La Luna Piena in Leone – 24 gennaio 2016 – scelta tra l’elmo e la corona

Ho già scritto di energie durante questa Luna Piena QUI e QUI.

Ma credo che è necessario di indicare ancora un aspetto, forse per qualcuno meno importante, ma per me significativo.
Quando tutto intorno a te ti sta parlando, non esistono i messaggi importanti e quelli meno importanti.

Osservate grafico astrologico di questa Luna Piena.
State notando quello che vedo io?

24 gennaio 2016

Queste linee rosse e blu che significano gli aspetti tra  pianeti stano creando un disegno.

Guardate adesso di nuovo

24 gennaio 2016 1Questa configurazione non vi somiglia ad un elmo in trasformazione nella corona?
L’elmo copricapo che usano i guerrieri, soldati, durante le battaglie, per proteggersi si sta trasformando in corona – copricapo, simbolo dei sovrani. La corona è simbolo che portavano i leader ed era il segno che questi leader avevano aperto il chakra della corona e potevano comunicare con i regni multidimensionali e che loro decisioni sono allineate con il flusso del intera creazione.

Vi sembra una coincidenza, senza nessun senso, che questa Luna Piena si compie proprio in Leone . animale che come archetipo è legato proprio al potere reale?

Ma … Luna Piena è a soli 3°29′ di Leone – si trova a cuspide (confine) tra Cancro e Leone.

Archetipo di Leone è già stato modificato fondendo le sue energie con archetipo della Vergine, nel momento quando il Regolo (cuore di leone, stella reale) ha cambiato il segno passando in Vergine.

Emozioni legate al potere, maschili (luna in Leone) adesso sono fortemente influenzate con energie femminili del Cancro (Dea Madre). Emozioni legate alla visione della natura di leadership sono in piena trasformazione, ma questo può creare confusione e la paura.

Quel Leone teso tra emozioni contrastanti è pronto a suo primo salto (indicato con la congiunzione con la stella fissa Talitha – in piede destro di Orsa Maggiore).

Ma in che modo salterà?

Leone comprenderà che queste emozioni che prova sono solo reazione (riflesso – la luna non possiede luce propria, la riceve dal sole) al modo di vedere la realtà?
Comprenderà che quelli pericoli che vede sono solo un punto di vista della situazione in cui si trova e che esistono anche tanti altri punti di vista?

La luce del Sole e congiunzione tra Mercurio stazionario e Plutone illuminano coscienza del Leone che orgoglio e autorità si trovano in altre sue qualità, no nella forza di dominare sugli altri.

Mercurio in sua fase stazionaria, prima che il 25 gennaio ricomincia il suo cammino regolare ( influenza più forte) congiunto al Plutone e loro quadrato al Urano stano indicando che Leone si trova davvero sotto un stress interiore enorme.

Quel primo salto sarà motivato dalla paura (aggressività, arroganza e violenza sono solo espressione della paura) o sara motivato con la saggezza e comprensione che tutti noi stiamo facendo parte di un unico organismo?

Questo si chiede Leone dentro tutti noi adesso.

Da questa risposta dipende la linea temporale della realtà olografica, in cui ognuno di noi continuerà a vivere e creare.

Per questa ragione in questi tempi vedremo davanti a noi manifestate tutte situazioni in cui dovremo scegliere tra 2 modi di essere.

Sceglieremo  l’elmo o la corona.

Noi stiamo scegliendo il nostro mondo, no secondo quello che desideriamo ma secondo quello che cosa siamo davvero.

E libero arbitrio sarà onorato.

Tanja

 

Numerologia, astrologia, tarocchi ,

Informazioni su Tanja

Io sono.... Chi sono io? La domanda eterna di ogni persona da sempre. Questo blog è il risultato, lo specchio, il modo, e la strada che sto precorrendo nella mia personale ricerca di risposte a questa domanda In questo blog troverete tutto quello cosa ho scoperto fino adesso e cosa ancora sto scoprendo. Io credo che questa ricerca non finirà mai. Credo che siamo esseri multidimensionali creati da perfezione d’amore incondizionato e universale e come tali anche noi siamo perfetti esseri d’amore con i poteri divini di creazione. Siamo esseri divini che possiedono stesse caratteristiche della nostra fonte. Noi siamo l’amore, la sapienza, la giustizia e la potenza. Una volta ho scritto: Fu una volta un popolo divino........ che dimenticò di esserlo.. dimenticò realtà parallele frequenze divine connessione divina libera connesione divina. Un giorno pieno di luce hanno cominciato...... In che modo continua la favola e in che modo finirà dipende da tutti noi. Adesso dobbiamo solo ricordarci di essere Dei. Per questa ragione ho battezzato il mio blog con questo nome. Mi sento come una Dea che stava dormendo per tanto tempo ed adesso si sta risvegliando. Forse sono ancora un po’ assonnacchiata ma i miei sensi si stano risvegliando sempre di più per poter vedere differenza tra il vecchio mondo e il nuovo mondo che sta nascendo. Quel nuovo mondo, quella nuova realtà è creata nella condivisione. Non poteva essere diversamente perché siamo tutti collegati. Tutti noi siamo un unico organismo vivente che solo collaborando può vivere e crescere. Sono certa che tutti noi, i Dei risvegliati, stiamo creando qualcosa che ancora non esisteva nel multiverso. Sono certa che siamo capaci di farlo unendoci. Questo blog è un mio contributo al condivisione in creazione. Che l’amore ci guida. Tanja

Precedente Luna Piena in Leone - 24 gennaio 2016 - Sei un bambino o un adulto? Successivo Matrimonio e la famiglia sono davvero questione di Sacralità Divina o solo questione di gestione di proprietà

3 commenti su “La Luna Piena in Leone – 24 gennaio 2016 – scelta tra l’elmo e la corona

  1. lavoratore in movimento il said:

    La maturità di riporre le piccole e grandi, visibili e occultate asce di guerra e di difesa.. Un obiettivo Regale.. L’ambizione di una vita per me, un risveglio da un sonno d’innocenza difensiva.
    Grazie come sempre <3 accompagni il mio stupore e meraviglia durante questo ballo cosmico.

  2. Delia il said:

    Scusa TANJA,per la mia invadenza, ma stamane prima del mio totale risveglio, ho avuto un piccolo flash sul gesto che ha fatto il vice- questore, è un levarsi il casco ….è quindi un levare l’elmo per lasciare libero il campo della corona e captare…interagire con il creato…e…ciò che sta avvenendo
    ritorna con il tuo disegno…perché quello che avevo scritto ieri mi dava rileggendo di vecchio modo di leggere gli eventi..
    Ti ho tediato abbastanza…un abbraccio..e grazie…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.