Il Nilo si tinge in rosso portando il messaggio da SENTINEL-la nel giorno 7/2/9 – 99/18/9

Il Nilo e il suo delta colorati di rosso sangue, una scena che rimanda alle piaghe descritte nell’Antico testamento che hanno colpito l’Egitto per costringerlo a liberare i schiavi permettendogli di decidere da soli dove e come vogliono vivere.

il Nilo diventa rosso

Al di là delle suggestioni, tutto il rosso in questa immagine (compreso quello rilevato su Cipro, il Medio Oriente e la Turchia) non è che il suolo occupato dalla vegetazione.

Si tratta di  foto scattate da Sentinel-3A, lanciato il 16 febbraio 2016, che fa parte della costellazione di satelliti Esa del programma Copernico per il monitoraggio della salute del nostro pianeta. Sentinel-3A è in grado di scattare immagini della Terra a nove diverse lunghezze d’onda, per raccogliere dati non solo nello spettro della luce visibile, offrendo così un’ampia gamma di informazioni che riguardano, per esempio, la presenza di vegetazione o le strutture costruite dall’uomo. Grazie alle sue capacità, Sentinel-3A, che ha appena iniziato il suo lavoro, sarà utilizzato inoltre per controllare incendi, misurare la profondità di laghi e fiumi e per la previsioni di eventi atmosferici

Questa notizia è pubblicata da quasi tutti i notiziari del mondo qualche giorno fa.
Ci sono diversi dettagli interessanti che ho notato.
Le foto sono scattate da SENTINEL che mi ricorda a parola sentinella, lanciata il giorno 16 febbraio 2016 – 7/2/9 – 99/18/9 – tutti i numeri che portano energie di questo anno 2016.

 Anno 2016 – anno della prova del 9 

Questa data si trova proprio in mezzo tra la 

Luna Nuova in Aquario, inizio del Anno della Scimmia di Rosso Fuoco- 8 febbraio 2016 

e

Luna Piena in Vergine, 22/2/2016 – Tra il dire e il fare ed essere è sparito il mare 

Secondo elemento che ho notato è che questa goto mi ricorda a LA PLACENTA UMANA – L’ALBERO DELLA VITA 

placenta3

 

E su quel Albero della Vita sta crescendo un nuovo Cuore attaccato sempre ad albero come con una corda ombelicale.

Cuore di Nilo

Interessante è che io ho visto questa foto dopo che ho pubblicato articolo

Mese di marzo 2016 – mese d’entrata in vera 5° dimensione della coscienza – Sei pronto ad oltrepassare la porta? 

Per me messaggio è chiaro.
Voi che cosa vedete?

IO SONO.......

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Mese di marzo 2016 - mese d'entrata in vera 5° dimensione della coscienza - Sei pronto ad oltrepassare la porta? Successivo Luna Nuova in Ariete - 7 aprile 2016 - portale 119 - “Stai attento che cosa desideri perchè i tuoi desideri saranno avverati!”

2 commenti su “Il Nilo si tinge in rosso portando il messaggio da SENTINEL-la nel giorno 7/2/9 – 99/18/9

  1. Giuseppe il said:

    Il colore rosso è dovuto ad un filtro rosso che ha applicato il satellite per rilevare la vegetazione, niente è diventato rosso, non è l’apocalisse passo passo

  2. luca il said:

    Molto suggestionante..
    Mmmmh dunque.. Forse ci vedo:
    Un colore utilizzato in televisione molto spesso..ma anziché occultato, trovato da chi lo ricerca,Sentinel..
    Satellite che in questo 2016 pieno di energia sta monitorando la terra per verificarne la salute e come responso..sembra sanguinare.
    Sangue altresì versato, non naturalmente però, quello umano in conflitti più grandi di Noi, che come schiavi prendiamo sempre ordini da chi è più in cima alla piramide.
    Anziché in un sistema che permette di decidere da soli, o in maniera giusta,dove e come vogliamo vivere nella pace e Nell amore siamo obbligati con sistemi coercitivi a limitarci e conformarci per il benessere sociale della nazione in cui viviamo.
    Una costante mondiale potrebbe essere invece la schiavitù più o meno percepita, che invece ci ingloba in un sanguinare internamente ogni giorno..
    Mentre noi cerchiamo di riallineare ciò che viene sistematicamente armonizzato al caos innaturale altresì non casuale, del non fluire armoniosamente..
    Dunque liberare gli schiavi permettendogli di decidere da soli dove e come vogliono vivere,ora,in quest anno ricco di numeri energetici, vuole forse dirci propio che é giunto il momento di scegliere se continuare ad essere assuefatti allo stagnante schiavismo o metterci in cammino,verso ciò che vogliamo dalla vita che non nasca dal prodotto energetico ristagnante della paura,violenza,
    controllo,ego..
    Grazie mille tanja!
    Ed è davvero coinvolgente aver chiesto il punto di vista 🙂 😀 mi piace un sacco
    Un abbraccione

I commenti sono chiusi.