché è la vostra realtà, ma loro non lo crederebbero affatto e voi sareste considerati degli squilibrati! Semplicemente non rientra nella loro percezione della realtà per come sono abituati….

….Questi modelli quantici o multidimensionali saranno visibili con uno strumento che sarà progettato con una lente quantica. Ciò comporterà quel che chiameremo crio-energia. Si tratta di una tecnologia di super-raffreddamento, e già abbiamo detto che la scienza del super-raffreddamento ha il potenziale che porterà a questa invenzione, e quelle lenti saranno al plasma. Questo rientra in ciò di cui già abbiamo parlato, quindi non è una novità. Ciò che invece è nuovo è che stiamo mettendo insieme queste cose in modo che possiate vedere meglio ciò che è in arrivo e perché.

Perché questa invenzione è così importante? Vi diremo che, quando accadrà, questa lente quantica non sarà usata solo in fisica. In realtà succederà prima in astronomia; però alla fine, quando sarà di dimensioni più ridotte e verrà rivolta per osservare la vita, la scienza vedrà modelli quantici ovunque! L’umanità li vedrà in tutta la natura e saranno visti nella Merkabah dell’Essere Umano! Immaginate di vedere una figura quantica ampia otto metri circondare ogni Umano! Capite che sarà l’inizio di alcune domande scientifiche del tutto nuove? «Si tratta di vita o di fisica? Dobbiamo forse ridefinire ciò che è la vita?»

Altre due leggi

La capacità di osservare dei modelli quantici porterà a una seconda importante scoperta della fisica: la scoperta di altre due leggi. Queste leggi, come vi abbiamo detto, sono la forza debole e forte multidimensionali. Queste porteranno le leggi della fisica conosciute a sei (al momento ne avete quattro) e introdurranno il concetto di leggi multidimensionali. Queste due leggi mancanti daranno inizio alla spiegazione di quel che oggi è un mistero: l’energia mancante del cosmo. Sarà anche l’inizio della comprensione di una spiritualità nella fisica, ma questa verrà successivamente.

Queste due nuove leggi spiegheranno completamente l’energia che vedete nell’Universo e nella vostra galassia. Ora vi darò alcune informazioni che non abbiamo mai veramente spiegato prima. Voi avete la tendenza a utilizzare i termini Universo egalassia come sinonimi, ma non lo sono. La fisica della vostra galassia non è necessariamente la fisica di tutte le galassie. Quindi, il mio consiglio è di circoscrivere ciò che conoscete e il vostro studio alla vostra galassia. Credetemi, c’è tantissimo da osservare in essa!

A cosa vi porteranno le altre due leggi? Innanzitutto a una spiegazione di cosa sia lamateria oscura presente nella vastità dello spazio. L’energia multidimensionale è potente, ma non si conforma a dei modelli lineari. In passato, la materia oscura era vista come una grandissima energia [in base all’azione che aveva sulle cose intorno], ma è stata erroneamente etichettata come facente parte del sistema 4D newtoniano, cosa che non è. Non è un sistema non-lineare che fa parte di una fisica multidimensionale. L’elemento multidimensionale dell’atomo non è stato ancora compreso. Lì vi è energia, una straordinaria energia, e il suo riconoscimento spiegherà ciò che gli astronomi osservano nello spazio come materia oscura.

La seconda cosa è che il riconoscimento di queste due nuove leggi della fisica vi porterà ciò che avete sempre desiderato: energia libera. Avete intuitivamente già capito che l’energia che create sul pianeta è prodotta in modo primitivo, vero? Estrarre dalla Terra cose da bruciare per riscaldarsi è primitivo. E tutto ha a che fare con la produzione di calore, non è così? Tutto ha a che fare con il produrre movimento tramite calore, vero? È questo il modo che conoscete per produrre energia. Questa è ora la mia affermazione: tutto ciò che pensate di sapere sull’energia al momento, un giorno vi sembrerà come oggi considerate il momento in cui è stata inventata la ruota, o anche si è scoperto il fuoco. Davvero primitivo! Quando accederete a quella parte di fisica multidimensionale, potrete produrre energia illimitata in modo davvero raffinato, senza esplosioni o calore.”

Kryon parla di scoperte in un “LONTANO FUTURO”, ma…..

Leggete questa notizia uscita il 20 gennaio 2016 in CNN da quale lo ha preso unica fonte italiana “ufficiale”  Libero Quotidiano

Ed io la prendo in traduzione italiana dal  Mistero.Me

Un recente rapporto pubblicato nell’ultimo numero del Journal of Modern Physics ha rivelato una scoperta sorprendente – un telescopio di nuova concezione con lenti concave ha osservato, per la prima volta, entità nel nostro ambiente terrestre che sono invisibili ai nostri occhi e ai tradizionali telescopiGalileo telescopi con lenti convesse. Ancora più sorprendente è il fatto che queste entità sembrano muoversi nel cielo notturno in modo ‘intelligente’, quasi a suggerire una strana forma di sorveglianza non autorizzata della zona.

Telescopio Santinelli entità invisibili 1

Telescopio Santinelli entità invisibili 2

Telescopio Santinelli entità invisibili
La scoperta è stata fatta dal dottor Ruggero Santilli, accreditato esperto in matematica, cosmologia e fisica, già nominato al premio Nobel per la fisica e la chimica. Il dottor Santilli ha realizzato un nuovo tipo di telescopio  progettato per osservare l’antimateria-luce. Questa forma di luce ha un indice di rifrazione negativo, richiedendo così lenti concave piuttosto che le tradizionali lenti convesse utilizzate nei telescopi convenzionali di tipo Galileo.
Utilizzando un paio di telescopi Galileo e Santilli, il dottor Santilli ha trovato la prima prova effettiva dell’apparente esistenza nel nostro universo di galassie di antimateria, asteroidi di antimateria e raggi cosmici di antimateria. Questi risultati sono stati pubblicati sulla rivista Clifford Algebre. Ma non è tutto il nuovo telescopio ha osservato …

“Il 5 settembre 2015, alle 09:30 l’autore rivolge una coppia di telescopi Galileo e Santilli al cielo notturno sopra Tampa Bay, in Florida, come si vede dalla orientamento NE della terrazza della stanza 775 dell’Hotel Vinoy Rinascimento San Pietroburgo … Le prove erano semplicemente destinate alla ricerca di galassie di antimateria e, di conseguenza, i telescopi appaiati erano rivolti verso il cielo, ma improvvise nuvole hanno fermato i test e l’autore ha orientato la coppia di telescopi orizzontalmente sopra Tampa Bay.

Con sua grande sorpresa, nella schermata della fotocamera collegata al telescopio Santilli sono apparse entità ben visibili e non identificate, senza alcun allargamento, senza che le stesse entità fossero visibili ad occhio nudo e senza alcuna immagine corrispondente esistente nella schermata della telecamera collegata al telescopio Galileo.

Questa scoperta inattesa ha innescato un uso sistematico della coppia di telescopi Galileo e Santilli per la ricerca di oggetti, che qui definiami Enti terrestri invisibili, che sono invisibili ai nostri occhi, così come per i nostri strumenti ottici a lenti convesse, mentre sono completamente visibili attraverso il telescopio Santilli alenti concave, e si trovano nel nostro ambiente terrestre “.
Dopo la sua prima osservazione, il dottor Santilli ha effettuato test ed ulteriori osservazioni sistematiche, ed ha individuato due diversi tipi di entità invisibili Terrestri (ITES), anche se riconosce che altri tipi possono essere identificati in futuro. Entrambi i tipi sono stati verificati dai colleghi, e la loro esistenza è stata rivelata per la prima volta in una conferenza al St. Pietroburgo Astronomy Club il 25 settembre, 2015.

Egli definisce il primo tipo (ITE-1) come entità che:

non sono visibili all’occhio umano od agli strumenti ottici convenzionali a lenti convesse, ma sono altrimenti completamente visibili attraverso telescopi Santilli a lenti concave;
esistono nel nostro ambiente terrestre, piuttosto che in spazi astro-fisico profondo; e
lasciano “immagini scure” sullo sfondo delle fotocamere digitali collegate ai telescopi Santilli.

Il dottor Santilli fa notare che le entità si muovono e ruotano lentamente. Questo particolare tipo di movimento esclude impurità nella lente del telescopio o nella telecamera come possibile interpretazione.

Egli osserva inoltre che “l’emissione di luce dell’antimateria non significa che l’oggetto si compone di antimateria, poichè l’esistenza delle entità all’interno della nostra atmosfera implicherebbe una catastrofica esplosione a causa del contatto tra materia ed antimateria.”

Non entro in discussione scientifica, di questa scoperta, perchè mi mancano le competenze, ma dopo che ho sperimentato la realtà, espressa  in questo articolo , personalmente la vivo come una conferma esteriore alla mia percezione “non convenzionale”
Discrepanza “temporale” tra il tempo futuro di Kryon, e il tempo presente della notizia, per me è ancora una conferma di fusione dei tempi espressi in mio articolo.

Io non ho bisogno più di queste conferme esteriori per “credere nella mia realtà” ma sento grande piacere vedendole perchè significa che la coscienza collettiva ha fatto un enorme SALTO QUANTICO. Ci siamo allineati con la realtà che Kryon ha previsto per 300-500 anni in futuro.
Tutti questi cambiamenti stano realmente succedendo dentro di noi. Dentro il nostro DNA, dentro le cellule del nostro corpo fisico.
Il DNA è più che chimica!

È un campo e un portale.

Le cose più difficili da vedere sono sempre quelle che abbiamo sotto il nostro naso.

“Al centro dell’atomo è dove sono io. Lo spazio compreso tra la nuvola di elettroni e il nucleo è pieno di amore.” (Dio)

GUARDA QUESTO VIDEO

RIVELAZIONE – DIO E’ QUANTICO E VIVE NEL DNA

(è sottotitolato in italiano)

CONTINUA LEGGERE

Fondersi con la vera fisica – Kryon, 2 aprile 2016

I SEGRETI SVELATI, SCIENZA , , , , ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Oh, tu, anima mia, quante volte.... Successivo Fondersi con la vera fisica - Kryon, 2 aprile 2016

Un commento su “Thunder Energies scopre le entità terrestri invisibili Utilizzando telescopio Santilli – Multidimensionalità confermata?

  1. Sono d’accordo, sperimentarlo è qualcosa che può farti pensare di aver perso la salute mentale. In realtà è il contrario, riacquisti la tua capacità di percepire sentire e anche vedere se ….E’ ridicolo pensare di essere gli unici a vivere, siamo composti di atomi, particelle microscopiche e molti credono ancora di essere solidi e tutti di un pezzo.

    Oltre noi, vi sono creature molto più perfette, ed alcune di loro ci amano molto

    Grazie.

I commenti sono chiusi.